Home / Crypto.com DeFi: ok alle carte | Aggiunti Bitcoin, ETH e CRO!

Crypto.com DeFi Carte

Crypto.com DeFi: ok alle carte | Aggiunti Bitcoin, ETH e CRO!

Buone nuove quelle che arrivano da Crypto.com. Il gruppo ha infatti appena aggiunto – anche se limitatamente agli Stati Uniti per il momento – la possibilità di acquistare criptovalute direttamente tramite carta sulla sua App DeFi utilizzando i servizi di Crypto.com Pay. Un passo in avanti importante per l’usabilità di una App che è sicuramente uno degli snodi fondamentali dell’intero gruppo di servizi offerto da Crypto.com.

Una notizia che comincerà a produrre i suoi effetti anche in termini di utilizzo dell’ecosistema tra qualche settimana, quando dovrebbero essere aggiunti anche altri paesi tra quelli supportati. Non è ancora chiaro quanto dovremo aspettare noi europei per ottenere questa chance ulteriore e eliminare uno degli ostacoli più importanti per chi vorrebbe utilizzare l’App DeFi di Crypto.com come hub unico per la gestione delle proprie criptovalute.

Un buon passo in avanti per Crypto.comapri qui un conto gratuito con 25$ di BONUS INCLUSO – intermediario che si conferma come uno dei più interessanti in particolare per i piccoli investitori retail, che trovano da queste parti servizi interessanti come le carte, il Supercharger, lo staking e anche l’accesso diretto a tanti protocolli DeFi.

Progetto pilota negli USA: Crypto.com DeFi permetterà di usare le carte di pagamento tramite Crypto.com Pay

Crypto.com conferma la sua attitudine di exchange crypto maggiormente interessato alle necessità del grande pubblico. Il gruppo ha infatti appena annunciato su Twitter di aver integrato la possibilità di comprare cripto tramite l’App DeFi utilizzando la propria carta di credito o di debito tramite Crypto.com Pay. Sarà così possibile comprare Bitcoin, ma anche Ethereum e anche il coin legato all’exchange Cronos direttamente dalla App e utilizzando una qualunque carta di pagamento supportata.

Crypto.com DeFi USA carte credito
L’iniziativa per ora negli USA

Per il momento l’operazione è attiva soltanto negli Stati Uniti d’America, anche se presto, sempre stando a quanto è stato comunicato dall’exchange, tale possibilità sarà estesa anche ad altri paesi. Tenendo conto del grande seguito che Crypto.com ha nel nostro Paese, ci aspettiamo che il nostro sia incluso nella prima tornata di aggiunte.

  • Le cripto supportate

Per il momento si tratta esclusivamente, sempre secondo quanto è stato comunicato da Crypto.com, di $BTC, $ETH e $CRO. Non sappiamo se successivamente sarà estesa tale possibilità anche ad altre criptovalute.

  • Cosa cambia per l’ecosistema di Crypto.com

Cambia molto, perché sarà ulteriormente facilitato l’ingresso sia sulla sua App, sia alle cripto che vengono supportate. Nella speranza che presto il progetto si estenda ad altre cripto e ad altri Paesi, non possiamo che salutare questa novità con un certo entusiasmo.

Info su Gianluca Grossi

Capo-redazione ed analista per Criptovaluta.it - divulgatore per blockchain, Bitcoin e criptovalute in generale. Solida formazione tecnica, si occupa del comparto dal 2015. Segue da vicino gli ecosistemi di Ethereum, Solana e Fantom.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti
Notificami
guest

1 Comment
Più votati
Più nuovi Più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
ginzo
ginzo
27 giorni fa

Sinceramente si poteva già acquistare con carta dalla App DeFi. ora si puo acquaistare con Crypto.com Pay