Home / Il grande golf di PGA finisce in NFT! | Ancora sport nel mondo dei non fungibili

GRANDE GOLF NFT

Il grande golf di PGA finisce in NFT! | Ancora sport nel mondo dei non fungibili

Il PGA Tour si trasferisce su blockchain, sotto forma di collezionabili NFT per la gioia dei tanti appassionati. I Non Fungible Token permetteranno ai fan di accedere a materiale multimediale esclusivo, e godere di vantaggi e iniziative da spendere nel mondo reale.

Il partner scelto per l’ormai inevitabile svolta on chain del golf è Autograph, soggetto che gode di una certa reputazione grazie alle felici collaborazioni con celebrità di sport, musica e intrattenimento. Ennesimo colpo chirurgico piazzato dalla piattaforma, che con PGA va in Eagle e si prepara a monetizzare dalla passione, seguendo una ricetta ormai ben collaudata in tutti gli sport che contano.

Una notizia importante data la grande rilevanza di questo franchise per il mondo dei NFT. Un mondo che continua ad imbarcare grandi nomi soprattutto nel mondo dello sport.

Il grande golf su NFT

La massima espressione del golf è pronta ad abbracciare la blockchain per la sua ormai inevitabile svolta Web3, sulla scorta di quanto sta accadendo in tutte le discipline sportive che godono di una certa popolarità.

Sarà PGA Tour a guidare le operazioni, grazie a un’accordo stretto con Autograph che sfocerà in una serie di collezioni NFT, alle quali farà seguito una più ampia piattaforma per offrire agli appassionati un coinvolgimento più immersivo con i propri beniamini.

Sport e NFT: analisi Criptovaluta.it
Ancora sport e NFT

Siamo entusiasti di questa collaborazione con Autograph. Offriremo al pubblico collezionabili digitali dedicati ai migliori golfisti della storia. Siamo sempre alla ricerca di nuovi modi per coinvolgere i nostri fan, e per avvicinarli ancor di più alla disciplina e ai nostri campioni.

Queste le dichiarazioni di Len Brown, Chief Legal Officer ed Executive Vice President di PGA TOUR, la società che organizza le più importanti competizioni di golf negli States. La partnership con Autograph è ancora in fase embrionale, con le linee-guida dell’accordo a darci qualche dettaglio sull’operazione.

Sappiamo che i collezionabili digitali porteranno in dote materiale multimediale come video, immagini, statistiche e momenti salienti delle competizioni presenti e passate. Il modello, per intenderci, sarà simile a quanto già visto nell’NBA che con i suoi Top Shots si sta costruendo una vera e propria fortuna on chain.

Sport e NFT: ancora insieme

Come usuale quando si parla di token legati a sport e intrattenimento, il vero valore aggiunto dei Non Fungible Token sarà la possibilità di vivere nel mondo reale esperienze a tema, e aggiudicarsi vantaggi esclusivi come sconti e accesso anticipato ai futuri drop. Non sappiamo se in futuro l’offerta verterà anche sul tema fantasy sport, ma vista la crescente popolarità di tali progetti la cosa non ci stupirebbe più di tanto.

Sono davvero entusiasta di essere presente nel momento in cui il mio sport compie questo importante passo in avanti. Il golf ha solo da guadagnare dall’operazione, e i NFT sono uno strumento eccezionale per creare una connessione profonda tra noi giocatori e i fan

A parlare niente meno che il leggendario Tiger Woods, in qualità di Board of Advisors di Autograph. Basta questo per far intuire lo stato di forma di una realtà che recentemente ha stretto collaborazioni con nomi del calibro di Anthony Frank Hawk, leggenda vivente dello skateboard, e il sette volte vincitore del Super Bowl Tom Brady, sportivo di enorme popolarità e vera e propria icona del football americano.

Questo per inquadrare la portata dell’operazione, che potrebbe in futuro sbarcare nel metaverse, seguendo una linea evolutiva ormai più che collaudata in altre discipline. In mancanza di ulteriori dettagli siamo nel campo delle supposizioni, ma la direzione presa dagli sport professionistici è questa. Rimarremo sul pezzo per offrirvi ulteriori aggiornamenti.

Info su Paolo Sorgi

Appassionato di NFT, metaverse e cripto legate ai motori, Paolo segue per criptovaluta.it anche il settore del gaming e della musica legata alla blockchain.
Criptovaluta.it è su Google News !
Resta aggiornato sulle ultime news elaborate dal centro studi di Criptovaluta.it per Google News - clicca su questo link e poi sulla stellina ⭐ in alto a destra.

Iscriviti alla newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *