Home / Shiba, Dogecoin e Pepe guidano le crypto | Alt in ritardo

RISCOSSA MEME

Shiba, Dogecoin e Pepe guidano le crypto | Alt in ritardo

La riscossa dei meme coin. A guidare il rialzo del settore crypto Shiba, Dogecoin e Pepe.

Non che non fosse mai accaduto prima, ma ecco che tornano a spingere i token del cosiddetto settore meme, in particolare Dogecoin e Pepe, all’interno di un più ampio movimento rialzista che è guidato saldamente da Bitcoin sulla spinta delle ultime novità in tema ETF.

Nel corso delle ultime 24 ore sia $DOGE che $PEPE hanno fatto registrare aumenti di valore intorno al 15%, insieme a $SHIB, altro asset di questo comparto ancora a pieno titolo, per quanto le tante novità arrivate sul protocollo abbiano fatto dubitare della sua collocazione. Più che di altcoin season, si dovrebbe pertanto parlare, in modo limitato a questi giorni di trading, di un ritorno in auge di progetti che in molti, a questo punto sbagliando, ritenevano sulla via di scomparsa insieme alla scorsa bull run.


Sul nostro Canale Telegram Ufficiale troverai tutti gli ultimi aggiornamenti su mondo crypto e Bitcoin, quasi sempre in anticipo sul resto dell’informazione di settore. Non mancare!

La riscossa dei meme: volano Shib, Dogecoin e Pepe

È l’autentica riscossa dei meme coin e token, progetti che hanno come caratteristica comune quella di essere nati per farsi una risata e che poi però nel tempo hanno assunto proporzioni assai differenti. Tra le crypto che guadagnano di più nelle ultime 24 ore infatti troviamo Shiba Inu Coin, Dogecoin e PEPE, quasi completamente in assenza di notizie specifiche sui singoli progetti.

Su $DOGE si potrà obiettare che, a fasi alterne, c’è stato un certo entusiasmo per un progetto legato al lancio nello spazio di un “token fisico”, storia che però ha già esaurito la sua (debole) spinta.

Anche nel mondo di $PEPE non è che stia accadendo granché, con il progetto che però contro le previsioni della maggioranza degli analisti, continua a comandare una capitalizzazione di mercato assai importante.

Per Shiba, oltre ai buoni volumi che si stanno facendo registrare su Shibarium, e che coinvolgono maggiormente $BONE, è calma piatta allo stesso modo, almeno in termini di notizie concretamente in grado di spostare il mercato in modo così deciso.

Ed è una situazione se vogliamo nuova, perché almeno nella vecchia struttura del mercato erano stati in genere i meme ad anticipare le corse di Bitcoin e non viceversa.

Una fase molto peculiare di mercato

La prima risposta che possiamo dare ai nostri lettori, sulla quale comunque torneremo con maggiore dovizia di particolari nel corso dei prossimi approfondimenti, è che il grande entusiasmo sta colpendo, oltre che all’asset degli asset, Bitcoin, quei progetti che più facilmente in passato si erano lasciati trascinare dall’entusiasmo anche se spesso basato sul nulla.

Per quanto cominciamo a avvertire una certa FOMO all’interno dei mercati e principalmente su social, il nostro consiglio è quello di approcciare questi tre asset, in particolare se con fini speculativi, con grande attenzione. I rischi di correzione ci sono tutti, ed esporsi con leve non è forse la migliore delle idee.

Sfrutta Halving con eToro

💰Sfrutta i forti segnali del mercato crypto

✅Copia le strategie dei migliori trader

🥇Miglior Piattaforma con CopyTrading

🎯Fai crescere il portafoglio crypto

Per il resto, rimane valida la considerazione che abbiamo già fatto in passato su queste pagine. Parlare di meme ci sta, ma sarà dura per chi ne aveva sostenuto la prossima scomparsa tornare a essere preso sul serio.

Iscriviti
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments