Home / Aptos: +100% in 7 giorni | Ecco perchè il boom APT potrebbe continuare

APTOS BOOM

Aptos: +100% in 7 giorni | Ecco perchè il boom APT potrebbe continuare

L’esordio non fu dei migliori, con tempistiche che non sono responsabilità di nessuno, ma che portarono $APT a quotarsi sui mercati nel momento più difficile della storia cripto. Una quotazione improvvida che aveva portato in molti a dichiarare il progetto Aptos come morto prima ancora di nascere. Le cose però sono andate diversamente – come testimonia una settimana decisamente da urlo per il protocollo. Una settimana che ha cambiato nettamente il sentiment che circonda questo progetto.

Progetto che in molti ritengono – sbagliando ad avviso di chi vi scrive – una sorta di Solana Killer e destinato a prenderne le redini. Il fatto che il rimbalzo di Aptos sia avvenuto in contemporanea o quasi con quello di $SOL ci racconta una storia diversa, una storia che, almeno a nostro avviso, andrebbe raccontata.

Nel frattempo, chi vuole esporsi su $APT, sempre tenendo conto dei rischi che tali operazioni comportano – può farlo su Capital.comvai qui per ottenere un conto virtuale gratis con TUTTE LE FUNZIONI – intermediario che offre un ambiente completo per fare trading con strumenti professionali e una scelta di 476+ cripto asset.

La rinascita di Aptos $APT – a cosa dobbiamo una crescita del genere?

I dati di mercato parlano chiaro. Aptos è stata tra le criptovalute che hanno guadagnato di più nel corso di questo rimbalzo generalizzato del mondo cripto, rimbalzo che ha fatto tornare anche progetti dati anzitempo per spacciati su livelli di prezzo molto interessanti.

Solana vs Aptos
Difficile pensare che…

Tra questi possiamo inserire, senza alcun timore di essere smentiti, anche Aptos, che in una sola settimana raddoppia il suo valore sul mercato, tenendo anche durante una mini-correzione che sembrerebbe essere partita proprio in apertura della sessione europea.

Ci sono diversi angoli dai quali possiamo guardare a questa situazione – e cercheremo di elencarli tutti e di discuterli in dettaglio anche per capire dove può arrivare questo progetto e perché.

  • Quotazione forse troppo bassa

Il fatto di essere arrivata durante una fase di mercato fortemente ribassista ha pesato molto sulle precedenti quotazioni di Aptos, che è arrivata sul mercato con tanto hype, ma che in altre fasi per il mercato cripto avrebbe sicuramente comandato altri prezzi. La crescita, per certi versi incredibile, di questa ultima settimana è riflesso anche di questa partenza con il freno a mano tirato.

  • Solana Killer?

Tutti cercano killer nel mondo cripto. E in questo caso killer di killer, dato che Solana era ritenuta da molti una delle potenziali killer di Ethereum. Una lettura di questo tipo avrebbe senso se $SOL non avesse seguito, pressoché in contemporanea, una crescita esplosiva quasi dello stesso livello.

  • Novità?

Il protocollo continua a svilupparsi e ad aggiungere funzionalità future. Ma questo non può essere di giustificazione a quanto abbiamo visto nell’ultima settimana. E cioè una crescita del 100% in soli 7 giorni; crescita che in pochi avrebbero potuto immaginare anche durante il più forte dei bull market.

  • Speculazione?

Probabilmente sì, e questo dovrebbe aprire gli occhi su eventuali correzioni nelle prossime ore e nei prossimi giorni. Al tempo stesso però una crescita di questo tipo vuol dire anche che di persone a vendere $APT ce n’erano poche, anzi pochissime sui mercati. E che dunque non può essere soltanto questa la giustificazione di una crescita del genere.

I mercati hanno fiutato un prossimo progetto ad alto tasso di crescita?

Quindi no, non riteniamo che in Aptos siano confluiti capitali che arrivavano da Solana, dopo che la delusione verso il progetto (in parte) sostenuto da FTX è sceso, per ovvie ragioni, ai minimi.

Probabilmente sì, o meglio questo ritengono di aver fatto. I prezzi compressi dall’arrivo sul mercato nel momento sbagliato hanno fatto il resto, servendo su un piatto d’argento dei valori interessanti agli speculatori anche a leva.

Di interessante all’interno di Aptos c’è molto – forse non tanto da giustificare il 100% in una settimana, ma in una settimana pazza, pazzissima, la stessa settimana che ha visto Bitcoin toccare i 21.000$ dopo settimane sotto i 17.000$ può succedere questo e altro. È presto per cantare vittoria, ma Aptos dovrebbe finire sotto l’osservazione di tutti, o quasi.

Info su Gianluca Grossi

Capo-redazione ed analista per Criptovaluta.it - divulgatore per blockchain, Bitcoin e criptovalute in generale. Solida formazione tecnica, si occupa del comparto dal 2015. Segue da vicino gli ecosistemi di Ethereum, Solana e Fantom.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments