Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / Da Chiliz arrivano anche gli Orlando Magic

Da Chiliz arrivano anche gli Orlando Magic

Altro colpaccio per Chiliz, in quella che sarà ricordata negli annali come la sua estate. Non bastano sponsorship importantissime nel mondo del calcio: è partito ufficialmente l’assalto all’NBA, la più importante lega di basket su livello mondiale. 

È di poche ore fa l’annuncio dell’inclusione in Socios.com degli Orlando Magic, uno dei franchise più importanti della storia dell’NBA, che diventa il quinto team di basket americano ad entrare a far parte del progetto. 

È il quinto team dell’NBA che sposa il progetto Chiliz

Possiamo investire su Chiliz tramite Capital.com (qui per ottenere il conto demo gratuito e illimitato per sempre), che offre nel complesso 235+ criptovalute, un sistema di intelligenza artificiale per l’analisi del portafoglio – e piattaforme come MetaTrader 4 e TradingView per chi ha bisogno di strumenti più avanzati. Si parte con soli 20 euro per un conto reale. 

Chiuso l’accordo con gli Orlando Magic – e c’è molto di più del fan token

I nostri lettori saranno ormai a conoscenza della piattaforma offerta da Chiliz per i team sportivi. Parliamo di un protocollo che offre un kit di facile utilizzo per i programmi di fidelizzazione e per i rapporti con i tifosi. A ciascuna delle squadre che fanno parte del network infatti viene fornito un fan token, che i tifosi possono acquistare per partecipare a votazioni o ad altre attività dei club e delle squadre. 

La notizia importante in questa estate di Chiliz è che oltre al calcio, che rimane il comparto dove questo protocollo è più forte, stanno arrivando diverse squadre del basket che conta, in una serie di annunci che oggi ha coinvolto gli Orlando Magic, ieri invece i Sacramento Kings e nei giorni precedenti squadre come i Boston Celtics, i Philadelphia 76ers e i Cleveland Cavaliers

Gli Orlando Magic sono emozionati di aggiungere Socios.com alla loro famiglia di partner in un mercato giovane e in forte crescita. Socios.com porterà molti vantaggi ai nostri tifosi. Stiamo anche preparando una partnership con Hedo per creare più visibilità per i nostri progetti Socios.com

Questo il commento incluso nel comunicato degli Orlando Magic, che aggiungono a Chiliz un franchise di grandissima storia e conosciuto in tutto il mondo, anche da chi non è poi così appassionato di basket.  Non è ancora chiaro per il momento quando farà l’esordio sui mercati il fan token degli Orlando Magic, sul quale vi terremo comunque aggiornati – anche perché potrebbe essere in grado di muovere volumi importanti

Qualche nota sui fan token di Chiliz

Sono diventati tra le criptovalute più importanti. Quello del PSG si è giovato dell’arrivo di Lionel Messi, stella argentina che riceverà inoltre parte dello stipendio proprio in token $PSG. Hanno per ora ottimo mercato anche $CITY, dedicato ai tifosi del Manchester City, nonché $ATM per i tifosi dell’Atletico Madrid. 

Subito dopo dietro $ASR, il token dei tifosi dell’AS ROMA, team che è il più attivo in Italia per quanto riguarda le iniziative del mondo di Socios.com e di Chiliz. Club che ha utilizzato i token ad esempio per far partecipare i tifosi alla conferenza stampa di presentazione di Mourinho, così come in passato lo ha utilizzato per far scegliere ai tifosi le grafiche del bus della squadra. 

Chiliz è una delle stelle nascenti del mondo cripto

Alla base di queste iniziative rimane CHZ, che è la criptovaluta di base che serve per acquistare poi i token dei team. Quello che indichiamo nelle nostre previsioni Chiliz è un target anche di breve molto più alto dei prezzi attuali.  Siamo davanti ad un progetto che sta letteralmente esplodendo, fornendo agli investitori un’altra alternativa per diversificare il proprio portafoglio. Un’alternativa che nel tempo dovrebbe anche diventare meno correlata a Bitcoin e alle altre top del settore.

Info su Gianluca Grossi

Laureato in Giurisprudenza, è esperto di investimenti in criptovalute. Ha già investito in passato in BitCoin, DogeCoin, Ethereum e XRP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *