Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / Ethereum boom: l’analisi tecnica per capire come investire

Ethereum boom: l’analisi tecnica per capire come investire

Era da tempo che non lo vedevamo in queste condizioni di forma! Ethereum torna a volare – cresce quasi in doppia cifra, abbatte il muro dei 2.200$ e si trascina dietro tutto il comparto della finanza decentralizzata. Nonostante il massimo storico sia ancora lontanissimo, tutto lascia pensare che il peggio sia finalmente alle spalle per ETH.

Che pure era stato l’ecosistema a soffrire maggiormente l’aggressivo sell off delle scorse settimane – e tra i peggiori anche quando si era iniziata a configurare una, sebbene minima, ripresa.

Ethereum - il volo sul mercato - di Criptovaluta.it
Ethereum torna sopra i 2.200$ – la nostra analisi sulle prossime 24 ore

Fantasmi dei quali possiamo ormai parlare al passato? Vediamolo insieme, in un’analisi dettagliata di quello che sta succedendo nel mondo di Ethereum. Un mondo che potrebbe tornare a ruggire, anche in vista dei grandissimi aggiornamenti che saranno realtà da qui a poco.

Anticipiamo che il momento è molto interessante per chi vuole iniziare ad investire in Ethereum. Lo possiamo trovare sulla piattaforma Capital.com (qui per il conto dimostrativo gratuito e illimitato), intermediario che permette di operare anche con MetaTrader 4 e TradingView, con l’aggiunta di intelligenza artificiale su tutti i 235+ token disponibili a listino. E per iniziare ad investire bastano solo 20 euro.

Ethereum supera i 2.200$, ma la resistenza chiave è un’altra

Giornata di invidiabile stabilità per Ethereum, che dopo aver faticato non poco a superare la soglia dei 2.200$, si è fermato prima della grande resistenza, quella più importante segnalata da grafici e analisti, che è a 2.270$.

Non è detto che non venga superata a breve, ma siamo certi, insieme appunto agli altri analisti, che sarà quella la soglia sulla quale si giocherà la lotta tra tori e orsi nelle prossime ore. Superata la quale, 2.400$ potrebbe essere un traguardo più che raggiungibile, anche nel giro di poche ore.

Nel frattempo ci sono diversi dati che arrivano dai mercati e che possiamo interpretare per capire cosa sta succedendo sul mercato, anche in relazione alla finanza decentralizzata, settore che ha sofferto in parallelo a Ethereum il momentaccio per il mondo delle criptovalute.

  • Dominance Bitcoin scende

Bitcoin, che pure sta affrontando una giornata decisamente positiva, sembrava intenzionato a riportarsi su livelli di dominance molto importanti, cosa che avrebbe necessariamente costretto Ethereum se non ad una ritirata, comunque a tassi di crescita più bassi della prima criptovaluta per capitalizzazione sul mercato.

Questo trend è stato almeno parzialmente invertito, con tutto il comparto di Ethereum (che riguarda anche i principali token DeFi) che sembrerebbe essere deciso a tornare sui livelli che gli competevano prima della grande correzione.

  • La performance è stata la migliore

La performance di Ethereum è stata tra le migliori della giornata, almeno tenendo conto delle criptovalute ad alta capitalizzazione. Anche queta è stata una dimostrazione di forza molto importante, che ha segnalato come Ethereum abbia smesso di essere gregario di Bitcoin e di seguirne pedissequamente i passi.

Questo è per molti un altro importante segno di ripresa per il token e più in generale per il mercato. Perché quando Bitcoin è in grado di trascinare – in alto o in basso – il settore senza che vi sia alcuna resistenza, si sono sempre o quasi verificati dei trend ribassisti.

L’analisi tecnica su Ethereum: il peggio è davvero passato?

Analizzeremo la situazione di Ethereum grazie alle medie mobili e agli indicatori dell’analisi tecnica, a 24 ore, per capire se, come e quando potrebbe evolversi il prezzo di ETH sul brevissimo. Partiamo subito con le medie mobili.

MEDIA MOBILE1050100200
SEMPLICECOMPRA 🟢COMPRA 🟢VENDI 🔴COMPRA 🟢
ESPONENZIALECOMPRA 🟢COMPRA 🟢VENDI 🔴COMPRA 🟢
Le medie mobili a 24 ore su ETH

Il quadro sembrerebbe essere piuttosto incerto, tipico di quando c’è stata un’inversione di trend importante come quella degli ultimi 2 giorni. Tuttavia, anche secondo quanto è stato riportato dalle medie mobili, il sereno sembrerebbe essere alle porte.

OSCILLATORESEGNALE
RSICOMPRA 🟢
ATRVOLATILITÀ IN RIBASSO
ULTIMATEVENDI 🔴
MACDCOMPRA 🟢
STOCHRSINEUTRO
Gli indicatori tecnici principali su ETH

Anche gli indicatori tecnici sembrano segnalare un compra forte, e quindi la possibilità, almeno secondo le risultanti di questo tipo di analisi, che il trend positivo continui. Se dovessimo fare affidamento soltanto all’analisi tecnica, il momento di Ethereum sembrerebbe essere indubitabilmente positivo.

Continueremo a monitorare la situazione, aggiungendo però che il peggio, almeno per ora, sembrerebbe essere davvero passato. A meno che non si tratti della più grande bull trap della storia.

Info su Gianluca Grossi

Laureato in Giurisprudenza, è esperto di investimenti in criptovalute. Ha già investito in passato in BitCoin, DogeCoin, Ethereum e XRP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *