Home / Boson Protocol con Mastercard | NiftyKey parte dell’incubatore

Boson NiftyKey Mastercard

Boson Protocol con Mastercard | NiftyKey parte dell’incubatore

Colpo grosso per Boson Protocol – o meglio – per uno dei protocolli che girano sfruttando la sua tecnologia. NiftyKey è stato infatti scelto da Mastercard per partecipare al programma Start Path.

Una notizia di enorme importanza tanto per i diretti interessati, quanto per chi invece è piattaforma indiretta coinvolta, ovvero Boson, nonostante il token stia pagando un prezzo alto in una giornata di trend leggermente ribassista per tutto il settore.

NiftyKey scelta da Mastercard per il suo incubatore

Possiamo investire su Boson Protocol con Crypto.com – vai qui per ottenere un conto gratuito con 25$ di bonus esclusivo che nessun altro offre – intermediario che offre un ampio menù di novità del mondo cripto – con servizi interessanti anche per chi è a caccia di rendite passive.

Possiamo utilizzarlo anche per sfruttare il Supercharger – che permette di ricavare reward superiori a quelle di mercato, oppure per ottenere carte dai vantaggi importanti anche in termini di cashback cripto.

NiftyKey dentro Start Path: ecco cosa significa

Mastercard ha avviato un programma complesso, dal nome di Start Path, per sostenere lo sviluppo di soluzioni per il mondo reale che si basino anche sulla tecnologia blockchain. Una sorta di incubatore, che viene organizzato da uno dei più rilevanti giganti della finanza tradizionale, soggetto che è già da tempo all’interno del mondo cripto e che ora ha deciso di sporcarsi le mani direttamente, selezionando uno per uno i progetti da sostenere.

Tra i soggetti scelti, insieme a KashLVLAva Labs di Avalanche e Envel troviamo anche NiftyKey. Protocollo quest’ultimo che forse in pochi conoscevano e che offre un complesso sistema di reward per loyalty, ovvero premi per la clientela più fedele, in un framework di pronto utilizzo per le grandi aziende.

Un programma che vede i NFT al centro e che si appoggia appunto al protocollo di Boson per quanto riguarda il sistema di ottenimento delle ricompense. Un riconoscimento pertanto sia per quanto riguarda la bontà dell’idea di Nifty Protocol, sia del protocollo utilizzato, Boson per l’appunto.

$BOSON non ha ancora scontato positivamente questa notizia – con i mercati che sono in subbuglio per le preoccupazioni che riguardano il caso Evergrande e borse comunque fiacche praticamente ovunque. Una situazione di difficile lettura per tutti gli operatori, dal retail ai grandi investitori.

Cosa significa per Boson questa iniziativa?

Siamo di fronte all’ennesima consacrazione per un protocollo che fa parte da diverso tempo del nostro crypto-portafoglio di investimento di Criptovaluta.it – un protocollo che con un pizzico di intuito abbiamo individuato quando in pochi erano a conoscenza della sua esistenza.

Una consacrazione che arriva grazie ad uno dei suoi progetti esterni più interessanti – che potrebbero iniziare a scalfire il vecchio modo di fare retail, passando proprio attraverso la blockchain. I dati di mercato di oggi non devono essere fonte di grandi preoccupazioni, anzi, per molti saranno un buon punto di ingresso per una criptovaluta che, almeno ad avviso dei nostri lettori, ha ancora grandi margini di miglioramento, anche in termini di crescita di market cap. Boson è qui per restare – e la scelta di Mastercard p è l’ennesima conferma che abbiamo in questo senso.

Info su Gianluca Grossi

Analista per Criptovaluta.it - divulgatore per blockchain, Bitcoin e criptovalute in generale. Solida formazione tecnica, si occupa del comparto dal 2015. Segue da vicino gli ecosistemi di Ethereum, Solana e Fantom.

Iscriviti alla newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *