Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / La grande rimonta di Bitcoin – tutto quello che c’è da sapere!

La grande rimonta di Bitcoin – tutto quello che c’è da sapere!

Bitcoin torna vicino quota 34.000$. Incredibile la run per il re delle criptovalute, che si allontana dai minimi a 29.000$ che aveva toccato soltanto qualche giorno fa. 

Una grande e straordinaria rimonta, una dimostrazione di forza che mette a tacere le Cassandre che, per la centesima volta nel giro di poche settimane, ne avevano decretato la morte prematura. 

Bitcoin vola - +7% sulle 24 ore - l'analisi di Criptovaluta.it
Straordinaria performance di Bitcoin, che scaccia gli spettri

La bull run potrebbe continuare a svilupparsi durante il weekend – storicamente ribassista – se dovessero permanere queste condizioni. E chi vuole prendere rapidamente posizione sul mercato può farlo con la piattaforma eToro (qui per un conto demo gratuito e illimitato per sempre), che offre Bitcoin in investimento diretto o anche allo scoperto, con servizi unici come il CopyTrading – con copia 1-click e possibilità di spiare i migliori – e con i CopyPortfolios bilanciati per le criptovalute. 

Cambia il sentiment: Bitcoin non è morto

Ci sono moltissime considerazioni da fare sullo straordinario momento di forma di Bitcoin. Basta tornare indietro a qualche giorno fa, quando è stato perso il supporto a 30.000$, per rendersi conto di quanto sia cambiato il sentiment, anche tra i meno appassionati, sulla criptovaluta regina del mercato.  In realtà il supporto che ha fatto intendere che non c’erano possibilità di ulteriori ribassi si è stabilito a 29.000$, con book di ordini particolarmente fitti e e impossibili da sfondare anche per gli orsi più agguerriti. Tutta una serie di notizie hanno poi contribuito a ristabilire un sentiment positivo. Notizie che riassumeremo qui per analizzare lo stato di Bitcoin sul mercato di oggi: 

Parliamo dell’evento che ha ospitato Elon Musk e Jack Dorsey, con il primo che ha ammesso che anche SpaceX ha in cassa BTC. Notizia che non ha avuto lo stesso impatto dell’acquisto di Tesla, ma che ha contribuito a ristabilire il buonumore sui mercati. Con tutti che temevano un disimpegno di Musk che in realtà non c’è stato. 

  • Twitter utilizzerà Bitcoin

Non si è capito a quale livello e per che tipo di attività e non si è capito neanche quando. Sta di fatto che Jack Dorsey di Twitter sta guidando l’adozione, anche in ambito enterprise, di Bitcoin. E data la rilevanza del personaggio, questo avrà delle ripercussioni positive sul valore della criptovaluta. 

Per il momento saranno quelli più facoltosi, ma è comunque un’apertura molto importante. In particolare perché, sempre per stessa ammissione di JP Morgan, questa decisione è stata presa a causa della domanda montante tra i clienti stessi. Segno che anche l’enorme correzione avvenuta tra maggio e oggi non ha spaventato chi pensava di investire in Bitcoin. 

Analisi tecnica sulla prossima settimana: cosa aspettarsi da Bitcoin?

L’analisi tecnica può darci una mano a comprendere quali potranno essere i trend della prossima giornata, sempre tenendo conto del fatto che gli eventi esogeni possono invalidarla. 

OSCILLATORESEGNALEINDICATORESEGNALE
CCICOMPRA 📈MEDIA MOBILE ESP (20)COMPRA 📈
STOCASTICOTIENI ⏹️MEDIA MOBILE SEM (20)COMPRA 📈
AWESOMETIENI ⏹️MEDIA MOBILE ESP (50)COMPRA 📈
ROCCOMPRA 📈MEDIA MOBILE SEM (50)COMPRA 📈
MACDCOMPRA 📈MEDIA MOBILE ESP (100)VENDI 📉
ULTIMATECOMPRA 📈MEDIA MOBILE SEM (100)VENDI 📉
Analisi tecnica su Bitcoin a 24 ore

Medie mobili incerte, mentre gli indicatori sembrano essere più ottimisti. In una situazione del genere è più che lecito aspettarsi una discreta volatilità, da poter sfruttare anche con gli strumenti di trading avanzato offerti da Capital.com (qui per il conto demo sempre gratuito, illimitato e full optional), che ci permette di andare ad investire anche al ribasso – con MetaTrader 4 e TradingView e il servizio di segnali in tempo reale Trading Central

Long su Bitcoin, per chi guarda al lungo periodo

Sul medio e lungo periodo di dubbi ne rimangono davvero pochi. Le nostre previsioni BTC parlano chiaro d’altronde: i target price per fine anno (e anche per gli anni futuri) sono più che ottimistiche.  E chi entra adesso sul mercato, con un orizzonte temporale adeguato, potrà quasi certamente raccoglierne i frutti. Questo almeno secondo quanto è stato indicato dai principali esperti.

Info su Gianluca Grossi

Laureato in Giurisprudenza, è esperto di investimenti in criptovalute. Ha già investito in passato in BitCoin, DogeCoin, Ethereum e XRP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *