Home / Harmony e CAKE: +15% in settimana – conviene investirci oggi?

Harmony e CAKE: +15% in settimana – conviene investirci oggi?

Harmony e PancakeSwap sono due tra le criptovalute che stanno tenendo in piedi il mercato dei token crypto, dopo una giornata da dimenticare per l’intero settore, in modo particolare per chi stava investendo sui network a più alta capitalizzazione, come Bitcoin ed Ethereum.

cake e harmony rialzi
Per PancakeSwap e Harmony un momento d’oro: ma conviene investire?

Sebbene entrambe siano partite in modo lento in mattinata, non muovendosi molto rispetto ai gain di ieri, rimangono due piacevolissime eccezioni, in un listino delle criptovalute dove il segno rosso domina e dove ci si attende ancora maggiore volatilità (e possibili correzioni) per le prossime ore. L’incertezza regna, ma i due altcoin continuano a guadagnare, per una crescita settimana su settimana che si attesta intorno al 15%.

E chi volesse puntare su Harmony, token interessantissimo anche sotto il profilo tecnologico, potrà trovarlo quotato tramite CFD su Capital.com (puoi aprire un conto gratuito qui), broker che offre listini particolarmente ricchi di criptovalute emergenti e che da poco sono nei radar degli investitori.

Harmony ONE e CAKE: cosa dobbiamo sapere su questi due token

Harmony ONE – questo il nome del token relativo al network – è una criptovaluta emergente che è collegata ad un sistema in sharding, in grado di offrire esecuzione degli ordini e degli scambi in tempi medi di 2 secondi, superando di gran lunga progetti come Ethereum e Bitcoin. Al contempo, offre anche, grazie allo sharding, un sistema sicuro tanto quanto le blockchain classiche, a costi che sono una frazione di quelli che siamo abituati a vedere su altri network.

Il costo delle transazioni non supera gli 0,0001$ ed è ad oggi il più economico che possiamo utilizzare per operazioni complesse. È supportato anche l’utilizzo di smart contract e di DApps, per un sistema che è completamente funzionale all’interno del mondo della Decentralized Finance (DeFi) e che punta ad entrare in concorrenza sia con Ethereum, sia con tutte le altre chain complete del settore.

Di CAKE ci siamo già occupati in passato. Il token del protocollo PancakeSwap cresce ormai da diversi giorni e si candida seriamente a diventare uno dei più rappresentativi del mondo degli AMM, ovvero i market automatizzati che sono in grado di gestire autonomamente incontro di domanda e di offerta e anche il prezzo dei token relativi. Funziona per i token che vengono creati su blockchain Binance e copre una parte di mercato che progetti più importanti, come Uniswap non possono coprire.

Per entrambi i progetti grandi prospettive

Sia per Harmony ONE, sia per CAKE di PancakeSwap le prospettive ad oggi sono ottime. Il loro valore futuro dipenderà in larga parte dai volumi di utilizzo dei relativi network, che sono ancora commercialmente in fase embrionale – ma che hanno tutta la forza di imporsi nelle relative nicchie.

Chi si sta guardando intorno alla ricerca di buoni token sui quali investire oggi, potrebbe trovare in Harmony e CAKE delle buone risposte. Tenendo però sempre conto della volatilità che progetti che sono cresciuti così rapidamente potrebbero affrontare in futuro. A grandi guadagni corrispondono sempre grandi rischi, anche se non è sempre vero il contrario.

Info su Gianluca Grossi

Laureato in Giurisprudenza, è esperto di investimenti in criptovalute. Ha già investito in passato in BitCoin, DogeCoin, Ethereum e XRP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *