Home / Crypto.com: altra licenza in UK | CRO vola su mercato bullish

UK CDC

Crypto.com: altra licenza in UK | CRO vola su mercato bullish

Cronos Coin vola dopo la notizia della licenza ottenuta da Crypto.com in UK.

Arriva un’altra notizia bomba per l’exchange Crypto.com e più in generale per il mondo delle crypto. Lo scambio ha infatti ottenuto l’ennesima licenza, questa volta nell’importante giurisdizione del Regno Unito, una delle più complicate per gli operatori di questo comparto.

Crypto.com aggiunge così alla già importante lista di autorizzazioni e licenze ottenute nel mondo una delle più esclusive e delle più prestigiose, tra le altre cose in un mercato che è assolutamente cruciale per il futuro del mondo crypto e Bitcoin e che potrà dare all’exchange stesso un importante vantaggio competitivo rispetto almeno a una parte della concorrenza.


Vieni a discutere delle ultime notizie del mondo crypto e Bitcoin sul nostro canale Telegram, nel quale troverai la nostra redazione e migliaia dei nostri lettori, che ti aiuteranno a comprendere la portata di certe notizie e anche a scegliere la strada giusta per muoverti in questo settore.

Crypto.com – arriva la licenza anche in UK

L’annuncio è stato dato pochi minuti fa sul sito ufficiale dell’exchange. Ci sono novità importanti dal Regno Unito che riguardano infatti Crypto.com, scambio di crypto che è tra i più utilizzati dai piccoli investitori retail.

Crypto.com […] ha annunciato oggi di esser stato autorizzato a operare come Electronic Money Institution dalla Financial Conduct Authority [la nostra CONSOB, NDR] del Regno Unito. Questa approvazione segue la registrazione di Crypto.com come business sui cryptoasset nel 2022.

Si tratta dunque di un bis per l’exchange, che diventa così uno dei più prominenti per ogni linea di business anche nel Regno Unito, giurisdizione che ha vissuto molti cambiamenti negli ultimi mesi, anche in senso restrittivo, ma che tuttavia punta ancora a essere uno degli hub più importanti per questo mercato.

Il Regno unito è e continuerà a essere un mercato di enorme importanza per il nostro business e per l’industria in generale. Non vediamo l’ora di collaborare con leader della regolamentazione globale come FCA nella nostra ricerca complessiva di innovazione responsabile per le crypto.

Questo è il commento di Kris Marszalek, CEO di Crypto.com, che così festeggia l’ottenimento di un altro importante traguardo sotto il profilo delle regolamentazioni.

Crypto.com è inoltre già in possesso di un enorme numero di licenze, che vanno dalla CFTC negli USA a quelle MPI, OAM, VASP in Spagna, Australia, Grecia, Ontario, Cayman e tante altre.

Buona performance di $CRO

Cronos Coin in seguito alla notizia ha fatto registrare un balzo che lo ha portato a ridosso di 0,1$, salvo poi correggere, pur mantenendo un importante gain rispetto al resto del mercato.

Staremo a vedere se la mossa di queste ore sarà da considerarsi come sostenibile anche su più giornate di trading o se sarà un balzo che verrà riassorbito dal mercato. Rimane il fatto che lo stato di salute di Crypto.com, che pure era stato accusato al picco del bear market di scarsa sostenibilità finanziaria, è tra i migliori dell’intero comparto.

Iscriviti
Notificami
guest

3 Commenti
Più votati
Più nuovi Più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Laura Ghersi
Laura Ghersi
4 mesi fa

Dovreste controllare chi si spaccia per voi, con tanto di carte intestate e garanzie varie per poi derubare le persone che si sono fatte turlupinare. Non è una buona pubblicità per un’azienda che dovrebbe anche garantire la sicurezza.

Alessio Ippolito
Admin
Alessio Ippolito
4 mesi fa
Reply to  Laura Ghersi

Salve gentile Laura, a chi si sta rivolgendo?

Domenico
Domenico
4 mesi fa

Io sono stato raggirato da uno che si e spacciato per avvocato e che doveva sbloccare i miei fondi .non a fatto nient’altro che fare girare il denaro sul mio conto facendomi sottoscrivere una polizza assicurativa ma di denaro non o ricevuto nulla spero che il mio messaggio sia letto dalle persone competenti.