Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / Chiliz: accordo con i Sacramento Kings e CHZ vola !

Chiliz: accordo con i Sacramento Kings e CHZ vola !

Incredibile corsa per Chiliz, che si avvicina ai 0,40$ per singolo token, con una bull run spinta da tanti ottimi motivi, ricompensa per un’estate da leoni per il protocollo. 

Tra InterLionel Messieuropei e Coppa America è stata un’estate esplosiva per il protocollo, che ha dimostrato di essere quello che traghetterà il top del calcio mondiale nel mondo della blockchain e delle criptovalute. L’aggiunta dei Sacramento Kings ai suoi team non ha potuto che rilanciare le quotazioni, già fortissime – grazie alla conferma del percorso anche in NBA.

Nuovo accordo con i Sacramento Kings – il quarto team NBA ad entrare in Chiliz

Il token di riferimento, CHZ, è disponibile sulla piattaforma Capital.com (qui per ottenere il conto virtuale di prova illimitato), che ci offre anche MetaTrader 4 e TradingView per gestire i nostri investimenti sulle criptovalute. Con intelligenza artificiale per l’analisi del portafoglio e minimi di investimento di soli 20 euro per aprire un conto reale. 

Arrivano i Sacramento Kings e Chiliz sbarca in NBA

Chiliz ha fatto parlare di sé durante tutta l’estate per manovre espansive di una certa forza, che hanno visto coinvolti alcuni tra i migliori club calcistici d’Europa. Soltanto ieri, inoltre, abbiamo appreso dalla stampa che Lionel Messi verrà pagato proprio in token PSG, almeno per una parte del proprio stipendio. Fan token che sono appunto parte del progetto Chiliz. 

I Sacramento Kings sono la quarta squadra di basket che, in meno di una settimana, è entrata a far parte del mondo di Socios.com, insieme a Boston CelticsPhiladelphia 76ersCleveland Cavaliers. Una presenza che potrebbe allargarsi anche ad altri team con qualche altro annuncio a sorpresa. 

Lionel Messi pagato in $PSG? Potrebbe essere il primo di molti

Soltanto ieri avevamo parlato della notizia bomba per il comparto dei fan token, con Lionel Messi che, secondo quanto riportato da Reuters, riceverà una parte del suo stipendio proprio in $PSG, fan token che è gestito proprio tramite Chiliz e dunque tramite Socios.com

È la prima volta che il protocollo porta a casa un risultato così importante, nonostante soltanto qualche giorno fa sia diventato sponsor ufficiale dell’Inter e nonostante il grande successo di tante altre iniziative con team di primissima fascia. Il reparto commerciale dietro il protocollo aveva promesso scintille in occasione della nuova stagione e, quando siamo ancora nella prima metà di agosto, possiamo già dire che la promessa è stata pienamente mantenuta. Qualche altro colpo estivo potrebbe portare ancora più in alto le quotazioni di Chiliz, che all’interno di un movimento generalmente rialzista è comunque stata una delle criptovalute più forti. 

Cosa aspettarsi da Chiliz per il futuro?

Siamo stati tra i pochissimi, in particolare post-correzione di maggio, a continuare a puntare su Chiliz, che è parte del nostro portafoglio pubblico di cripto e un progetto che abbiamo continuato a raccontare anche quando l’interesse del pubblico era prossimo allo zero.

Le nostre previsioni Chiliz puntano a livelli di prezzo molto più alti di quelli attuali, ma con cognizione di causa. La prossima stagione vedrà un utilizzo molto più intenso dei fan token, con conseguente aumento anche del valore del sottostante in CHZ. E questo potrebbe inaugurare un circolo virtuoso per il protocollo, che finirà per riflettersi, a nostro avviso con pochissimi dubbi, proprio sul prezzo del token.  Una grande estate, per intenderci, che potrebbe fare da preludio ad una grandissima stagione per Chiliz e per i team che rappresenta. Da poco più di 1 settimana non solo nel calcio, ma anche nel basket.

Info su Gianluca Grossi

Laureato in Giurisprudenza, è esperto di investimenti in criptovalute. Ha già investito in passato in BitCoin, DogeCoin, Ethereum e XRP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *