Home / Terra Luna dei record | Domanda $UST brucia $LUNA – Cosa succederà?

TERRA LUNA VOLA

Terra Luna dei record | Domanda $UST brucia $LUNA – Cosa succederà?

Ancora Terra Luna – protocollo che sta chiudendo il 2021 dimostrandosi il più forte delle large cap – ovvero le criptovalute che hanno un valore complessivo di mercato molto importante. Un percorso inaspettato anche per noi – e che andremo ad analizzare nel suo complesso e anche nello specifico.

Nuovi record di valore (ATH) e la necessità di andare a guardare se, come e quando questa bull run potrà proseguire, anche con prospettive di medio e lungo periodo, orizzonti temporali che sono sicuramente più interessanti per chi è un holder e non un trader di breve.

Terra Luna continua a volare – vi spieghiamo il perché

Chi vuole salire sul treno di $LUNA può trovare questa criptovaluta su Capital.com – vai qui per ottenere il conto virtuale gratuito con capitale di prova illimitato – intermediario che offre 235+ criptovalute in un contesto di investimento professionale.

Possiamo infatti utilizzare tramite questo intermediario anche piattaforme professionali come MetaTrader 4 – che è utile con gli Expert Advisor anche per il mondo del Trading automatico – e TradingView, una delle migliori piattaforme di analisi. Con 20€ possiamo passare ad un conto reale.

Cosa sta succedendo a $LUNA e perché continua a crescere?

Terra Luna non dovrebbe essere una novità per chi ci segue. Possiamo concederci un piccolo vanto: siamo stati i primi a parlarne non solo in Italia, ma anche in Europa e a riconoscere in questo progetto un enorme potenziale. Potenziale che si è già espresso in termini di apprezzamento sui mercati e che potrebbe continuare a svilupparsi anche nelle prossime settimane e nei prossimi mesi.

  • $UST sta esercitando un’enorme pressione su $LUNA

$UST è uno stablecoin di tipo algoritmico e pertanto brucia $LUNA all’aumentare della richiesta. Questo meccanismo, abbinato alla grande crescita del protocollo in termini di volumi transati, sta avendo l’effetto maggiore sul mercato di $LUNA. Con un’ulteriore nota positiva: quando la crescita è di tipo organico, ci sono dei buoni presupposti per ottenere dei risultati importanti continuativamente.

  • L’arrivo di Solend

Tra le ultime notizie degne di una certa rilevanza c’è l’apertura di Solend agli incentivi per utilizzare, sulla propria piattaforma, $UST. Parliamo di un protocollo che ci permette di avere un circuito di prestiti in stile AAVE che però gira su blockchain Solana, che offrirà un match 1:1 per i depositi di $UST, esercitando ulteriore pressione positiva sul prezzo di $LUNA.

Parla anche il fondatore del gruppo

L’attenzione intorno al progetto, che continua a crescere nonostante una fase di movimenti laterali che sta colpendo non solo il settore della finanza decentralizzata ma anche quello dei token storici e meglio capitalizzati come Bitcoin, non poteva che arrivare anche ai piani alti del gruppo.

Abbiamo avuto la spiegazione anche di Do Kwon, che è il fondatore del protocollo, che condivide la nostra analisi più recente sull’andamento del protocollo:

L’apprezzamento di Luna è una funzione della domanda di UST tramite signoraggio.

Con il sistema che, andando ad integrare nuovi servizi che permettono l’utilizzo di stablecoin $UST, non potrà che continuare a crescere. L’outlook rimane estremamente positivo, anche previsione futura sul medio e lungo periodo. E questo sarà vero anche se il mercato delle criptovalute in generale dovesse continuare a faticare. $LUNA è una scommessa relativamente semplice da vincere, alla luce di quanto sta avvenendo con $UST.

Info su Gianluca Grossi

Analista per Criptovaluta.it - divulgatore per blockchain, Bitcoin e criptovalute in generale. Solida formazione tecnica, si occupa del comparto dal 2015. Segue da vicino gli ecosistemi di Ethereum, Solana e Fantom.

Iscriviti alla newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *