martedì , 27 Settembre 2022

Home / Web3: arrivano i New England Patriots! | Ecco l’accordo per NFT e…

PATRIOTS WEB 3

Web3: arrivano i New England Patriots! | Ecco l’accordo per NFT e…

I New England Patriots hanno un nuovo crypto sponsor: si tratta di Chain, software house specializzata in applicazioni Web3 che ha siglato con la popolare squadra NFL un accordo di ampia portata.

La partnership, siglata con Kraft Sports + Entertainment, gruppo che ha acquisito la squadra nel 1994, porterà ai tifosi nuove opportunità per stringere rapporti più stretti con i propri beniamini, seguendo una ricetta ormai ben nota quando criptovalute e sport incrociano le proprie strade.

Un altro segnale importante del rapporto sempre più stretto tra NFT e sport. Rapporto sul quale possiamo investire anche con eTorovai qui per ottenere un conto virtuale gratuito e con 100.000$ di CAPITALE DI PROVA – intermediario che offre ampio accesso a tutto quanto riguarda il mondo NFT, con un complesso di 78+ asset cripto già inseriti a listino.

Asset sui quali possiamo anche investire con il CopyTrader, sistema che permette la copia dei più bravi in un solo click o anche di spiare ogni loro mossa. E possiamo poi investire anche con il WebTrader interno che offre tutti i migliori strumenti di analisi. Con 50$ possiamo passare al conto reale con le tempistiche che preferiremo.

Anche i New England Patriots nel Web3

L’operazione vede protagonisti diversi soggetti: in prima fila abbiamo Chain, software house specializzata in soluzioni Web3 e app decentralizzate, che si propone come blockchain ufficiale e partner tecnologico dei New England Patriots.

Il tweet lascia poco spazio all’immaginazione, e rincara la dose citando Gillette Stadium, New England Revolution e Patriot Place oltre alla famosa squadra di football americano con base al famoso stadio di Foxborough e militante in East Division.

L’altro soggetto chiamato in causa è Kraft Sports + Entertainment, gruppo che ha acquistato la società sportiva insieme a New England Revolution, squadra di calcio con sede nello stesso stadio fondata nel 1994 e impegnata in Major League Soccer. Una sorta di holding dello sport che annovera anche il centro commerciale Patriot Place tra le sue fila.

Niente di strano: siamo negli States, gli affari sono affari, e il gruppo Kraft (non quello del cibo) ha pensato di ingaggiare Chain per estendere il suo business nel munifico campo di intersezione tra criptovalute, tifosi e star dello sport. Di esempi del genere ne abbiamo a centinaia, citiamo Chiliz e la sua corsa per entrare nel calcio che conta solo per fare un illustre esempio.

Patriots Web3 NFT
I Patriots puntano sul Web3

Negli States, dicevamo, in quanto a fiuto per gli affari non sono secondi a nessuno e così i soggetti in questione hanno stretto accordi per offrire ai tifosi collezioni NFT e occasioni di interazione con i New England Patriots nell’ampio ventaglio di possibilità offerte da blockchain e tecnologie derivate.

Ancora Sport, ancora scorribande nel mondo cripto

Sebbene non siano ancora noti tutti i dettagli, Chain ha dichiarato di essere lo sponsor Web3 ufficiale della compagine guidata da mister Bill Belichick, per usare termini presi in prestito dal calcio. Si parla di podcast, spettacoli on line e on chain, e non ci stupiremo se un domani si dovesse iniziare a parlare anche di metaverse.

Al di là delle nostre scommesse, e il tempo ci dirà se avremo raggiunto la meta, sappiamo che il CEO di Chain ha acquistato il dominio Ethereum della squadra per 99.000 dollari. Patriots.eth è ora di Deepak Thapliyal, numero uno di Chain e possessore del CryptoPunk #5822, comprato a febbraio scorso per la modica cifra di 8.000 $ETH. Al cambio dell’epoca erano quasi 24 milioni di dollari.

Questo per dovere di cronaca, e per concludere la panoramica sui soggetti in questione, già avvezzi a Bitcoin e criptovalute così come i New England Patriots stessi. La società aveva stretto accordi con Chiliz quasi un anno fa, aprendo così la strade per gli sviluppi Web3 dedicati ai tifosi che vi annunciamo oggi, e su cui torneremo nonappena verranno resi noti ulteriori dettagli.

Info su Paolo Sorgi

Appassionato di NFT, metaverse e cripto legate ai motori, Paolo segue per criptovaluta.it anche il settore del gaming e della musica legata alla blockchain.
Criptovaluta.it è su Google News !
Resta aggiornato sulle ultime news elaborate dal centro studi di Criptovaluta.it per Google News - clicca su questo link e poi sulla stellina ⭐ in alto a destra.

Iscriviti alla newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *