Home / Chainlink +30%! È corsa agli investimenti sul trend bullish

Chainlink +30%! È corsa agli investimenti sul trend bullish

Chainlink, uno dei progetti crypto più interessanti degli ultimi anni, continua a guadagnare sui mercati e nell’ultima settimana ha fatto registrare un interessantissimo +30%, che ha proiettato LINK al nono posto per capitalizzazione complessiva, superando Dogecoin e mantenendosi a distanza di Uniswap. Un progetto molto interessante, abbiamo detto, che avrà, come vedremo, un ruolo sempre più centrale negli ecosistemi blockchain. Sicuramente una delle più interessanti criptovalute emergenti, che noi di Criptovaluta.it avevamo prontamente segnalato.

Chainlink +30%
Chainlink cresce – e secondo le analisi continuerà a farlo sul breve e sul lungo

È troppo tardi per salire sul treno rialzista? Sono previste delle correzioni? Oppure possiamo iniziare anche adesso a comprare Chainlink? Analisi tecnica e considerazioni sul mercato di oggi possono aiutarci a comprendere come si muoverà il mercato.

Analisi tecnica 15 Febbraio su Chainlink

Il primo aspetto da valutare passa per gli indicatori di analisi tecnica e i relativi oscillatori, che possono aiutarci a comprendere come potrebbe muoversi sul brevissimo periodo LINK.

  • Medie mobili in forte segnale positivo

Se dovessimo basare le nostre analisi di breve soltanto sulle medie mobili, semplici ed esponenziali, Chainlink sarebbe un acquisto sicuro anche con orizzonte a 24 ore. Anche le medie settimanali sono molto interessanti e segnalano un chiaro segnale compra.

INDICATORE1 GIORNO1 SETTIMANA
Media mobile semplice 5COMPRA 🟢COMPRA 🟢
Media mobile esponenziale 5COMPRA 🟢COMPRA 🟢
Media mobile semplice 10COMPRA 🟢COMPRA 🟢
Media mobile esponenziale 10COMPRA 🟢COMPRA 🟢
Media mobile semplice 20COMPRA 🟢COMPRA 🟢
Media mobile esponenziale 20COMPRA 🟢COMPRA 🟢
I segnali delle medie mobili su LINK
  • Oscillatori ottimisti, anche se più moderati

Gli oscillatori su LINK partono sempre dall’analisi del grafico, dei volumi e anche della volatilità per offrire un quadro chiaro di segnali di acquisto o di vendita. Anche se la situazione è meno chiara rispetto alle MM, è comunque molto ottimista sul brevissimo termine.

OSCILLATORE1 GIORNO1 SETTIMANA
RSIVENDI 🔴NEUTRO
CCIVENDI 🔴NEUTRO
AWESOMECOMPRA 🟢COMPRA 🟢
MOMENTUMVENDI 🔴COMPRA 🟢
MACDCOMPRA 🟢COMPRA 🟢
Gli oscillatori su LINK di Chainlink

La situazione è poco chiara sul brevissimo termine delle 24 ore, ma chi vuole iniziare ad investire adesso ha comunque un futuro relativamente chiaro sull’orizzonte settimanale. Incrociando questi dati con quelli ottenuti dalle medie mobili e dai principali indicatori possiamo prendere posizione long senza troppi dubbi.

  • Resistenze e supporti

Molto dubbia la situazione anche per quanto riguarda le resistenze e i supporti che possiamo calcolare su Chainlink. In questo caso infatti abbiamo un primo supporto a 29$, sfondato il quale potrebbe aprirsi una stagione, seppur di breve, relativamente complessa per Chainlink. Resistenza invece a 35$, superati i quali Chainlink potrebbe avviare un’altra fortissima spinta rialzista.

  • Il sentiment
Chainlink sentiment 15 febbraio
Il sentiment di mercato su Chainlink

Molto interessante anche il sentiment, che ci racconta che circa 2/3 degli investitori stanno oggi puntando sul rialzo di Chainlink. Una percentuale forse non perfetta, ma comunque interessante perché indica che anche gli operatori di mercato sono oggi convinti del futuro rialzo del token.

Si può investire da subito al rialzo su LINK

Il quadro, sebbene con qualche incertezza sul brevissimo periodo, sembra essere molto chiaro. Possiamo comprare Chainlink già da adesso, anche con un piccolissimo investimento, per cercare di cavalcare un’onda sicuramente rialzista.

Con Coinbase (qui per aprire un conto con Coinbase) possiamo comprare sia con carta, sia invece con bonifico, per avere a disposizione un acquisto rapido, indolore e 100% sicuro. Sarà lo stesso exchange ad offrirci il wallet sul quale custodire il nostro asset, fino al momento di rivenderlo al giusto prezzo.

Con previsioni del genere ritardare l’investimento può voler dire perdersi una quantità importante di profitti, soprattutto durante una settimana che si preannuncia relativamente calma per il resto delle criptovalute.

Il futuro di Chainlink? Brillante come pochi

LINK e la sua relativa blockchain offrono oggi il collegamento necessario per l’utilizzo di smart contract collegati a dati reali. E questo ha permesso al token di assumere una posizione assolutamente predominante nel settore della finanza decentralizzata.

Un settore fortemente in crescita e collegato anche ai progetti presenti e futuri di Ethereum, che pure sta facendo registrare uno dei tassi di crescita più importanti della sua storia. Per chi vuole prenotare un pezzo di futuro del mondo cripto e blockchain, questa potrebbe essere la volta buona per investire.

Info su Gianluca Grossi

Laureato in Giurisprudenza, è esperto di investimenti in criptovalute. Ha già investito in passato in BitCoin, DogeCoin, Ethereum e XRP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *