Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / Cardano conferma la TOP 3 | Analisi di breve termine su ADA

Cardano conferma la TOP 3 | Analisi di breve termine su ADA

Cardano difende i 2$ di valore in una delle giornate più cupe per il mercato delle criptovalute – e fissa le basi, in particolare di prezzo – per la riconquista di livelli di prezzo più importanti.

A concordare su questa analisi ci sono gli indicatori tecnici – e anche qualche evento “esterno ai mercati” che potrebbe riaccendere l’entusiasmo per una delle criptovalute storicamente più discusse e più divisive.

Cardano si prepara
Cardano pronto a mostrare la sua forza – l’analisi di Criptovaluta.it

Il prezzo attuale potrebbe essere un’ottima opportunità per farne incetta. Possiamo trovare $ADA di Cardano sulla cripto-piattaforma eToro (qui per ottenere un conto demo gratuito e illimitato nel capitale virtuale), che offre anche lo staking automatico (guadagnare ricompense auto) degli $ADA che acquisteremo.

Lo stesso intermediario che in moltissimi utilizzano per le sue funzionalità esclusive di CopyTrader, per copiare chi ottiene i migliori ritorni sul mercato – o per spiare ogni movimento. E per chi preferisce investimenti maggiormente diversificati, sono anche disponibili e CopyPortfolios, che includono tutte le criptovalute più importanti del mercato in un solo titolo.

Cardano si prepara al più grande summit di sempre

Questa è la notizia che invitiamo tutti a seguire per la settimana. Perché proprio durante questo weekend avrà il via un Summit organizzato dalla fondazione che gestisce Cardano, che si terrà in 40 location fisiche diverse e che dovrebbe essere, secondo le indiscrezioni circolate qualche giorno fa, anche luogo per un importantissimo annuncio.

Una novità che dovrebbe riguardare, sempre secondo indiscrezioni da confermare, importanti partnership con gruppi esterni al mondo delle criptovalute. Una notizia che aveva contribuito ad una corsa agli acquisti qualche giorno fa, e che potrebbe di nuovo produrre i suoi effetti a mercato nel caso in cui dovesse effettivamente arrivare.

L’appuntamento è per i prossimi 25 e 26 settembre, per una serie di eventi ed i workshop che potranno essere seguiti anche online e che segneranno la nuova timeline del progresso di Cardano all’interno del mondo della finanza decentralizzata.

Analisi tecnica su Cardano ad 1 settimana: cosa si aspettano i trader?

Sappiamo – e siamo i primi a sottolinearlo – che l’analisi tecnica può avere dei grossi limiti di lettura del trend, in particolare in fasi di mercato così concitate, come quelle che stiamo vivendo negli ultimi giorni. Tuttavia sono comunque la base sulla quale i trader più tecnici sviluppano le proprie strategie. Ed è per questo motivo che riteniamo di dover analizzare l’andamento previsto.

MEDIA MOBILE102050100200
SEMPLICEVENDI 🔴COMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢
ESPONENZIALEVENDI 🔴COMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢
Medie mobili su $ADA a 1 settimana

Le medie mobili, fatta eccezione per il coefficiente 10, sono tutte rialziste, per il momento ancora non afflitte dal calo verticale che il comparto ha avuto nelle ultime 48 ore. Rimane però la necessità di incrociare questo tipo di dati con quanto viene offerto dagli indicatori tecnici.

INDICATORESEGNALE
RSICOMPRA 🟢
CCICOMPRA 🟢
ADXVENDI 🔴
MOMENTUMCOMPRA 🟢
MACDCOMPRA 🟢
ROCCOMPRA 🟢
STOCHVENDI 🔴
Indicatori su $ADA a 1 settimana

Anche qui la situazione è pressoché unanime nel segnalare il rialzo – e facendo il paio con le medie mobili segnala delle ottime prospettive per Cardano, anche se non dovessimo tenere in considerazione le pur ottime notizie che arrivano da fuori i mercati.

Per le prossime ore si dovranno tenere gli occhi puntati anche su Bitcoin

Che rimane – in una situazione di mercato di questo tipo e che è governata dalla paura, il vero termometro per il mercato delle criptovalute. Se Bitcoin dovesse confermarsi rialzista, dopo un ottimo rimbalzo dai minimi raggiunti durante la notte, potremmo essere relativamente certi di una pronta risalita verso i 3$ anche per Cardano.

Nel caso in cui invece dovessero permanere delle difficoltà, l’assalto di $ADA al terzo posto della classifica della capitalizzazione, dovrà aspettare. La distanza con Tether è comunque minima, sebbene sia relativamente difficile valutare l’effettivo market cap dello stablecoin più utilizzato al mondo. Discorso diverso invece per chi dovesse tenere in considerazione Binance Coin, che è indietro di circa un 10%. Se il token di Binance dovesse riprendere a correre, potrebbe davvero scatenarsi una guerra con Cardano per il podio, con Ethereum che, almeno per adesso, sembra essere irraggiungibile.

Info su Gianluca Grossi

Laureato in Giurisprudenza, è esperto di investimenti in criptovalute. Ha già investito in passato in BitCoin, DogeCoin, Ethereum e XRP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *