Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / Ethereum a 30.000$ | L’incredibile previsione di un grande analista

Ethereum a 30.000$ | L’incredibile previsione di un grande analista

Ethereum a 30.000$? A molti sembrerà una follia, ma è l’evoluzione naturale di un canale individuato da un popolare analista – previsione che discuteremo nell’approfondimento odierno su Ethereum.

Cifra possibile? Ne parleremo tenendo conto anche di quanto sta avvenendo dentro e fuori dal network – ovvero tenendo conto di tutte le novità che riguardano l’ecosistema di Ethereum.

Ethereum - previsione altissima di Bennet
Previsione fuori dal coro: $ETH potrebbe superare i 30.000$!!

E anche per chi questa previsione non è poi così credibile – ci sono comunque ottime prospettive di crescita per Ethereum. Possiamo investire su questa criptovaluta sulla piattaforma eToro (vai qui per ottenere un conto demo gratuito con tutte le funzionalità), intermediario che lo offre anche in combinazione con Bitcoin nei suoi CopyPortfolios.

Come alternativa utile abbiamo anche il CopyTrading – che permette di investire copiando gli investitori con i migliori ritorni – o anche soltanto di copiare quello che stanno facendo all’interno dei mercati. Con 50$ possiamo passare al conto reale.

L’analista da 30.000$ – ma quanto è credibile questa previsione?

Di previsioni strampalate ne vengono fatte ogni giorno a migliaia – ma dubitiamo che l’ultima che riportiamo su Ethereum debba essere necessariamente considerata come tale.

Ethereum. E se…

Un messaggio laconico di Justin Bennet – che pure è investitore nonché analista molto preparato e un nome dei più noti all’interno del mondo delle criptovalute, illustrando un canale effettivamente ben disegnato. Che sia necessariamente la verità? Difficile dirlo – dato che a dubitare di una lettura del genere è lo stesso Bennet, che però ci trova d’accordo sugli obiettivi di lungo periodo che riguardano il protocollo.

Non fraintendetemi. Sarei felicissimo anche di 10.000$. Questo però è uno dei canali più chiari che ho mai visto. Difficile non prestarvi attenzione.

Opinione che, come è noto, condividono anche i nostri analisti, che per l’appunto segnalano nelle previsioni Ethereum un livello di lungo periodo intorno ai 10.000$. Previsione da scartare quella di Bennet? Niente affatto, perché il canale è effettivamente uno dei più chiari che abbiamo mai visto.

Buone nuove dal network – il passaggio alla 2.0 sempre più vicino

Ottime nuove arrivano dal network di Ethereum, che sembrerebbe ormai pronto a passare alla versione 2.0, basata su validazione PoS. Il Merge permetterà ad Ethereum di avere validazione delle transazioni molto più economica e più rapida.

Un miglioramento – anche se qualcuno è per ovvi motivi contrario – per un network che basa molta della sua potenziale crescita sulla finanza decentralizzata – che già adesso deve scegliere tra il pagare dei costi di transazione molto alti oppure la scelta dei diversi layer 2 disponibili sul network.

La conferma arriva anche da Marius Van Der Wijden, che ha confermato tramite il suo account Linkedin che è arrivato il momento di smettere di acquistare apparecchiature per il mining – che per l’appunto non sarà più necessario una volta effettuato il passaggio alla versione 2.0.

Gli analisti – mediamente molto rialzisti anche quando lo fanno in modo più timido rispetto Bennet – puntano sul boost nell’adozione che questo passaggio potrà offrire ad Ethereum per puntare chiaramente per fine anno verso i 4.500$ e poi sui 10.000$ sul lungo periodo. Analisi che sposiamo pienamente.

Info su Gianluca Grossi

Laureato in Giurisprudenza, è esperto di investimenti in criptovalute. Ha già investito in passato in BitCoin, DogeCoin, Ethereum e XRP.

2 commenti

  1. Il passaggio ad eth 2, comporta qualche operazione da fare sui Token conservati in wallet?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *