Home / Bernstein: Bitcoin a 90.000$ per il 2024. I miner resisteranno: azioni BTC top sulle quali puntare!

BITCOIN A 90000

Bernstein: Bitcoin a 90.000$ per il 2024. I miner resisteranno: azioni BTC top sulle quali puntare!

Bitcoin a 90.000$ entro fine anno? È la convinzione di un'importante società finanziaria.

A due giorni da un’analisi che ha già fatto molto discutere che indicava quella attuale come ultima fase per comprare a buoni prezzi prima dell’halving, gli specialisti di Bernstein tornano a parlare di Bitcoin e nello specifico di prezzi e di effetti dell’halving anche sull’infrastruttura “industriale” dei miner.

Le notizie positive, almeno secondo il report di Bernstein, sarebbero due. O forse sarebbe il caso di parlare di miglioramento delle previsioni, tanto per il prezzo, quanto per la riduzione di hashrate che seguirà all’halving, questione della quale abbiamo già parlato e che – dato l’interesse che suscita tra gli investitori – sarà il caso di parlare di nuovo.

Investi con ByBit

💰BONUS di 30.000$ per i nostri lettori - Ref code: CRIPTOVALUTA

✅Verifica il conto per USDT Gratis

🥇Miglior Exchange con CopyTrading

🎯Trading con Leva, Launchpad, Launchpool

Per fine 2024 Bernstein vede il target di prezzo a 90.000$, che sarebbe un consistente aumento rispetto ai livelli attuali di prezzo – che oscillano nel momento in cui scriviamo tra i 66.000$ e i 67.000$. Ma avranno ragione?

Bernstein: nuovi target per prezzo di Bitcoin e per mining

Dopo 21Shares nel suo ultimo report, anche Bernstein torna a parlare di incrocio tra prezzo di Bitcoin, halving e effetti sul mining. E lo fa in un report denso di questioni delle quali sarebbe certamente interessante discutere (ricordati che puoi farlo anche sul nostro canale Telegram ufficiale).

  • Il prezzo

Il target di Bernstein per fine anno è 90.000$, in aumento rispetto al precedente di 80.000$ fissato dagli analisti della stessa società finanziaria.

Non è però il prezzo di Bitcoin l’aspetto più interessante di questa analisi. Si parla infatti anche di stato di salute dei miner, aspetto questo fondamentale per chi conosce il funzionamento di Bitcoin e più nello specifico della sua messa in sicurezza.

  • Azioni dei miner

Sono secondo Bernstein con outlook positivo. Stanno guadagnando qualcosa vicino ai massimi storici, complice un prezzo di Bitcoin che ha avuto delle performance incredibili nelle ultime settimane. Sembrano avere quanto serve per affrontare l’halving, che ridurrà in termini di Bitcoin a metà la ricompensa fissa per ogni blocco.

  • Hashrate calerà soltanto del 7%

La proiezione precedente era al -15%, e il miglioramento, ancora una volta, è dato dal prezzo di Bitcoin. L’equazione è relativamente semplice da capire: più Bitcoin è redditizio, minore sarà il numero di macchine ASIC che non sarà più conveniente tenere attive.

Uno sguardo più d’insieme

Sul tema abbiamo recentemente avuto un’intervista con uno dei più grandi esperti del settore, Jaran Mellerud, che indicava invece un calo possibile per l’hashrate del 20-25%.

Si tratta però di un’intervista che è di fine febbraio, quando il prezzo di Bitcoin era intorno ai 50.000$. Il cambio repentino di prezzo verso l’alto abbasserà quella percentuale. E vedremo alla fine chi avrà avuto ragione e chi no, se Mellerud o gli esperti di Bernstein, molto bullish su Bitcoin ormai da tempo.

Sfrutta Halving con eToro

💰Sfrutta i forti segnali del mercato crypto

✅Copia le strategie dei migliori trader

🥇Miglior Piattaforma con CopyTrading

🎯Fai crescere il portafoglio crypto

Iscriviti
Notificami
guest

2 Commenti
Più votati
Più nuovi Più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Ergin
Ergin
30 giorni fa

Buona sera,

Sono Babjrami ergin e ho bisogno di capire se voi potete aiutarmi.

Ho iniziato a collaborare con il Sig.ARNALDO LOMBARDI per quanto riguarda i BITCOIN E CRIPTO.

Mi ha consegnato un portafoglio e con esso o ho effettuato un pagamento di 73€, mi ha già fatto vedere un sreenschot con i miei guadagni sull’investimento e ora mi chiede di fare un secondo pagamento di 438€ per la transazione dei miei profitti.
Questo può essere vero??

A voi risulta che il il sig.ARNALDO LOMBARDI lavora su queste piattaforme??? Mi ha detto detto che devo poi darli il 15% del profitto per il lavoro svolto, io gli ho proposto il 50% perché non ho assolutamente la cifra di 438€ per riscuotere i miei guadagni che ammontano a 17826,00€.

Mi ha risposto che lui non può per legge prendere più del 15% e per questo non può rischiare di perdere il suo lavoro.

ARNALDO LOMBARDI??
mi aiutate a fare chiarezza

Grazie
BAJRAMI ERGIN