Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / AAVE si candida a leader: la nostra analisi sul breve e lungo periodo

AAVE si candida a leader: la nostra analisi sul breve e lungo periodo

AAVE è stato sulla cresta dell’onda durante tutto l’ultimo mese – con un buon recupero in termini di prezzo, che è stato spinto da novità importantissime sul piano commerciale e del reach – e non solo dalla speculazione che periodicamente coinvolge il mondo della finanza decentralizzata.

Di novità importanti, come vi abbiamo già raccontato su Criptovaluta.it, ce ne sono tante e potrebbero cambiare per sempre lo scenario intorno ad AAVE – così come intorno al mondo della DeFi. Manca ormai pochissimo per l’arrivo del network dedicato agli investitori istituzionali – ed è giunto, almeno a nostro avviso, il momento di fare un punto della situazione.

Cosa ha da offrire AAVE oggi - l'analisi di Criptovaluta.it
AAVE: ecco perché è destinata a dominare i mercati

AAVE, lo anticipiamo, rimane uno dei progetti alternativi più interessanti, anche per chi vuole investire senza preoccuparsi troppo del funzionamento intimo e tecnologico. E potremo puntarci tramite eToro (che offre qui un conto virtuale completo e gratuito) – che lo ha recentemente inserito a listino, all’interno di un menu di 26 criptovalute di grande spessore. Insieme a funzionalità fintech come il CopyTrading – per copiare i migliori trader oppure per spiare nei loro movimenti. O in alternativa per avere panieri di criptovalute tramite gli esclusivi CopyPortfolios.

AAVE e gli investitori istituzionali – perché sono importantissimi

Anche se sulla stampa italiana – purtroppo sempre molto poco attenta alle evoluzioni del mondo più avanzato della finanza – se ne è parlato poco, il recente annuncio di AAVE riguardante la nascita di liquidity pool riservate per gli investitori istituzionali è di quelli rivoluzionari.

Perché saranno disponibili le funzionalità di AAVE anche per quei soggetti che hanno bisogno di utilizzare infrastrutture che rispondano alle regole fissate dalle authority e che hanno bisogno, ad esempio, anche di implementare la normativa KYC contro il riciclaggio.

Il passo fatto da AAVE in questo senso è più che importante – ed è naturale che il mercato abbia risposto in modo molto positivo. Come abbiamo già detto su Criptovaluta.it, la presentazione ufficiale di queste liquidity pool avverrà nel mese di luglio – e dunque al massimo mancano ancora un paio di settimane per vedere l’esordio del primo progetto DeFi che arriva ai veri piani alti della finanza.

  • Perché AAVE può essere rivoluzionario per gli istituzionali

Perché offrirà delle piattaforme importantissime per quanto riguarda l’utilizzo di protocolli di prestito senza intermediari e senza che ci sia la necessità di alcun tipo di verifica di terzi. E sarà il primo progetto nel mondo della blockchain a poter offrire un’infrastruttura compliant con le regole della finanza transnazionali e nazionali.

Il sistema in fase di test avrebbe già attirato le attenzioni di molti gruppi di primissima fascia, che saranno con ogni probabilità rivelati nei prossimi giorni, una volta che il progetto diverrà ufficiale e che aprirà anche a soggetti che non sono stati coinvolti durante la prima fase.

L’analisi tecnica su AAVE

Oltre a questo passaggio epocale che colpirà AAVE – o meglio, del quale AAVE sarà protagonista, c’è altro che possiamo prendere in considerazione per informare le nostre prossime mosse sul mercato. Per quanto riguarda il brevissimo periodo, possiamo guardare a quanto riporta il mondo dell’analisi tecnica.

MEDIA MOBILE51050100
SEMPLICEVENDI 🔴COMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢
ESPONENZIALEVENDI 🔴COMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢
Gli indicatori delle medie mobili su AAVE ad 1 settimana

Buono quanto riportano le medie mobili, tutte in verde con qualunque tipo di coefficiente sulla settimana. E quindi lascerebbero spazio ad una nuova stagione di grande interesse anche per gli speculatori sul breve.

OSCILLATORESEGNALE
RSINEUTRO
CCICOMPRA 🟢
ADXCOMPRA 🟢
MACDCOMPRA 🟢
STOCHCOMPRA 🟢
Gli indicatori su AAVE ad 1 settimana

Anche per quanto riguarda gli oscillatori – che in genere raccontano un punto di vista più moderato, è pieno di semafori verdi, altro segnale di grande ottimismo che si sta creando intorno ad un progetto che ha deciso di imporsi come leader nel comparto della finanza decentralizzata.

Cosa aspettarsi da AAVE nel medio e lungo periodo?

Riteniamo, come abbiamo già detto più volte nel corso delle nostre analisi AAVE, che la prospettiva più interessante per questa blockchain sia di medio e lungo periodo. Questo anche alla luce di quanto AAVE ha dimostrato di poter realizzare, anche in collegamento con il mondo della finanza ufficiale.

Le nostre previsioni AAVE sono tra le più rialziste dell’intero parterre del mondo blockchain – e lo sono per un motivo. Ad oggi confermiamo quanto diciamo dai tempi in cui erano in pochissimi a conoscere AAVE – siamo davanti ad un progetto solido, innovativo e, cosa più unica che rara, già utile.

Non più un progetto in prospettiva – ma una realtà del mondo DeFi e della finanza classica – che con l’arrivo degli utenti istituzionali potrebbe aprire la strada ad una nuova era. Un’era che sarà anche di normalizzazione del mondo blockchain, verso il quale la finanza che conta nutre ancora qualche diffidenza.

Info su Gianluca Grossi

Laureato in Giurisprudenza, è esperto di investimenti in criptovalute. Ha già investito in passato in BitCoin, DogeCoin, Ethereum e XRP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *