Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / $YGG vola grazie alla quotazione su Binance | La nostra analisi

$YGG vola grazie alla quotazione su Binance | La nostra analisi

Yield Guild Games e il suo token $YGG – progetto già discusso sulle pagine di Criptovaluta.it, si quota finalmente su Binance e parte, come è d’uopo in questi casi, una corsa agli acquisti.

Un token che portiamo alla ribalta grazie al nostro centro di analisi – che seguivamo da tempo e che avevamo già indicato come un progetto da seguire, perché posizionato in un importantissimo crocevia.

YGG è tra le migliori – spinge la quotazione su Binance per un progetto di grande qualità

Da poche ore è disponibile per l’acquisto anche su Binancequi per aprire un conto gratuito, che è stato il primo exchange di un certo spessore ad inserirlo a listino – in una mossa che oltre che a scatenare gli acquisti – probabilmente innescherà un effetto a cascata che lo porterà anche su altri scambi.

Possiamo trovare $YGG sullo scambio interno di Binance contro i principali stablecoin – in cambio rapido e con commissioni bassissime. Tutto condito dai servizi che hanno reso questo exchange molto popolare, come il Liquid Swap – per guadagnare reward semplicemente fornendo i nostri token in liquidità all’exchange.

Dalle 08:00 disponibile su Binance: ma perché dovremmo interessarci di YGG?

La quotazione su Binance – ne avvengono a decine ogni mese – non è il fatto più rilevante per questa blockchaine per questo protocollo. Parliamo infatti di una DAO, ovvero di un’organizzazione decentralizzata che investe in NFT e che è legata a moltissimi progetti al crocevia tra videogiochi e blockchain.

Un settore che abbiamo visto crescere di popolarità anche grazie a protocolli come AXS, ma anche come Alice. Una delle possibili applicazioni delle tecnologie in blockchain e che hanno rilanciato il mercato dei collectibles e l’approccio agli item di gioco da parte dei videogiocatori.

Il token relativo è utilizzato per lo yield farming, per lo staking e anche per la governance – e assumerà, come sempre è il caso in questo tipo di organizzazioni, maggiore rilevanza una volta che il progetto centrale diventerà più utilizzato. Una sorta di scommessa sul futuro, che data la prestanza della DAO e anche l’interesse enorme che si sta creando intorno a questo comparto, potrebbe essere molto interessante.

Il momento dei videogiochi su blockchain rallenta, ma…

Non è assolutamente vero che sia in forte ritirata, come hanno, a nostro avviso sbagliando, raccontato diversi analisti. Non ci sarà forse a breve un altro boom come quello di AXS, ma i volumi continuano a crescere e ad essere molto interessanti.

Segnale di quanto affermiamo è anche il grande interesse che si sta creando intorno a YGG – con gli scambi su Binance che procedono a tutta forza e che interesseranno, con ogni probabilità, sempre più persone.

Le applicazioni della blockchain sono tante e diverse – e quella dei videogiochi è soltanto una di queste, per quanto sia anche una delle più interessanti. Dimostrazione di questo è il boom anche di OriginTrail, che si occupa di tracciabilità e di tanti altri protocolli che fanno un uso non convenzionale, ovvero senza transazioni finanziarie in senso stretto.

Una luce, in una giornata che è contraddistinta dall’ennesimo FUD che arriva dalla Cina, che ha portato ad una contrazione importante dei mercati. Ma il mondo della blockchain e delle criptovalute, anche grazie a questa varietà, ne uscirà ancora una volta indenne.

Info su Gianluca Grossi

Laureato in Giurisprudenza, è esperto di investimenti in criptovalute. Ha già investito in passato in BitCoin, DogeCoin, Ethereum e XRP.

8 commenti

  1. stò monitorando due crypto ed hanno lo stesso andamento..identico…da settimane….Almeno abbiate la decenza di cambiare bot. Al 99% questo mondo è una truffa bella e buona, d’altro canto in un momento così critico dovevano inventarsi qualcosa per fregare i soldi alla gente.

    • Ciao , e grazie per aver condiviso con noi la tua opinione. Saresti così gentile da argomentare meglio le tue “accuse” – poi non ho capito a carico di chi – specificando di quali crypto stiamo parlando?

      Grazie

      • Basta guardare Doge e Stellar Lumens! ed io ne stò monitorando solo 2.
        E’ interessante leggere di crypto che volano progetti che vanno in porto entusiasmo da capogiro e intanto il mondo crypto precipita.
        Speculazioni, fumo negli occhi e guadagli vertiginosi a discapito di chi ancora crede che sia un modo alternativo di investimento.
        Spero di sbagliarmi, lo dico per chi ha investito tanto e spera in una ripresa.

    • consiglio personale: è un mondo che non fa per te, lascialo appena puoi. Se è una truffa, poi, tanto meglio andarsene.
      Ciao!

  2. Il fatto che le mie risposte dettagliate non vengono postate avvalora il mio pensiero. Tranquillo faccio quello che voglio con i miei soldi e se voglio buttarli in questo mondo speculativo sono libero. Grazie comunque del consiglio.

  3. Mi fanno morire dalle risate quelli come te, “sto monitorando DUE crypto, è tutta truffa”, praticamente un po come dire “ho visto la torre eiffel, conosco Parigi”.
    Ti lamenti perché le tue risposte “dettagliate” non vengono pubblicate, e non capisci che stai valutando un mondo intero basandosi su quello che si vede dalla tua finestra di casa, e peggio ancora lo fai offendendo ( e ti prego di non smentire, perché le tue sono offese) persone che non fanno altro che informazione. Dura da ammettere ma la verità é che chi, come te, preferisce cercare di argomentare su un discorso di cui conosce poco e niente (e fidati, non smentire neanche questo perché hai ampiamente dimostrato di non saperne assolutamente niente, e quello che “credi” di sapere, non conta) piuttosto che studiare quell’argomento, perde solo tempo e dignità.
    Studia, comprendi POI parla.

    • Nulla da aggiungere al tuo commento. Poi tra l’altro il personaggio si è dimostrato doppiamente maleducato, oltre che ignorante in relazione al crypto-world nonchè al buon spirito della community – ci ha attaccato, con due messaggi, uno dopo l’altro dicendoci che non li pubblicavamo (sintomo di coscienza sporca) quando in realtà erano semplicemente in attesa di revisione. Ecco, poi glieli abbiamo accettati entrambi, facendogli fare la figura del peggior scemo.

      Grazie per la tua testimonianza, davvero apprezzata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *