Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / Elon Musk litiga con CZ | È guerra su Twitter…

MUSK CZ TWITTER

Elon Musk litiga con CZ | È guerra su Twitter…

Piccolo bisticcio tra Elon Musk e CZ di Binance, due personalità a diverso titolo legate al mondo delle criptovalute, con un confronto che non poteva che essere innescato dalla curiosa situazione che Binance sta vivendo con Dogecoin, una sorta di protetto del magnate di Tesla.

Tutto è partito da un tweet caustico di Musk, che a tutela degli utenti di Binance che stanno avendo problemi con i prelievi di Doge ha affermato che questi non dovrebbero pagare per le colpe di altri, riferendosi, senza ombra di dubbio, al popolare exchange. Cosa che non poteva che innescare anche una reazione da parte di CZ, notoriamente più moderato del CEO di Tesla.

CZ MUSK LITIGIO - tutto su Twitter
CZ e Elon Musk litigano su Twitter

Un botta e risposta che è finito anche su Yahoo Finance – con i toni di CZ che si sono fatti decisamente più accomodanti, ritenendo questi il Tweet di Musk semplicemente un errore. Ma vediamo passo per passo cos’è successo, partendo dall’antefatto.

I problemi di Binance con Dogecoin

Tutto parte dai problemi di Binance con Dogecoin. Dopo l’ultimo aggiornamento del protocollo i wallet custoditi da Binance hanno causato dei problemi, con alcune transazioni dall’exchange verso i wallet che sono state processati più volte. Una situazione di caos che ha costretto l’exchange di criptovalute a congelare i wallet e ad impedire i prelievi agli utenti, che però all’interno della piattaforma sono ancora liberi di utilizzarli.

Una situazione che, tra le altre cose, si sta prolungando da tempo, con il problema tecnico di Binance che sembrerebbe essere ancora lontano dalla soluzione. Un problema tecnico che sta causando, in questo ha sicuramente ragione Elon Musk, dei problemi importanti a utenti che non hanno responsabilità in questo senso.

Tutto parte con il tweet di Elon Musk

A far partire il breve litigio via Twitter è stato un breve tweet di Elon Musk, che riportiamo integralmente.

Gli holder di $DOGE che usano Binance dovrebbero essere protetti dagli errori che non sono loro responsabilità.

Riferendosi alla situazione che abbiamo descritto poco sopra in relazione al disastro dei wallet. Cosa che non ha potuto che innescare la reazione di CZ, il CEO di Binance. Anche perché questo tweet è stato innescato da un altro dove Elon Musk accusava quanto sta avvenendo su Binance di essere “losco”.

Elon, siamo piuttosto certi che si tratti di un problema legato all’ultima versione del wallet Doge. Siamo in contatto con gli sviluppatori. Mi scuso per qualunque tipo di fastidio abbia potuto causarti. Che cos’è successo qui?

Segnalando con un link un glitch software per Tesla che ha causato il richiamo verso la casa madre di 12.000 veicoli. Un colpo basso al quale si è risposto con un altro colpo basso.

I toni tornano più pacifici grazie a CZ e Yahoo Finance

L’intervista di Yahoo Finance – che CZ ha ammesso fosse programmata in realtà da settimane – non ha potuto che occuparsi anche di questa querelle.

Non sono una persona aggressiva di natura, ma non sono neanche uno che si sottomette o che fa il codardo quando si deve difendere la nostra azienda. Io vedo la difesa di Binance come il mio lavoro principale, e la difesa dell’industria cripto come la mia missione di vita.

Con un aggiunta pochi minuti dopo: “Elon è ancora il mio idolo. Qualche volta esagera con Twitter”. Pace fatta? Crediamo di sì, per due personaggi che oltre a conoscersi da una vita hanno anche interessi convergenti all’interno della stessa industria. Una piccola scaramuccia, come ne vedremo ancora in futuro sempre per mano dell’esuberante Elon Musk.

Info su Gianluca Grossi

Analista per Criptovaluta.it - divulgatore per blockchain, Bitcoin e criptovalute in generale. Solida formazione tecnica, si occupa del comparto dal 2015. Segue da vicino gli ecosistemi di Ethereum, Solana e Fantom.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *