Home / Ava Labs: arrivano 350 milioni USD!| Cosa significa per Avalanche $AVAX?

Avalanche 350 milioni di dollari

Ava Labs: arrivano 350 milioni USD!| Cosa significa per Avalanche $AVAX?

Importante successo che arriva da un round di finanziamenti per Ava Labs, che è la società che gestisce Avalanche in termini di network e di token. Il gruppo infatti sarebbe riuscito a raccogliere 350 milioni di dollari di investimento, somma decisamente importante anche per un network che, al momento, tra i più forti per marketcap.

Il gruppo, secondo quanto è stato raccontato da Bloomberg, avrebbe raccolto questa cifra che la proietterebbe tra le primissime in termini di valore di mercato del settore start up crypto, anche negli USA dove le cifre che in genere girano sono molto più importanti di quelle che vediamo in Europa.

350 milioni di dollari per Avalanche
Il gruppo che governa Avalanche sbanca con i finanziamenti

Un’ottima notizia per $AVAX, sulla quale possiamo investire con Capital.comvai qui per ottenere un conto di test gratuito con CAPITALE VIRTUALE ILLIMITATO – intermediario che ci offre il top del top in termini di strumenti per il trading di breve e anche per l’investimento di lungo periodo.

Abbiamo infatti a disposizione la piattaforma MetaTrader4, che ci permette di investire con gli stessi strumenti che sono utilizzati dai professionisti del trading. Abbiamo poi anche il WebTrader che possiamo utilizzare per operare direttamente via browser, sempre con tutti i migliori strumenti di analisi tecnica. Con 20€ possiamo poi passare al conto reale.

Avalanche raccoglie 350 milioni di dollari

Quando ormai più di 2 anni fa abbiamo parlato per la prima volta di Avalanche, neanche noi che abbiamo sostenuto il progetto sin dalla prima ora ci saremmo mai immaginati cifre di questo tipo. E invece siamo qui a raccontarvi di un investimento di 350 milioni di dollari, molto importante anche per un settore, quello della DeFi che ci ha già abituato ad impegni finanziari molto importanti.

Un investimento che porta la valutazione complessiva di Ava Labs ad oltre 5 miliardi di dollari, cosa che la rende, secondo i calcoli che sono stati diffusi da Bloomberg, una delle più ricche e ambite start up del settore cripto.

Il tutto in una giornata che purtroppo, chiudendosi in modo non brillante sull’orario europeo, con sessioni USA decisamente ribassiste, non ha permesso ad $AVAX di sfruttare al meglio in termini di movimenti di breve periodo questa notizia. Tutto rimandato? Forse sì, ma non è assolutamente un problema, perché sarà sul medio e lungo periodo che investimenti di questo periodo andranno valutati.

Ad investire tanti gruppi importanti: cosa vuol dire per il protocollo?

A guidare il round di investimenti sono stati Andreessen Horowizz, Polychain Capital, Initial e anche Balaji Srinivasan. Un parterre di investitori di altissimo profilo che ci consentono di essere assolutamente ottimisti sul futuro del protocollo anche in termini finanziari. Siamo infatti davanti alla crema del mondo finanziario che ruota intorno al settore DeFi e cripto, segno dell’interesse sempre maggiore per un protocollo che, nel 2021, è stato oggetto di un’incredibile corsa.

Rimaniamo, anche nelle nostre previsioni Avalanche molto ottimisti. Un ottimismo del quale potremo dare conto tra qualche settimana, o anche prima, nel caso in cui le nubi che si stanno addensando sui mercati, in particolare quelli USA, dovessero finalmente superare il brutto momento, che non deriva da un problema relativo al mondo cripto, ma piuttosto a condizioni generali preoccupanti in termini macro.

Info su Gianluca Grossi

Analista per Criptovaluta.it - divulgatore per blockchain, Bitcoin e criptovalute in generale. Solida formazione tecnica, si occupa del comparto dal 2015. Segue da vicino gli ecosistemi di Ethereum, Solana e Fantom.

Iscriviti alla newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *