Home / Espanyol accetterà Bitcoin e cripto | Si parte dalla prossima stagione

Espanyol Bitcoin e cripto

Espanyol accetterà Bitcoin e cripto | Si parte dalla prossima stagione

È febbre da crypto anche nel calcio spagnolo, dove l’Espanyol ha annunciato che inizierà ad accettare criptovalute in pagamento non solo per i biglietti delle partite, ma anche per il merchandising, per le bibite e il cibo all’interno dello stadio e per altri servizi.

Come vedremo più avanti, in realtà saranno accettate diverse criptovalute, a partire dal prossimo agosto, quando inizierà di nuovo il campionato che è uno dei più importanti al mondo, lo stesso che vede partecipare squadre storiche come Real Madrid e Barcelona.

Svolta Espanyol per bitcoin e cripto
Espanyol accetterà le principali cripto per i biglietti e il merchandising

Una notizia ottima per il settore, nonostante forse l’Espanyol non sia una delle squadre più seguite al mondo. Una notizia sulla quale poter investire anche con eTorovai qui per richiedere un conto gratuito per provare tutti i servizi PREMIUM Fintech (trading crypto semi-automatico) – intermediario che ci permette di investire al top su 63+ cripto, scelte tutte tra le migliori che abbiamo sul mercato.

All’interno di questo intermediario troviamo anche strumenti come il CopyTrader, che permette di investire in modo automatico, copiando i migliori o spiando come stanno investendo. Abbiamo anche gli Smart Portfolios che ci permettono di operare su panieri cripto già diversificati. Con 50$ possiamo passare ad un conto reale.

Espanyol è la prima squadra della Liga ad accettare cripto e Bitcoin

Un passaggio epocale quello che si sta verificando all’interno del calcio spagnolo, dove l’Espanyol ha annunciato un piano, per la prossima stagione, che aprirà al mondo cripto e Bitcoin. Il tutto con una partnership con Crypto Snack, che permetterà agli utenti e ai tifosi della squadra di utilizzare $BTC, Ethereum e altri asset digitali che non sono stati ancora rivelati.

Partnership sulla quale però sarà il caso di indagare più avanti, dato che riguarda una nuova piattaforma di, citiamo testualmente, iGaming token, che in realtà sembrerebbe essere coinvolta nel gioco d’azzardo tramite cripto. Situazione particolare, alla quale è legato anche un token che però non sembrerebbe essere quotato su nessuno dei principali exchange. Partnership dunque molto particolare, che segnala però come oggi anche seconde, terze o forse quarte file del mondo cripto possano permettersi ricche sponsorizzazioni con club forse non di prima fascia, ma comunque molto importanti.

A quando in Italia?

Nonostante in Italia siano già diverse le squadre che hanno sponsor a tema cripto – basti pensare a Binance oppure anche a Socios.com, non è ancora possibile acquistare biglietti o altro tipo di materiale o servizio tramite Bitcoin o altre criptovalute. Ci sarà con ogni probabilità da aspettare ancora un po’, nella speranza che però questo avvenga con partnership più solide e con operatori meno border line di quelli che abbiamo visto in quel di Barcellona.

Certo, ognuno ha la libertà di scegliere il proprio sponsor e non ci sono problemi di sorta con il gioco d’azzardo, ma preferiremmo comunque, per la grande tradizione calcistica italiana, un player forse più adeguato. Siamo certi o quasi che arriverà – in un percorso di adozione delle cripto che sembrerebbe essere ormai inevitabile.

E non solo in termini di fan token, ma anche di criptovalute da utilizzare proprio in pagamento. Per vedere come si svilupperà l’esperimento dell’Espanyol basterà aspettare la prossima stagione, che sarà in agosto. E vedremo anche cosa sarà incluso nelle altre cripto supportate che abbiamo letto sul comunicato.

Info su Gianluca Grossi

Analista per Criptovaluta.it - divulgatore per blockchain, Bitcoin e criptovalute in generale. Solida formazione tecnica, si occupa del comparto dal 2015. Segue da vicino gli ecosistemi di Ethereum, Solana e Fantom.

Iscriviti alla newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *