Home / Elon Musk spinge Dogecoin su Twitter | “Se lo accettasse McDonald’s…”

Doge mcdonalds

Elon Musk spinge Dogecoin su Twitter | “Se lo accettasse McDonald’s…”

Dogecoin da McDonald’s? Per ora solo una fantasia, o meglio una provocazione di Elon Musk, che torna a far viaggiare $DOGE su buoni livelli di crescita in seguito ad un suo Tweet. Un tweet che ha innescato un ciclo di acquisti nonostante, anche questa volta, si tratti di una boutade in piena regola.

Niente di nuovo per chi segue da vicino tanto le evoluzioni di $DOGE quanto quelle del poliedrico imprenditore a capo di Tesla, che continua ad occuparsi di meme coin e a far volare tutto ciò che nomina.

Elon Musk spinge per Doge su McDonalds
Doge da McDonald’s? Il sogno di Elon Musk

Con traiettorie volatili che fanno al fortuna dei trader sul breve periodo. Possiamo operare approfittando della news tenendo conto del momento molto caldo per $DOGE con la crypto-piattaforma eTorovai qui per ottenere un conto virtuale con funzionalità PREMIUM incluse GRATUITAMENTE– intermediario ottimo anche per chi vuole cavalcare onde di questo tipo.

Troviamo al suo interno infatti il WebTrader che ci permette di investire al top anche in stile trading, grazie a strumenti di analisi che sono direttamente integrati sul grafico. Abbiamo anche a disposizione il CopyTrader, per copiare in un click tutto quello che fanno i più bravi trader della piattaforma. Con 50$ possiamo passare ad un conto reale.

Un meme nel meme su Twitter e Dogecoin vola: ecco cosa sta succedendo

Tutto è partito con il solito meme di McDonald’s, che viene fuori ogniqualvolta Bitcoin e le altre criptovalute soffrono. Questa volta a far partire la catena di meme è stato Nayib Bukele, che i nostri lettori ricorderanno essere il presidente di El Salvador.

Dovrei lasciare il mio lavoro e aprire un chiosco di McDonald’s?

Cosa che poi è stata cavalcata anche dall’account ufficiale su Twitter di McDonald’s e che ha portato ad una serie di commenti di diverse celebrità. Commenti sui quali sono poi intervenuti anche diverse celebrità di Twitter. Fino a quella massima, ovvero Elon Musk.

Mangerò un Happy Meal in TV se McDonald’s accetterà Dogecoin.

Niente più di un meme, che però sembrerebbe essere stato preso molto seriamente dagli investitori, che hanno reagito con un’ondata di acquisti simile a quanto si sarebbe avuto con un accettazione fattiva di Dogecoin da parte di McDonald’s.

Si tratta, per il momento, di uno scherzo

Per il momento si tratta di uno scherzo, di una boutade in pieno stile Elon Musk, che incredibilmente continua ad avere un certo ascendente sul principale meme coin della storia, anche se non sempre in termini di capitalizzazione.

Un effetto del magnate e CEO di Tesla che non vedevamo da tempo su questa criptovaluta e che potrebbe presto rientrare – con l’avvertenza per chi dovesse entrare adesso sul mercato a prestare la massima attenzione ai movimenti, anche bruschi, che si possono verificare in seguito a questo tipo di notizie.

Elon Musk è tornato ad essere guida del protocollo, almeno sul lato dei meme, oppure siamo davanti ad progetto che non aspetta altro per spiccare il volo? Oppure eccessivo nervosismo dei mercati, pronti a sfruttare anche la parvenza di una buona notizia per iniziare ad investire? Lo diranno le prossime ore di scambi.

Info su Gianluca Grossi

Capo-redazione ed analista per Criptovaluta.it - divulgatore per blockchain, Bitcoin e criptovalute in generale. Solida formazione tecnica, si occupa del comparto dal 2015. Segue da vicino gli ecosistemi di Ethereum, Solana e Fantom.

Iscriviti alla newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *