Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / Ripple punta sulla tokenizzazione. Accordo con SEC in arrivo?

Ripple punta sulla tokenizzazione. Accordo con SEC in arrivo?

Ripple rimane sotto-traccia. Nonostante la società che ne cura l’espansione commerciale e tecnologica continui a chiudere accordi, XRP sembra essere sparito dalle prime pagine dei giornali, specializzati e non.

Questo vale anche per la causa contro SEC – a nostro avviso definitoria per tutto il mondo delle criptovalute – dalla quale non arrivano più notizie di sorta. Per tutti gli investitori in XRP – e anche per chi vuole avvicinarsi oggi a questa particolarissima criptovaluta, abbiamo deciso di fare un recap completo della situazione di mercato, di quella legale e anche dell’adozione futura del progetto.

Ripple situazione attuale di mercato - di Criptovaluta.it
Non è stato un buon momento per Ripple: ma cosa bolle in pentola?

Un progetto sul quale, a nostro avviso – e spiegheremo il perché nel corso di questo approfondimento – dovremmo rimanere sicuramente bullish, nonostante una performance di prezzo non entusiasmante nelle ultime settimane.

Possiamo trovare Ripple anche sulla piattaforma cripto Capital.com (che offre anche un conto dimostrativo gratuito e illimitato) – intermediario con 235+ criptovalute a listino e esclusive come l’analisi con intelligenza artificiale. Per chi ama avere a disposizione il top degli strumenti tecnici, sono disponibili anche TradingView e MetaTrader 4 – con soli 20 euro di investimento minimo per passare ad un conto reale.

Ripple e SEC: si lavora ad un accordo esterno al tribunale?

Anche se mancano ancora conferme ufficiali, tutto lascerebbe pensare che sia Ripple che SEC – l’authority di vigilanza sui mercati negli USA – stiano lavorando ad un accordo extra-giudiziale, così come era stato richiesto a più riprese dai giudici.

In realtà siamo ancora nella fase di tattica più esasperata – perché Ripple Labs avrebbe per il momento pochissimo interesse a chiudere un accordo, se non in termini molto vantaggiosi. SEC dall’altro lato trova forza dal fatto che un prolungamento del giudizio – che è pienamente nella sua disponibilità – causerebbe danni molti importanti a Ripple. La società che gestisce XRP infatti non aspetta che la fine della causa per quotarsi in Borsa e diventare il primo gruppo blockchain ad arrivare sui mercati finanziari classici in questo senso.

Il futuro? La tokenizzazione

Interessante anche il post sul sito ufficiale di Ripple, pubblicato nella giornata di ieri e che ci aiuta a tracciare un possibile futuro per il progetto. Ripple – si ammette candidamente – è nato per offrire trasferimenti transnazionali a costi bassi, con tempistiche ridotte e per essere in rapporto più vantaggioso rispetto alle criptovalute di vecchia generazione. Questo però non può più bastare, perché è necessario prepararsi per il futuro del mondo crypto, che passerà necessariamente dalla tokenizzazione.

In parole povere Ripple si sta preparando ad un futuro dove a fare la differenza saranno gli asset che verranno rappresentati in blockchain tramite token. Con la blockchain di Ripple che sarà, almeno secondo le intenzioni del gruppo, una di quelle centrali in questo movimento. Questo facendo anche forza sulla stima del World Economic Forum, che indica come il 10% del prodotto interno lordo mondiale sarà tokenizzato entro il 2027.

Una fetta di business enorme, alla quale Ripple non vuole assolutamente rinunciare. Prospettiva interessante? Assolutamente sì – e per questo motivo continueremo a seguire motlo da vicino evoluzioni in questo senso da parte del network.

Il prezzo di breve? Bisogna farsi aiutare dai grafici

C’è chi da investitore si preoccupa maggiormente del breve periodo e in questo caso non potremo che fornire un breve approfondimento che arriva dall’analisi tecnica, partendo come sempre da quanto viene offerto dalle medie mobili.

MEDIA MOBILE105010020050
SEMPLICEVENDI 🔴COMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢
ESPONENZIALEVENDI 🔴VENDI 🔴COMPRA 🟢VENDI 🔴COMPRA 🟢
Le medie mobili su Ripple

Medie mobili che non possono che risentire di un periodo relativamente complesso per Ripple in termini di prezzo, con 0,70$ per token che ormai si è definitivamente allontanata dall’orizzonte, complice anche un mercato che sta premiando principalmente l’ecosistema di Ethereum.

INDICATOREINDICAZIONE
RSINEUTRO
CCIVENDI 🔴
ULTIMATEVENDI 🔴
ROCCOMPRA 🟢
MACDCOMPRA 🟢
BULL/BEARVENDI 🔴
STOCHIPERVENDUTO
Gli indicatori dell’analisi tecnica su Ripple

Anche per quanto riguarda gli indicatori tecnici più comuni, continua a regnare l’incertezza più assoluta, con MACD che fa da baluardo per il compra, mentre gli altri indicatori segnalano una maggiore incertezza. Abbiamo applicato questo tipo di analisi ad un’orizzonte settimanale, rimandando poi i nostri lettori alle previsioni Ripple che analizzano orizzonti più ampi.

L’incerto 2021 di Ripple – la situazione legale continua a dominare la scena

Il 2021 verrà ricordato come uno degli anni più curiosi per Ripple. La causa con SEC ha avuto un impatto sul prezzo enorme, sul quale poi si sono inserite anche le correzioni forti che hanno colpito tutto il settore.

Ripple andamento 2021
L’andamento altalenante di Ripple per il 2021

Guardare al grafico degli ultimi 6 mesi è particolarmente emblematico, con tutti coloro i quali hanno investito al picco di prezzo che si trovano, per ora, ad avere delle perdite importanti in portafoglio. Tutti gli analisti però sembrano essere concordi per quanto riguarda il futuro di medio e lungo periodo: l’assoluta forza di Ripple Labs rimane l’asso nella manica per questa criptovaluta. Che passata la tempesta della causa con SEC (che forse potrebbe terminare con un pari e patta di un accordo extra-giudiziale) potrebbe tornare a ruggire anche sui mercati.

Info su Gianluca Grossi

Laureato in Giurisprudenza, è esperto di investimenti in criptovalute. Ha già investito in passato in BitCoin, DogeCoin, Ethereum e XRP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *