Home / NFT Avalanche su Shopify | Venly allarga la sua offerta

SHOPIFY AVALANCHE

NFT Avalanche su Shopify | Venly allarga la sua offerta

Anche Algorand entra a far parte della cripto-famiglia che è supportata, anche se indirettamente, da Shopify. Nella giornata di ieri infatti è stato annunciato da parte della giovane start-up dedicata al mondo dei NFT, l’integrazione anche con Avalanche ecosistema che sta attraversando l’inverno cripto forse meglio di progetti analoghi.

Il sistema in questione diventa pertanto ora disponibile per tutti gli utenti, dopo aver avuto una fase di test relativamente breve presso account selezionati. Un altro colpo per Avalanche, che pur avendo perso le sue velleità di Ethereum Killer può comunque contare su un’espansione commerciale costante e che con ogni probabilità la renderà uno dei progetti da seguire per i prossimi mesi.

Avalanche che sta preparando molto su diversi fronti e il cui token $AVAX, che possiamo trovare anche da eToroqui puoi testare il TRADING AUTOMATICO gratis – potrebbe essere uno di quelli da valutare per eventuali ingressi nei portafogli di chi ha orizzonti di medio e lungo periodo.

Avalanche sbarca su Shopify grazie a Venly

Venly è una start up in grado di offrire molto di più della classica (e spesso macchinosa) esperienza di creazione di NFT e di commercializzazione degli stessi. Parliamo di una App integrabile su Shopify che permette di realizzare NFT e di venderli senza che il cliente finale abbia la necessità di avere un wallet o modalità di pagamento cripto. Una volta che il NFT viene realizzato, può essere venduto nel modo più semplice e consono per gli utenti finali. Un procedimento specifico che per molti potrebbe essere inteso come minore spinta per l’adozione delle criptovalute, ma che per chi sa leggere tra le righe potrebbe invece tradursi in un’espansione del mercato NFT in modo concreto.

Venly su Avalanche
Ancora Venly

Shopify rimane infatti una piattaforma di e-commerce di enorme importanza e con milioni di utenti e clienti in tutto il mondo e che è da diverse tempo ormai aperto alle novità che arrivano dal mondo cripto, con il CEO del gruppo che fa parte anche del board di Coinbase. All’interno di Shopify sono inoltre già integrate diverse App cripto oltre Venly, per un ecosistema che rimane davvero tra i più aperti al mondo cripto, che si tratti di Avalanche o di altro sistema.

Una buona notizia anche per Avalanche

Si tratta di una buona notizia per Avalanche, protocollo del quale si è parlato relativamente poco negli ultimi mesi ma che sta comunque continuando a chiudere anche sponsorizzazioni di prima fascia.

Ultima in ordine temporale la collaborazione con l’ente che gestisce gli scacchi a livello mondiale, per iniziative che vedranno uno dei giochi più apprezzati di sempre, a qualunque latitudine, sfruttare proprio l’infrastruttura blockchain che viene offerta da Avalanche.

Info su Gianluca Grossi

Capo-redazione ed analista per Criptovaluta.it - divulgatore per blockchain, Bitcoin e criptovalute in generale. Solida formazione tecnica, si occupa del comparto dal 2015. Segue da vicino gli ecosistemi di Ethereum, Solana e Fantom.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti
Notificami
guest

1 Comment
Più votati
Più nuovi Più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Giorgio
Giorgio
28 giorni fa

Ma sì, mi sembra ci siano progetti che nonostante il periodo di siccità totale stiano comunque continuando a costruire in questo deserto.
Avalanche ma anche ICP, multiversx, sono progetti da studiare, magari cercando di entrare nel loro ecosistema per comprenderlo bene.
Può essere che non tornino mai più ai massimi storici ma comunque rimangono progetti interessanti con alle spalle un’ infrastruttura solida.
Sempre che gli sviluppatori e quindi l’azienda non faccia sciocchezze come quelle già viste.
Se non ci si vuole porre il problema di doversi fidare per forza di un team c’è sempre il Re, Bitcoin, che si differenzia da tutto il resto anche sotto questo aspetto, che non è poco.