martedì , 27 Settembre 2022

Home / The Sandbox: arriva Atari | Il progetto per la Alpha 3

ATARI THE SANDBOX

The Sandbox: arriva Atari | Il progetto per la Alpha 3

Atari sbarca su The Sandbox con due nuovi titoli. Toccherà ad Atari’s Sunnyvale e Atari: Crystal Castles sancire l’ingresso della software house nel popolare metaverse, proprio nel momento in cui quest’ultimo viene aggiornato alla versione Alpha 3.

Atari’s Sunnyvale è una sorta di portale in cui rivivranno i titoli più famosi dell’omonima azienda, mentre il secondo è la rivisitazione on chain delle avventure di Bentley Bear che nel 1983 fece innamorare i gamer di tutto il mondo. Non si tratta della prima incursione della longeva software house nel metaverse, che con questa mossa punta a intercettare la nuova generazione di giocatori, cresciuti a pane e NFT.

Atari che si conferma come una delle società più attive in questo spazio e che segnala la sua rilevanza anche sul piano economico e finanziario. Piano sul quale possiamo investire anche con eTorovai qui per ottenere un conto virtuale gratuito con il meglio degli asset già inseriti a listino – intermediario che ci permette di investire su 78+ asset crypto nel complesso e che offre anche la possibilità di operare sul mercato con strumenti avanzati.

Al suo interno infatti abbiamo il CopyTrader, sistema che offre la copia integrale dei più bravi e anche la possibilità di investire studiando le loro mosse. E con gli Smart Portofolios possiamo anche accedere a listini tematici sul metaverse per investire nel comparto. Con 50$ possiamo passare al conto reale.

Atari sbarca su The Sandbox – l’iniziativa del gruppo

Ci siamo: i tempi sono maturi anche per Atari, azienda nata nel 1972 e finalmente pronta ad abbracciare il business del crypto gaming dopo un periodo di esplorazione, e con un progetto ad ampio respiro. Così ampio da intercettare i gamer di vecchia e nuova generazione, per riunirli sotto il tetto virtuale che The Sandbox le metterà a disposizione.

Queste perlomeno le intenzioni, che si evincono dalla scelta dei titoli: Atari’s Sunnyvale costituirà il punto di accesso su blockchain ai titoli più classici, con i quali molto probabilmente si cerca di attirare l’attenzione di chi ancora sogna Marble Madness e la sua (all’epoca) fantascientifica trackball.

Riconiato on chain per l’occasione Atari: Crystal Castles, che avrà il compito di far conoscere su metaverse lo storico titolo alle nuove generazioni, che con ogni probabilità godrà di tutte quelle funzionalità a cui millennials sono già avvezzi. Ci esprimiamo con beneficio del dubbio dato che nel momento in cui scriviamo non abbiamo ulteriori dettagli o dati tecnici da snocciolare.

Atari sbarca su The sandbox
Cambio di programma?

Nell’attesa di saperne di più ci troviamo a commentare positivamente l’ingresso nel Web3 di un gigante dei videogiochi tradizionali, che ha tenuto incollate agli schermi presenti in bar e sale giochi intere generazioni di non più adolescenti. Un pubblico mostruosamente ampio ed esigente, che nel frattempo si è in larghissima parte evoluto per salutare con piacere il ritorno di una software house mai morta, o per meglio dire il suo ingresso in ambito cripto. Scegliendo peraltro The Sandbox, partner che forse meglio di ogni altro papabile sta interpretando le possibili declinazioni del metaverse in ambito gaming.

La Alpha 3 si arricchisce di nuove esperienze

Partner che nel frattempo è giunto alla tanto attesa Alpha 3, stagione con la quale si prepara ad accogliere quasi 100 nuovi progetti in 10 settimane, periodo in cui gli utenti possono sfidarsi per mettere le mani su un bottino che può arrivare fino a 500 $SAND. Atari non poteva scegliere un momento migliore per ufficializzare l’ingresso in The Sandbox, che in fase Alpha 3 ha aperto anche a Jinta Valley Social Hub, altro caso che interesserà più di un lettore e che abbiamo trattato proprio nei giorni scorsi.

Grande fermento nel metaverse sul quale hanno deciso di puntare anche istituzioni bancarie internazionali, così come colossi dell’informazione via etere, senza contare i più grandi gruppi automobilistici ed aziende provenienti dai più svariati settori commerciali.

La piattaforma si appresta a salutare l’ultimo big arrivato, ma sono in ordine cronologico, anche se la presenza di Atari nel metaverse va fatta risalire a qualche tempo addietro, e col quasi concorrente Decentraland a fare da precursore in tempi davvero early.

Info su Paolo Sorgi

Appassionato di NFT, metaverse e cripto legate ai motori, Paolo segue per criptovaluta.it anche il settore del gaming e della musica legata alla blockchain.
Criptovaluta.it è su Google News !
Resta aggiornato sulle ultime news elaborate dal centro studi di Criptovaluta.it per Google News - clicca su questo link e poi sulla stellina ⭐ in alto a destra.

Iscriviti alla newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *