Home / EOS boom: 44% in 7 giorni – e potrebbe crescere ancora

EOS boom: 44% in 7 giorni – e potrebbe crescere ancora

Anche EOS, della quale un po’ tutti si erano dimenticati, corre sui mercati. Il token di una delle blockchain un tempo più innovative al mondo, durante questa settimana ha fatto registrare un solidissimo +44%, accompagnato da una crescita del 17% soltanto nella giornata di oggi.

EOS torna al massimo: vi spieghiamo perché

Ottime nuove per un progetto che è stato tra i primi ad essere presentato sul nostro sito e che ha messo sul tavolo, proprio durante l’ultima settimana, delle importantissime novità per il suo funzionamento e la sua governance. Novità che hanno spinto l’ondata di acquisti – che potrebbe anche non fermarsi qui.

Chi vuole investire su EOS la troverà anche su eToro (qui per ottenere un conto demo gratuito), broker CFD e ad accesso diretto che offre condizioni ideali per investimenti professionali e semi-professionali su molte criptovalute.

Le grandi novità di EOS: ecco cosa bolle in pentola

Come abbiamo già anticipato, in realtà bollono in pentola diverse novità per EOS, che hanno spinto in molto a tornare a puntare sul progetto, con un aumento degli scambi di oltre il 200% soltanto nell’ultima settimana.

  • Staking Pools

Che renderanno il progetto EOS al passo con i tanti sistemi blockchain delle criptovalute emergenti. Staking che sarà utilizzato principalmente per motivi di governance del protocollo, che diventerà così molto più orizzontale. Il token verrà anche aggiunto al popolare wallet MetaMask.

  • ClarionOS

Che sarà un social network completamente decentralizzato, impossibile da censurare, che verrà utilizzato in principio anche per le discussioni che riguardano la governance del protocollo.

  • EdenOS

Che contribuirà al funding orizzontale e democratico, completamente integrato all’interno dell’universo di EOS. La prima elezione per i leader del progetto si avrà il prossimo 4 luglio.

Tutto questo si aggiunge ad un network che si è già dimostrato molto prestante in termini di transazioni, con risoluzione immediata degli scambi e con costi di commissione estremamente basse. Il network, inoltre, è in grado di supportare già oltre 4.000 transazioni al secondo, con esperimenti sulla testnet che hanno addirittura superato quota 10.000.

Senza dimenticare anche il supporto che questa blockchain offre anche supporto per gli astri nascenti del settore blockchain, come appunto i NFT, i non fungible tokens che oggi sono sulla bocca tutti (e nei progetti di tante grandissime aziende).

Quali sono le prospettive di EOS?

In realtà sono molto buone, come d’altronde avevamo segnalato noi con le nostre previsioni su EOS, sempre più confermate da una bull run che, passateci l’assenza di modestia, in pochi avevano intravisto.

Il token comunque continua a rimanere piuttosto volatile. Siamo tornati soltanto adesso sui livelli dei massimi parziali visti in gennaio e sarà dunque il caso di esercitare, anche in questa circostanza, la massima cautela. Inseguire le bull run non è mai una buona idea, se non lo si fa con coscienza.

Diverso però il fatto di ricordarsi di un token che almeno per popolarità sembrava essere stato soppiantato dagli ultimi arrivati e che invece oggi… torna a ruggire e a riprendersi diverse posizioni nella speciale classifica dedicata alla capitalizzazione sul mercato.

Info su Gianluca Grossi

Laureato in Giurisprudenza, è esperto di investimenti in criptovalute. Ha già investito in passato in BitCoin, DogeCoin, Ethereum e XRP.

3 commenti

  1. Vedo sempre commenti positivi ad ogni criptovaluta. maaa sarà poi vero ??uno come può districarsi

    • Gianluca Grossi

      Buongiorno Alfredo. La quasi totalità del comparto oggi è in trend rialzista, come dimostrano i grafici. Quando i trend sono negativi, siamo tra i pochi a segnalarlo. Come siamo tra i pochissimi a segnalare quando i progetti, soprattutto quelli emergenti, espongono a rischi considerevoli.

      Grazie e continua a seguirci!

    • Salve Alfredo, ognuno è libero di valutare ogni singolo aspetto sull ‘entrata o meno. Noi ci limitiamo a fornire ai nostri lettori spunti che reputiamo interessanti , guide ed approfondimenti sulle criptovalute emergenti ed anche quelle più sconosciute e news dal mondo … il tutto gratis. Non è molto? Ci impegnamo per fare sempre meglio.

      Grazie mille

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *