Home / Avalanche: in arrivo GRANDI nomi! | La conferma arriva da John Wu

AVALANCHE BRAND

Avalanche: in arrivo GRANDI nomi! | La conferma arriva da John Wu

A parlare è John Wu, uno dei quadri di Avalanche, o meglio, di Avalanche Labs. Ed è un annuncio di quelli carichi di hype, anche se per il momento privi di qualunque tipo di certezza e di solidità. Si parla di grandi nomi, tanti, che dovrebbero entrare a far parte dell’ecosistema di $AVAX, in quello che sarà il futuro di breve periodo per il gruppo che gestisce il network.

Grandi nomi che, dice Wu, entreranno a far parte dell’ecosistema nell’arco di 12 mesi a partire da adesso e che potranno effettivamente cambiare sia la traiettoria sia le aspettative sul futuro di un progetto che potrebbe non aver ancora espresso il suo massimo potenziale.

Una buona notizia per $AVAX, sulla quale potremo investire anche con eTorovai qui per ottenere un conto virtuale gratuito con il top degli STRUMENTI per il TRADING – intermediario che ci permette di accedere ad un portafoglio di 75+ cripto, scelte tutte tra le migliori anche in ottica futura.

All’interno di quanto viene offerto da questo broker troviamo anche strumenti per il trading automatico come il CopyTrader, sistema di copia e che permette anche di spiare come stanno investendo i più bravi. E avremo anche gli Smart Portfolios per investire in modo diversificato sui migliori asset del settore senza pagare commissioni aggiuntive. Con 50$ possiamo passare al conto reale.

Tanti nuovi grandi nomi in Avalanche, entro i prossimi 12 mesi

Durante una fase di mercato che si conferma come difficile per tutto il comparto cripto, c’è Avalanche che prova a mettere il turbo. Se non in termini di prezzo, almeno in termini di attenzioni che il progetto è in grado di attirare. A rinfocolare l’hype su un progetto che lo scorso anno è stato tra quelli cresciuti di più, c’è l’annuncio di John Wu, che ha confermato per i prossimi 12 mesi grandi novità.

Settore avalanche brand
Quali brand? Non lo sappiamo ancora, ma…

Non in senso tecnologico (quelle già si conoscevano), ma in termini di gruppi che entreranno a far parte del rigoglioso ecosistema che già esiste intorno ad Avalanche.

Mi piacerebbe darvi dettagli più specifici, ma sono davvero entusiasta riguardo certi grandi brand (del mondo Enterprise classico) che stanno per creare cose molto fighe su Avalanche. […] Abbiamo molta visibilità anche verso il gaming, perché le nostre subnet sono state già utilizzate per creare ambienti di esecuzione rapidi proprio dai gamer. Queste sono le due aree sulle quali sono molto fiducioso. Rimanete sintonizzati, ne saprete di più a breve.

Questo il messaggio di John Wu, che dunque non si è concentrato soltanto sul mondo dei grandi brand (quali? Per ora rimangono un mistero), ma anche su quello del gaming, settore che su Criptovaluta.it seguiamo sempre di più da vicino. Potranno i grandi nomi muovere il prezzo? Abbiamo dei paralleli da seguire.

Effetto Polygon per Avalanche?

Soltanto qualche giorno fa Polygon ha fatto un balzo enorme in avanti grazie alla collaborazione annunciata con Disney, per poi rientrare su livelli di prezzo più modesti. Potrebbe essere questo l’effetto che stiamo aspettando anche per Avalanche?

Dipenderà in larga parte da quanto saranno effettivamente importanti i nomi che inizieranno ad utilizzare i servizi offerti dal gruppo. Per ora siamo ancora nella fase di annuncio. Quando le cose inizieranno a farsi più concrete, potremo effettivamente vederne delle belle.

Info su Gianluca Grossi

Analista per Criptovaluta.it - divulgatore per blockchain, Bitcoin e criptovalute in generale. Solida formazione tecnica, si occupa del comparto dal 2015. Segue da vicino gli ecosistemi di Ethereum, Solana e Fantom.

Iscriviti alla newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *