Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / Il giudice dà ragione a Ripple contro SEC: XRP vola!

Il giudice dà ragione a Ripple contro SEC: XRP vola!

Un altro successo per gli avvocati di Ripple nella causa contro SEC, un passo importantissimo per chi è in grado di leggere tra le righe del sistema giudiziario americano. I giudici che presiedono l’annosa causa hanno infatti negato a SEC accesso ai documenti interni di Ripple – in termini di consultazioni di tipo legale avvenute prima della vendita dei token e prima della causa intentata dall’authority.

E questo significa il crollo di uno dei cardini dell’accusa di SEC nei confronti di Ripple Labs, cosa che potrebbe portare, anche se non rapidamente, al termine del procedimento. I mercati hanno nel frattempo reagito come meglio sanno fare: comprando XRP e portandone il prezzo in alto.

SEC alle strette contro Ripple - perso un punto dell'attacco
Una buona notizia che arriva dai tribunali. SEC alle strette

Una cavalcata che possiamo sfruttare anche per i nostri investimenti. Troviamo XRP sulla piattaforma cripto eToro (qui per un conto virtuale di prova gratuito), intermediario che offre le migliori 23 criptovalute a listino, con l’aggiunta di servizi esclusivi come il Social e CopyTrading – per copiare i migliori o semplicemente spiarne le posizioni – e i CopyPortfolios, per investire su panieri di beni cripto ben distribuiti e diversificati.

Niet del giudice alle richieste di SEC

Motivo del contendere, questa volta, i pareri legali che Ripple aveva ottenuto precedentemente all’avvio della causa. Pareri legali che, almeno secondo SEC, avrebbero indicato chiaramente a Ripple Labs la natura di titolo finanziario di XRP. SEC aveva richiesto – tramite mozione – di avere accesso a questi documenti – volendo basare una parte considerevole dei suoi attacchi proprio su questo specifico aspetto pre-processuale. Richiesta però negata dai giudici, che, tra le altre cose, stanno spingendo per una chiusura extra-giudiziale della vicenda.

Processo finalmente chiuso? Non ancora, purtroppo, con Ripple che potrebbe però avere interesse, a questo punto, ad arrivare fino in fondo. Tutto questo perché una causa con SEC sconfitta metterebbe al riparo non sono Ripple, ma l’intero settore delle criptovalute da ulteriori sortite dell’authority che si occupa di regolare il mercato negli USA.

  • No, a Ripple probabilmente non conviene più trattare

Come consigliato dai giudici, ormai fortemente irritati dall’atteggiamento litigioso di entrambe le parti in causa. Ma una soluzione, questa, che non può più essere soddisfacente per Ripple, ormai in vantaggio netto e molto disinteressata a trovare un accordo – anche economico – per liberarsi dalla causa.

Fino a quando durerà il boom di Ripple?

Difficile a dirsi per ora, anche se le nostre Previsioni XRP continuano ad essere estremamente positive e verso quota 2$ anche nel periodo relativamente breve. Per cercare di capire come potrebbe muoversi XRP nelle prossime ore, faremo riferimento anche a quanto offerto dall’analisi tecnica, sia in termini di medie mobili, sia di indicatori e oscillatori.

MEDIA MOBILE52050100200
SEMPLICECOMPRA 🟢VENDI 🔴VENDI 🔴COMPRA 🟢COMPRA 🟢
ESPONENZIALECOMPRA 🟢VENDI 🔴VENDI 🔴COMPRA 🟢COMPRA 🟢
Medie mobili a 24 ore su XRP

Incerta la situazione offerta dalle medie mobili, che sul coefficiente 20 e 50 indicano vendi, con il resto delle medie mobili che invece indicano un compra. Buy forte, ma non fortissimo, che dovremo interpretare anche alla luce di quanto offerto dagli oscillatori.

OSCILLATORESEGNALE
RSINEUTRO
ROCVENDI 🔴
MACDVENDI 🔴
ADXCOMPRA 🟢
STOCASTICO %KNEUTRO
Oscillatori su XRP a 24 ore

Situazione altrettanto complessa quella indicata dagli oscillatori, con MACD e ROC che segnalano vendi, mentre ADX segnala compra, con tutti gli altri che invece invitano all’hold. Una situazione che nel complesso potrebbe aprire a grande incertezza nelle prossime ore, con diversi investitori che potrebbero cercare di capitalizzare il grande profitto incamerato nelle ultime ore.

Per Ripple e per SEC, guardare al lungo e lunghissimo periodo

Questo è un must – in quanto la causa contro SEC continuerà a produrre i suoi effetti anche sul medio e lungo periodo e impiegherà, con ogni probabilità, diverso tempo prima di arrivare a conclusione. Sul breve invece, la volatilità può essere sfruttata proprio con eToro (qui per il conto in versione demo gratuita), che offre gli strumenti giusti anche per vendere allo scoperto e guadagnare dai movimenti di prezzo di brevissimo periodo.

Il consiglio dei nostri analisti è di interpretare l’ascesa di XRP, con tutti i dovuti alti e bassi relativi alla volatilità di breve, su un orizzonte temporale di almeno 1 anno. Un arco temporale lungo il quale Ripple dimostrerà di essere più forte anche del FUD giudiziario.

Info su Gianluca Grossi

Laureato in Giurisprudenza, è esperto di investimenti in criptovalute. Ha già investito in passato in BitCoin, DogeCoin, Ethereum e XRP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *