Home / Polygon: arriva zkEVM su testnet pubblica | Prossimamente analisi in live su Criptovaluta.it…

POLYGON MATIC TESTNET

Polygon: arriva zkEVM su testnet pubblica | Prossimamente analisi in live su Criptovaluta.it…

Finalmente ci siamo. I rollup zkEVM di Polygon sono disponibili da poche ore anche sulla testnet pubblica, passaggio che permetterà a migliaia di sviluppatori di testarne le potenzialità e anche di scoprire bug, segnalarli e così contribuire alla versione definitiva che sarà tra qualche tempo rilasciata anche sulla mainnet.

Un passaggio che apparirà, con il senno di poi, storico e epico per Polygon Matic, progetto che è tra i più attivi e forti sia sul lato tecnologico sia invece su quello più strettamente commerciale, segno di uno stato di salute invidiabile nonostante un bear market che sta tenendo i prezzi giù.

Una notizia importante sulla quale potremo anche decidere di investire. Potremo farlo con la piattaforma sicura di investimento eTorovai qui per ottenere un conto virtuale gratuito con TRADING AUTOMATICO INCLUSO – intermediario che ci permette di investire su 78+ cripto asset, con una selezione curata dagli specialisti del broker che ci offre solo progetti solidi e di prospettiva.

All’interno di questa piattaforma sicura i più alti standard di protezione del capitale, insieme a quanto viene offerto in termini di trading automatico anche dal CopyTrader, sistema di copia dei trader più bravi al mondo in un solo click. Con gli Smart Portoflios possiamo poi scegliere di operare anche su panieri cripto già assortiti. Bastano 50$ per passare al conto reale.

Polygon Matic: zkEVM su testnet pubblica

Passo in avanti di fondamentale importanza per Polygon Matic, progetto di enorme forza relativa all’interno del mercato cripto, che dopo aver cavalcato un’estate ricca di nuovi accordi commerciali, nella serata di ieri ha annunciato l’arrivo sulla testnet pubblica di zkEVM, una delle novità più attese per il network e oggetto di una sorta di corsa allo spazio tra diversi protocolli.

Polygon Matic - ZKEVM
Testnet attiva: già dentro AAVE e Polygon Matic

Siamo felici di consentirvi di iniziare a testare. Sarete in ottima compagnia. Alcune delle piattaforme DefI più grandi – incluse AAVE e Uniswap, insieme alla piattaforma social Lens e a Midnight Society – saranno tra i primi protocolli a sviluppare sulla zkEVM Testnet, con tanti altri che si inseriranno a breve.

Questo il cuore dell’annuncio, pubblicato sul blog ufficiale di Polygon Matic e che segnala tra le altre cose la licenza opensource utilizzata per il progetto. UN passo in avanti enorme non solo per Polygon ma per tutto il comparto cripto, che approfitta del bear market per piazzare innovazioni di portata storica.

Stay tuned, perché a breve ne parleremo con…

Data la portata storica dell’evento, abbiamo deciso di invitare un esperto con il quale, sul nostro canale YouTube, discuteremo proprio di zkEVM e di quello che comporterà per il mondo cripto e per il network di Polygon.

Una live che sarà aperta anche alle domande dei nostri lettori e dunque imperdibile per chiunque voglia davvero saperne di più su quanto avvenuto dalle parti di Polygon. L’appuntamento è per la prossima settimana, con la data che verrà rivelata a breve.

Polygon stacca la concorrenza

E lo sta facendo non solo a colpi di grandi accordi commerciali che potranno cambiare il futuro della chain anche come percezione presso il grande pubblico. Il gruppo sta infatti lavorando bene anche sul piano tecnologico, affermandosi ogni giorno di più come leader del comparto Layer 2 su Ethereum.

Senza che il merge abbia potuto in alcun modo intaccarne la prestanza e la rilevanza. E con tante novità, che abbiamo illustrato anche sulle nostre previsioni Polygon Matic in attesa a che potrebbero avere degli effetti molto interessanti sul prezzo.

Info su Gianluca Grossi

Capo-redazione ed analista per Criptovaluta.it - divulgatore per blockchain, Bitcoin e criptovalute in generale. Solida formazione tecnica, si occupa del comparto dal 2015. Segue da vicino gli ecosistemi di Ethereum, Solana e Fantom.

Iscriviti alla newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *