Home / Bitcoin, Ethereum e Luna tornano a correre | Sarà la settimana corta del recupero?

BItcoin paura lotta

Bitcoin, Ethereum e Luna tornano a correre | Sarà la settimana corta del recupero?

Dopo un tranquillo weekend di paura, allungato dalla Pasquetta, il mercato delle criptovalute e di Bitcoin torna in auge, facendo registrare rialzi diffusi e ritorni più o meno generalizzati su livelli di prezzo interessanti.

Una situazione che ha contribuito ad eliminare un po’ della paura che si stava accumulando sui mercati e tra gli investitori, in particolare successivamente alla perdita per Bitcoin di quota 40.000$ e per Ethereum di quota 3.000$.

Paura cripto invertita - analisi su Bitcoin, Ethereum e Luna
Dopo la paura torna il buonumore

Una buona situazione per cominciare a riposizionarsi sul mercato, cosa che possiamo fare con Capital.comvai qui per ottenere un conto di prova gratis con CAPITALE VIRTUALE ILLIMITATO – intermediario che ci permette di investire su 465+ cripto a listino, con strumenti di livello professionale, gli stessi utilizzati sui mercati finanziari di vecchia generazione.

Abbiamo a disposizione tutto il necessario per fare trading a livello professionale: MetaTrader e TradingView per l’analisi, insieme a quanto abbiamo visto già diverse volte sul WebTrader, compresa l’intelligenza artificiale per l’analisi del nostro portafoglio. Con 20€ possiamo poi passare al conto reale.

Mercato cripto in ripresa, nonostante Fed…

La prima cosa curiosa è che in realtà non ci sono state ottime notizie in occasione della ripresa per Bitcoin e, cosa più importante, per il resto della comitiva cripto.

Fed sembrerebbe aver messo sul tavolo – anche se per ora si tratterebbe soltanto di un’ipotesi remota – la possibilità di innalzare i tassi di interesse addirittura di 75 punti base. Questo è quanto emerge dai falchi (termine che abbiamo spiegato anche nella live che alleghiamo qui), che ormai vedono nell’inflazione fuori controllo un problema da aggredire con tutte le forze che hanno a disposizione.

Una situazione che avrebbe dovuto sortire effetti contrari – e che invece ha visto un ritorno dell’intero comparto su livelli di prezzo pari o superiori a quelli dell’inizio del weekend. Un buon segno per lo stato di salute del mercato, sul quale la maggioranza degli analisti avevano iniziato a nutrire qualche dubbio.

In apertura di settimana corta abbiamo Bitcoin che è tornato in quota $40.000+, Ethereum che invece ha recuperato i 3.000$ e tante ottime performance dai protocolli che avevano sofferto di più negli ultimi giorni, primo su tutti Terra Luna.

Ancora una volta: in condizioni di mercato di questo tipo era difficile immaginarsi di meglio – cosa che giustifica ma solo in parte i profeti di sventura – una situazione che conferma quella che era stata la nostra analisi del weekend. Pare si sia trovato un bottom, o supporto che di si voglia, piuttosto forte. Un supporto dal quale poter cominciare a radunare le forze per tornare quantomeno sui massimi locali.

Occhio al mercato degli altcoin, ma non solo

Tra i mercati che in questo momento stanno guidando la ripresa troviamo senza ombra di dubbio quello degli altcoin, con performance interessanti anche per Thorchain, per Zcash, Apecoin, Monero, Near e Loopring. In larga parte si tratta di recuperi sulle perdite della settimana, ma anche qui un ottimo segno perché sulla 7 giorni siamo in positivo per tutti o quasi i migliori token per marketcap.

Da seguire anche quanto sta avvenendo sul lato del gaming e in particolare con STEPN – da noi segnalata già in tempi non sospetti, che sulle 24 ore fa registrare oltre il 40% di gain. Ora la palla passerà sicuramente al mercato più USA che europeo, con NASDAQ e NYSE che potrebbero aiutare il settore a riprendersi, in particolare se il tech dovesse invertire la macro-rotta.

Un pomeriggio che potrebbe farsi molto, molto interessante e sul quale possiamo prepararci ad investire anche con la piattaforma sicura eTorovai qui per un conto demo gratuito con il top del FINTECH – che offre 59+ cripto scelte tra quelle emergenti e quelle già con una certa solidità. Una situazione piuttosto interessante per i mercati e che potrebbe fare la fortuna di chi è in grado di cavalcare mercati che non si sono ancora messi alle spalle la paura.

Info su Gianluca Grossi

Capo-redazione ed analista per Criptovaluta.it - divulgatore per blockchain, Bitcoin e criptovalute in generale. Solida formazione tecnica, si occupa del comparto dal 2015. Segue da vicino gli ecosistemi di Ethereum, Solana e Fantom.

Iscriviti alla newsletter

2 commenti

  1. Io mi accontenterei che ADA torni a 3$ per liberarmene 😂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *