Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / Fantom sbarca su Crypto.com! Cresce il token di F1 e Valentino Rossi

Fantom sbarca su Crypto.com! Cresce il token di F1 e Valentino Rossi

È un ottimo momento per Fantom – blockchain che in molti ritengono come una possibile Ethereum Killer e che continua ad espandere il suo reach anche grazie a forti campagne pubblicitarie, delle quali abbiamo già discusso sulle pagine di Criptovaluta.it negli ultimi giorni.

Ora arriva anche la quotazione su Crypto.com, uno dei più importanti exchange su scala mondiale – che già da qualche ora permette a tutti di versare, comprare, vendere e acquistare il token FTM – che è quello relativo al funzionamento di questo protocollo e di questa blockchain.

Crypto.com quota Fantom sui suoi listini
Fantom arriva su Crypto.com – dopo due grandissime sponsorizzazioni

Chi vorrà investire su FTM potrà farlo adesso anche sulla piattaforma Crypto.com (qui per aprire un conto gratuito e con 25$ di bonus), exchange che è sempre tra i primissimi a cogliere le novità sul mercato, come ha già fatto con SHIB qualche giorno fa, offrendo anche dei programmi di reward per chi blocca token presso la sua piattaforma.

Fantom: dalla Formula 1 a Valentino Rossi, passando per Crypto.com

Un periodo d’oro per Fantom, che grazie a campagne di marketing molto importanti sta raggiungendo un livello di visibilità che per la quasi totalità dei progetti crypto – anche più blasonati di FTM – sono impensabili.

Si è partiti con l’annuncio della sponsorizzazione di AlphaTauri in Formula 1, notizia che abbiamo dato in anteprima proprio sulle pagine di Criptovaluta.it. Fantom non si è fermato qui – perché la fondazione che governa il progetto ha anche deciso di sponsorizzare uno dei più conosciuti piloti di sempre nel comparto moto.

Ieri è stata annunciata la sponsorizzazione di Valentino Rossi, che a partire dalla prossima gara al Mugello, porterà il simbolo del token sia sul casco, sia sulla tuta. Un altro colpaccio per una blockchain e un protocollo che ancora in troppi pochi conoscono.

Fantom è molto di più dell’incredibile marketing: anche in termini di tecnologia

Oltre alle mirabolanti campagne di marketing – che potrebbero essere anche non terminate qui – Fantom ha molto da offrire anche sotto il profilo tecnico. Fantom è un protocollo ideale per gli applicativi distribuiti e per la finanza decentralizzata, operando inoltre con bassissimi consumi energetici e con un alto numero di transazioni al secondo.

Ottimo anche il supporto per gli applicativi del settore enterprise, ovvero del comparto business di grandi dimensioni. Con l’integrazione di Chainlink per ottenere dati esterni alla blockchain e la possibilità di utilizzare anche The Graph e Ren.

Un progetto che, sebbene ancora indietro in termini di capitalizzazione, ha già stretto delle collaborazioni importanti, come ad esempio quella con il Ministero della Salute dell’Afghanistan, con progetti nel paese che riguardano anche l’utilizzo di applicativi smart per la rete elettrica.

Conviene accumulare un po’ di token?

Fantom è uno dei progetti più solidi tra quelli che sono ancora a bassa capitalizzazione. Tutto lascerebbe pensare – tenendo conto anche delle analisi dei principali esperti – ad un futuro piuttosto roseo per il protocollo.

Cosa che potrebbe portare il token FTM – ormai onnipresente presso i migliori exchange a livello mondiale – ad aumentare di valore. Per noi uno di quelli da seguire per il lungo e lunghissimo periodo. In particolare se dovessero continuare le campagne di marketing di questo livello.

Info su Gianluca Grossi

Laureato in Giurisprudenza, è esperto di investimenti in criptovalute. Ha già investito in passato in BitCoin, DogeCoin, Ethereum e XRP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *