Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / Coinbase: “10 grandi fondi stanno investendo in CRIPTOVALUTE”

Coinbase: “10 grandi fondi stanno investendo in CRIPTOVALUTE”

Ne avevamo già parlato in modo approfondito nelle scorse settimane di dip, indicando che diversi fondi di importanti proporzioni stavano approfittando dei prezzi bassi per investire nel mondo delle criptovalute. 

Ora arriva la conferma di Coinbase, che ha dichiarato che 10 dei primi 100 fondi per volumi di capitali gestiti fanno parte della clientela del gruppo. Per servizi di compravendita e, in alternativa, di custodia. 

Coinbase clienti fondi - analisi di Criptovaluta.it
Dieci tra i primi cento fondi al mondo puntano sulle cripto tramite Coinbase

Una notizia importantissima per quanto riguarda il mondo delle criptovalute, sul quale possiamo investire anche con la piattaforma eToro (qui per ottenere il conto gratuito virtuale e con il pieno delle funzionalità), che include tutte le criptovalute sulle quali stanno puntando i fondi. Con servizi fintech esclusivi come il CopyTrading per copiare i migliori o spiare i loro movimenti sul mercato. In aggiunta a questo troviamo anche i CopyPortfolios per investire in stile ETF sui migliori crypto-token in portafogli assortiti. eToro, inoltre, permette il crypto-trading con soldi veri partendo da soli 50 usd!

Ottima trimestrale per Coinbase, che allarga la sua clientela ai fondi più importanti del mondo

Arriva la prima trimestrale per Coinbase, dopo la recente quotazione al NASDAQ di New York. E arrivano anche le prime ottime notizie, nonostante l’ultimo trimestre non sia stato dei più brillanti per Bitcoin e per il comparto delle criptovalute in generale. 

Coinbase ha annunciato infatti 2 miliardi di ricavi netti, superando di gran lunga quelle che erano le aspettative degli analisti. Una notizia, questa, che interesserà maggiormente gli investitori nelle azioni $COIN, ma che è comunque ottimo segnale anche per lo stato di salute del mondo delle criptovalute.  La notizia che però ha sconquassato i mercati è racchiusa nel seguente annuncio: 

L’adozione è aumentata a ritmo sostenuto, nonostante la volatilità del mercato. […] Nei mesi recenti abbiamo sviluppato partnership con Elon Musk, PNC Bank, SpaceX, Tesla, Third Point e WisdomTree. 10 dei 100 primi hedge fund per AUM sono nostri clienti. 

Una notizia che aiuta a cogliere l’incredibile movimento negli ultimi tre mesi nel mercato delle criptovalute, nonostante maggio sia stato un mese che in moltissimi investitori ricorderanno per sempre, con una correzione enorme che ha liquefatto circa la metà del valore di mercato dell’intero comparto. 

I fondi approfittano del dip

Cosa della quale in molti sospettavano e che abbiamo debitamente analizzato, a suo tempo, sulle pagine di Criptovaluta.it, con diverse teorie del complotto che si sono susseguite nel corso delle settimane. Qualche analista indipendente aveva infatti sottolineato come l’enorme correzione sarebbe caduta a pennello per quei fondi che avevano interesse ad entrare sul mercato pur essendo in forte ritardo. 

Teorie ovviamente non verificabili, ma che trovano un’ulteriore sponda in questo annuncio di Coinbase. Anche la partecipazione di WisdomTree è un altro segnale molto importante: parliamo di uno dei gestori di ETF più importanti al mondo, che tra le altre cose è in attesa dell’approvazione proprio di un ETF su Bitcoin da parte di SEC

Bull run non ancora esaurita e i dati di Coinbase lo confermano

La bull run che è iniziata sul finire del 2020 e che si è protratta senza soluzione di continuità fino a maggio scorso non sembrerebbe pertanto essersi ancora esaurita.  I dati riportati da Coinbase confermano questa nostra intuizione – tutto questo mentre Bitcoin si porta sopra i 46.000$ e Ethereum rimane stabile sopra i 3.200$. Un’ottima base dalla quale sviluppare l’attacco ai target price che abbiamo fissato nelle nostre previsioni Bitcoin.

Info su Gianluca Grossi

Laureato in Giurisprudenza, è esperto di investimenti in criptovalute. Ha già investito in passato in BitCoin, DogeCoin, Ethereum e XRP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *