Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / Ankr boom: +30% oggi e +180% in 7 giorni. Ecco perchè!

Ankr boom: +30% oggi e +180% in 7 giorni. Ecco perchè!

Un’altra blockchain basata sulla condivisione di risorse al centro dei rialzi sul mercato delle criptovalute. È il turno di ANKR, che ha fatto registrare rialzi, nella sola giornata di oggi, superiori al 30%, dopo una settimana assolutamente indimenticabile, che ne ha più che ha quasi triplicato il valore.

Ankr cresce a ritmi forsennati: ecco il perché
È Ankr, tra i migliori della settimana per il mercato delle criptovalute

Al centro dei rialzi ancora una blockchain nata per mettere in condivisione risorse e per permettere a chi offre risorse di guadagnare denaro e a chi ha bisogno di risorse, di pagare somme molto più basse di quelle dei servizi di cloud classici. Ma a spingere in alto Ankr non c’è soltanto il rinnovato apprezzamento per questo tipo di chain – che sono tutte o quasi in circolazione già dal 2017. C’è anche il listing su uno dei migliori exchange del mondo.

Potremo investire su questo token con Capital.com (qui per un conto dimostrativo gratuito), broker che permette da sempre di investire su tutti i token più promettenti del settore.

Cosa possiamo fare con Ankr?

Il progetto di cui vi parliamo potrebbe ricordare molto da vicino Filecoin (anche questo in fortissima crescita), perché permette di mettere in condivisione le proprie risorse di storage e anche di calcolo. C’è però qualcosa di più, perché Ankr permette anche di creare nodi blockchain di progetti terzi, a prezzi molto più bassi di quelli che siamo abituati a vedere dai soliti fornitori di cloud.

Questo ha permesso ad Ankr di integrarsi di collaborare con oltre 40 protocolli blockchain, tra i quali non potremo che citare Ethereum, ma anche progetti più innovativi, come Polkadot, la blockchain delle blockchain, e anche Avalanche. Il servizio è dunque già importantissimo all’interno dell’ecosistema cripto e potrà, da qui in avanti, soltanto crescere, almeno in termini di utilizzo diffuso. Il sistema è anche utilizzato da moltissimi staker, che trovano nelle API fornite dal progetto un modo semplice per installare il loro nodo e iniziare a guadagnare reward grazie ai token conferiti alle diverse blockchain.

Soluzioni anche enterprise

Un altro dei punti di forza di Ankr è la presenza di infrastrutture che possono essere di facile utilizzo da parte dei clienti enterprise per la creazione di sistemi basati sulle blockchain. Dagli exchange alle piattaforme di staking, passando per chi si occupa invece di analisi dati. Qualunque sia l’applicazione che abbiamo in mente – anche a livello commerciale – che può essere implementata su blockchain, Ankr fornisce gli strumenti giusti per metterla in piedi.

Di innovazione ce n’è tanta – e sarebbe forse ingiusto paragonare questo sistema a quanto abbiamo visto già con Filecoin, che si occupa di questioni molto diverse ed è concentrato nell’offerta di spazio cloud per lo storage dei file. Una soluzione smart e utile per l’ecosistema dell’analisi e vendita di dati, ma che deve, almeno per il momento, il suo grande aumento di valore all’inserimento del token nei listini di uno degli exchange più importanti del mondo.

Coinbase (qui per aprire il conto gratis) ha infatti inserito Ankr sul suo listino Pro durante questa settimana, contribuendo – come spesso accade – ad una fortissima ondata di acquisti. Ondata di acquisti che ha raddoppiato nel giro di pochissimi giorni la capitalizzazione di mercato di questo progetto. Dovremo investirci? La situazione andrà monitorata attentamente – ma è chiaro che Ankr è qui per rimanere e che potrebbe essere una delle chiavi di volta del settore nel futuro di breve e medio periodo.

Info su Gianluca Grossi

Laureato in Giurisprudenza, è esperto di investimenti in criptovalute. Ha già investito in passato in BitCoin, DogeCoin, Ethereum e XRP.

One comment

  1. Buongiorno, vorrei sapere se ankr ha prospettive di crescita nel 2021. Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *