venerdì , 30 Settembre 2022

Home / Apecoin: run in doppia cifra! | Ecco perché $APE è tra i migliori sul mercato

APECOIN BOOM

Apecoin: run in doppia cifra! | Ecco perché $APE è tra i migliori sul mercato

Dopo un lungo iato estivo, dovuto anche al calo di interesse successivo alla presentazione in alpha del metaverse collegato al progetto, ecco che Apecoin torna a volare, facendo registrare una crescita in doppia cifra aiutata anche da un’ottima situazione del mercato Bitcoin in generale.

A dare quello spunto in più ad un progetto che più commerciale non si può è l’annuncio di un nuovo sistema di governance, o meglio, di un nuovo modo di affrontare le elezioni del gruppo che fa da guida alle scelte del progetto, con elezioni che saranno più ravvicinate e che dovrebbero essere così più pronte ad adeguarsi ai mutevoli interessi e ai mutevoli sentimenti del mercato.

Un buon momento per $APE, che rimane un token al quale dedicare attenzione anche in virtù di allocazioni strategiche. E potremo anche investire su questo token con Capital.comvai qui per ottenere un conto virtuale gratuito con CAPITALE DI PROVA ILLIMITATO – intermediario che ci permette di investire su tutti i principali strumenti di trading legati al mondo delle cripto, con 476+ asset già inseriti a listino.

Sempre tramite questo intermediario avremo a disposizione MetaTrader 4 e TradingView, entrambi strumenti e piattaforme legate al mondo del trading pro, da accompagnare anche al WebTrader che ci permette di investire con intelligenza artificiale ad analizzare le nostre posizioni e segnalare errori. Con 20€ possiamo poi passare al conto reale di trading.

ApeCoin rivoluziona la governance e innesca un ciclo di acquisti

ApeCoin torna a far parlare di sé dopo un periodo di pausa relativamente lungo che ha contribuito a far scendere un po’ l’entusiasmo intorno al progetto legato a doppio filo al mondo del Bored Ape Yacht Club, progetto NFT non solo ricchissimo, ma anche tra i più visibili date anche alcune partecipazioni decisamente illustri.

Questa volta però a far parlare del progetto non sono gli illustri e ricchi proprietari, ma un cambio nella gestione dell’intero progetto, che è stato annunciato poco fa su Twitter tramite l’account ufficiale del gruppo.

Abbiamo dato ascolto alla nostra community, inclusa Yuga Labs. La continuità e la stabilità sono di grande importanza per costruire qualcosa di nuovo da zero. Con questo tenuto bene a mente, è nostra raccomandazione che il processo di elezione diventi periodico – ogni trimestre o con altro frame temporale – con l’elezione di un membro del concilio. Questo creerà uno spazio stabile per portare dentro in modo responsabile nuovi membri ed essere sicuri che la DAO abbia la coerenza per operare efficacemente trasferire conoscenza e introdurre nuove idee alla community. L’intenzione di estendere AIP-1 è per essere certi di creare un framework e un processo chiari tramite i quali la community nominerà e approverà nuovi membri del consiglio in un ciclo di elezioni giusto. È incoraggiante vedere che la partecipazione edlla community su questo aspetto sia così alta, insieme all’entusiasmo per la creazione di un nuovo framework che è davvero innovativo riguardo le modalità operative della DAO – aiutandoci a raggiungere il pieno potenziale dell’opportuntà che abbiamo davanti.

Un lnugo Post che in soldoni riporta quali sono i consigli dell’attuale dirigenza riguardo il futuro processo di gestione delle elezioni per i membri del consiglio direttivo. Tanto è bastato per far ripartire l’entusiasmo e far volare letteralmente $APE sul mercato.

Apecoin vola sul mercato
Una run interessante

Token che merita attenzione

Per quanto le uscite di nuovi progetti o il ritorno dei vecchi si alterni senza soluzione di continuità nel mondo cripto, ci sono dei punti fermi da tenere sempre o quasi in considerazione. Uno di questi, almeno a nostro avviso, è Apecoin, progetto che non deve per forza piacere per essere preso in considerazione.

C’è infatti alle spalle uno dei gruppi finanziari ed economici più importanti di tutto lo spazio cripto, e tanto potrebbe bastare (insieme a qualche decisione giusta) per renderlo economicamente rilevante. In particolare se i tanti progetti in lavorazione vedranno effettivamente la luce.

Info su Gianluca Grossi

Capo-redazione ed analista per Criptovaluta.it - divulgatore per blockchain, Bitcoin e criptovalute in generale. Solida formazione tecnica, si occupa del comparto dal 2015. Segue da vicino gli ecosistemi di Ethereum, Solana e Fantom.
Criptovaluta.it è su Google News !
Resta aggiornato sulle ultime news elaborate dal centro studi di Criptovaluta.it per Google News - clicca su questo link e poi sulla stellina ⭐ in alto a destra.

Iscriviti alla newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *