Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / Maker vola sui listini e recupera le perdite

Maker vola sui listini e recupera le perdite

È boom per Maker, criptovaluta che è stata tra le peggiori durante la recente correzione che ha coinvolto tutto il settore, ma anche tra le prime a uscire dalle pessime acque che hanno fatto pagare un prezzo altissimo al settore della finanza decentralizzata.

Prezzo risalito oltre quota 3.570$, con le perdite della scorsa settimana che, adesso, appaiono molto più ragionevoli. Segno del fatto che il teorema degli altcoin continua ad essere valido, anche durante una fase di mercato negativa che ha colpito duramente anche Bitcoin.

Maker trend positivo inarrestabile - di Criptovaluta.it
Maker è tra le migliori della giornata: recupero ad un passo

Il trend positivo sembra essere ancora lontano dall’esaurirsi – e potrebbe continuare anche per le prossime ore e per i prossimi giorni. Chi vuole entrare adesso sul mercato di MKR, può trovare la criptovaluta sulla piattaforma di Coinbase (qui per un conto gratuito) – exchange quotato al NASDAQ e che offre accesso ai mercati cripto sia con carta, sia con bonifico. Sulla piattaforma troviamo anche il programma Earn, che ci permette di guadagnare criptovalute gratuitamente, semplicemente guardando video e rispondendo a quesiti.

Guardare al quadro generale: c’è stata una crescita importante, anche se…

La crescita delle ultime ore di Maker ha dell’incredibile. Parliamo di tassi di crescita che hanno fatto la fortuna per tutti coloro i quali sono intervenuti anche soltanto poche ore fa sul mercato. Tassi che superano l’ottima crescita di Ethereum e di altri progetti ad alta capitalizzazione. Tuttavia ci sono almeno due diverse considerazioni che si devono fare, per capire il movimento repentino di MKR verso l’alto:

  • MKR ha subito il colpo della correzione

E lo ha subito in modo mediamente più violento rispetto a tanti token simili per funzionalità, comparto e capitalizzazione. Da un lato è vero che il mondo della finanza decentralizzata è stato generalmente colpito in modo deciso. Dall’altro è anche vero che MKR ha performato male anche all’interno di un contesto sicuramente non ottimale.

  • In realtà MKR ha prospettive molto più interessanti sul medio e lungo periodo

Come testimoniamo, nero su bianco, nelle nostre previsioni Maker MKR. Il progetto è uno dei più validi del settore emergente della finanza decentralizzata e, almeno a nostro avviso, ancora a prezzi di saldo. E anche se abbiamo perso il treno mattutino della rinascita del token, potrebbe comunque avere senso valutare un ingresso sul mercato di MKR.

Ripresa o fuoco di paglia? Le prossime ore per il comparto altcoin saranno cruciali

Le prossime ore saranno assolutamente cruciali per il comparto delle criptovalute e maggiormente per gli altcoin. Se i token dovessero tutti chiudere sopra ai livello di prezzi attuali, potremmo essere di fronte ad una sana ripresa e ad un nuovo trend positivo – anche se di durata probabilmente incerta.

Se dovesse arrivare invece una nuova correzione – potrebbero aprirsi le porte di quel bear market che tutti stanno cercando di scongiurare. Le nostre analisi puntano comunque verso l’alto, con il fattore tempo che può essere una variabile di difficile lettura adesso.

Maker – e non solo per la crescita che è stata fatta registrare oggi – rimane uno dei progetti più interessanti da seguire e uno di quelli che contribuirà a definire la crescita del comparto della finanza decentralizzata. Averlo sul mercato a prezzi di saldo, potrebbe spingere più di qualcuno a fare acquisti.

Info su Gianluca Grossi

Laureato in Giurisprudenza, è esperto di investimenti in criptovalute. Ha già investito in passato in BitCoin, DogeCoin, Ethereum e XRP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *