Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / Uniswap tra le migliori della settimana: dove può fermarsi la bull run

Uniswap tra le migliori della settimana: dove può fermarsi la bull run

UNI, il token di governance per Uniswap, lo swap automatico per i token ERC 20, è stato tra i migliori di una settimana molto interessante per il comparto cripto e in particolare per l’ecosistema che ruota intorno ad Ethereum.

Tra fondi che hanno iniziato ad investire, stato di salute eccellente per Ethereum e reattività del mercato, sembrerebbe essersi creato per Uniswap il contesto ideale per una crescita al di sopra di ogni tipo di aspettativa.

Ragioni del boom di Uniswap - analisi di Criptovaluta.it
Tra i migliori della settimana c’è Uniswap: proviamo a capire il perché

Una crescita che analizzeremo anche con gli strumenti tecnici e che non potrebbe essere ancora alla fine. Chi vuole investire può trovare questo token sulla piattaforma eToro (qui per un conto virtuale gratuito e senza limiti), che ci offre servizi fintech esclusivi e unici. Dal CopyTrading per copiare i migliori o spiare le loro mosse sul mercato, ai CopyPortfolios che offrono in stile ETF prodotti che replicano le migliori criptovalute. Con soli 50$ di investimento minimo per iniziare con un conto reale.

Uniswap torna vicino quota 25$: cosa è successo nell’ultima settimana?

Uniswap è stata, dati alla mano, una delle criptovalute che è cresciuta di più negli ultimi 7 giorni. Quota 25$, impensabile fino alla settimana scorsa, è a portata di UNI, che ormai da qualche ora staziona sopra quota 24$. È stata una settimana molto intensa per la criptovaluta, che ha avuto una crescita lenta ma costante, anche in senso inverso rispetto ai trend che venivano a formarsi sul mercato. Con Bitcoin ed Ethereum che continuavano a crescere e poi correggere, la progressione di UNI è stata praticamente unica all’interno del mercato.

Anche per Uniswap la spinta dei fondi comuni

Lo abbiamo visto con AAVE, e lo stesso meccanismo non ha potuto che ripetersi anche per Uniswap, che è la seconda delle criptovalute che è stata inserita a listino da Bitwise nella sua offerta di veicoli per l’investimento per i clienti istituzionali.

Una mossa che ha innescato un sentiment positivo, con acquisti sia spot, sia in volume importante da far pensare ad un immediato interesse da parte dei grandi investitori. Quel che è certo è che Uniswap, sulla quale si vocifera anche un interesse da parte di PayPal, è ormai entrata a far parte del novero di criptovalute che sono alla portata anche dei più istituzionali degli investitori.

Anche l’analisi tecnica spinge per il rialzo

Ci sono in molti che dubitano degli strumenti dell’analisi tecnica, in particolare quando vengono applicati al mondo delle criptovalute. Tuttavia sono strumenti che segnalano livelli che i trader prendono comunque in considerazione e anche soltanto per questo motivo degni di nota.

MEDIA MOBILE102050100200
SEMPLICECOMPRA 🟢VENDI 🔴COMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢
ESPONENZIALECOMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢
Medie mobili su UNI a 7 giorni

Per quanto riguarda le medie mobili abbiamo un quadro estremamente positivo, con soltanto il coefficiente 20 che è negativo sui 7 giorni. Per il resto, se a questo dovessimo limitare la nostra analisi, dovremmo entrare long senza pensarci troppo.

INDICATOREINDICAZIONE
RSINEUTRO
CCICOMPRA 🟢
MOMENTUMVENDI 🔴
MACDCOMPRA 🟢
STOCASTICO %KVENDI 🔴
Indicatori a 7 giorni su UNI

Discorso un po’ più complesso per quanto riguarda gli indicatori dell’analisi tecnica, con un quadro maggiormente incerto, reso confuso dalla grande crescita che ha travolto il token anche nelle ultime ore.

Sì, c’è lo zampino di Ethereum

Tutti i progetti che gravitano intorno all’universo di Ethereum hanno avuto un boost nelle ultime ore, spinti dal passaggio – senza colpo ferire – al London Upgrade. Un passaggio che renderà le fee e i tempi di transazione più certi e che sta già bruciando una quantità importante di ETH. Una notizia positiva, che Uniswap ha potuto sfruttare anche in virtù di una situazione macro già estremamente interessante.

I target per Uniswap sono comunque più alti

Riteniamo che le previsioni Uniswap debbano però guardare ad un quadro più ampio, quando parliamo di un progetto che è ormai quintessenziale nel mondo della finanza decentralizzata. I massimi storici prima della correzione di maggio sono ancora alla portata di Uniswap.

Un traguardo intermedio che può essere trampolino di lancio verso target di medio e lungo periodo ancora più interessanti. Questo è uno dei motivi per i quali riteniamo Uniswap uno dei progetti da seguire, a prescindere dalla comunque ottima bull run degli ultimi giorni.

Info su Gianluca Grossi

Laureato in Giurisprudenza, è esperto di investimenti in criptovalute. Ha già investito in passato in BitCoin, DogeCoin, Ethereum e XRP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *