Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / Tezos, il prezzo vola: le novità che scuotono i mercati…

Tezos, il prezzo vola: le novità che scuotono i mercati…

Stiamo seguendo molto da vicino, negli ultimi giorni, Tezos. La criptovaluta continua a dimostrare una crescita solida, che l’ha riportata al centro degli interessi degli investitori – che a dire il vero e colpevolmente – l’avevano un po’ dimenticata.

Tezos boom aprile
Tezos boom nell’ultima settimana: proviamo a capire il perché

Sono moltissime le notizie che si stanno susseguendo su questa blockchain e sulla relativa criptovaluta. Notizie importanti che hanno portato molti investitori ad andare long, ovvero a puntare al rialzo della criptovaluta sul breve, medio e anche sul lungo periodo.

Una posizione che possiamo prendere anche noi. Tezos è infatti quotata da eToro (qui per il conto dimostrativo gratuito), che ci permette di entrare sul mercato sia con un acquisto diretto, sia invece operando tramite contratti per differenza, con la possibilità di modulare la nostra esposizione e anche di investire, volendo, allo scoperto.

La troviamo anche da Capital.com (che possiamo testare qui in demo) – anche se soltanto in modalità CFD. Abbiamo per a disposizione una piattaforma avanzata anche se via web, che ci permette di applicare tutti gli strumenti di analisi più importanti. E anche di appoggiarci alla AI che analizza mercati e portafogli.

Perché Tezos è tornata al centro della scena?

È stata una settimana di grandi annunci per Tezos, con il network che ha portato a casa diversi traguardi che non esiteremmo a definire storici. Li riassumiamo per chi non dovesse essere aggiornato nello specifico sulle evoluzioni di questa criptovaluta.

  • A marzo 360.000 contratti chiusi sul network

Un numero enorme, che è record storico per la blockchain di Tezos e che segnala come sempre più progetti, enterprise o amatoriali, facciano oggi affidamento su quanto viene proposto da questa blockchain come supporto agli scambi automatizzati e agli smart contract. Numeri che inseriscono seriamente Tezos al centro del movimento per la finanza decentralizzata (DeFi), che basa una parte enorme del suo funzionamento proprio su questo tipo di strutture di dati.

  • Quipuswap, il primo DEX decentralizzato su Tezos

Il team di sviluppo Madfish ha lanciato da poco, sempre sulla blockchain di Tezos, un AMM, ovvero un exchange automatizzato che permette di scambiare token contro altri token, senza che ci sia un intermediario umano. Il servizio ha già iniziato a macinare ottimi numeri, nonostante sia stato inserito online soltanto poche ore fa.

  • L’arrivo degli oracoli per le identità

Altra notizia molto importante per il network è l’arrivo di oracoli in stile Chainlink, che permetteranno a chi partecipa alla blockchain di ottenere dati verificati sulle identità. Un tassello molto importante, questo, per l’implementazione di smart contract che possano fare riferimento a questo tipo di dati.

Dove arriverà Tezos?

Tezos può arrivare molto lontano. Nonostante non sia una blockchain di nuovo conio, ha ampiamente dimostrato di poter innovare e di poter inserire nel suo algoritmo e nel codice che lo governa anche funzionalità oggi molto richieste dal mercato.

Il passaggio della blockchain di Tezos a framework di sviluppo anche per la finanza decentralizzata è ormai completo. E con il proposal Florence, potrebbero arrivare ulteriori ottimizzazioni per i costi e le commissioni che dobbiamo pagare quando utilizziamo le risorse del network. Le previsioni su Tezos sono ulteriormente rialziste, soprattutto sul medio e lungo periodo. Al netto di possibili correzioni, questo potrebbe essere un buon momento per valutare l’ingresso su questo specifico mercato.

Info su Gianluca Grossi

Laureato in Giurisprudenza, è esperto di investimenti in criptovalute. Ha già investito in passato in BitCoin, DogeCoin, Ethereum e XRP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *