Home / Crypto 2023: i token preferiti dagli ITALIANI | Cosa dicono i dati

Crypto Token Italia

Crypto 2023: i token preferiti dagli ITALIANI | Cosa dicono i dati

Interesse in discesa sul mondo crypto, complice il bear market. Ma ci sono 3 token che schizzano in alto nelle ricerche. Ecco quali.

I dati offerti da Google ci restituiscono un quadro molto particolare degli interessi degli italiani quando si parla di crypto. Chi si aspettava Bitcoin, Ethereum o altre cripto ad alta capitalizzazione è destinato a rimanere deluso. Sì, perché gli italiani sembrano conservare quel gusto per l’azzardo che hanno già dimostrato in passato.

Ad essere più interessanti per gli italiani sono token con legami all’intelligenza artificiale, spinti probabilmente da una performance da inizio anno molto fuori dal comune e… un meme token, anche se probabilmente non quello che pensate voi. Come riferimento abbiamo preso il 2023, per chiudere così la prima analisi sul trimestre che ha aperto un anno che, per molti, potrebbe essere quello della riscossa.

Le crypto in questione sono (quasi) tutte disponibili da Coinbasevai qui per aprire un SEMPRE GRATUITO – intermediario storico del mondo cripto e che ci permette di acquistare cripto e poi anche trasferirle sul nostro wallet privato.

Agli italiani piace giocare… d’azzardo?

La classifica degli interessi degli italiani a tema Crypto fornita da Google ci ha lasciato di stucco, perché anche alla guida del primo giornale crypto e Bitcoin in Italia, non ci aspettavamo risultati di questo tipo. I dati di riferimento partono da inizio 2023 e raccontano un quadro crypto in Italia molto, molto particolare.

token più cercati italia
E ci sono anche delle sorprese
  • Interesse massimo su Bonk

Un meme token del quale vi avevamo parlato anche noi, che ad un certo punto si era fatto carico addirittura di risollevare i destini di Solana. Variazioni di prezzo enormi anche a stretto giro di posta e la conferma che gli italiani, come era già accaduto con Shiba Inu Coin sembrano avere un legame particolare con questo settore. Qualcosa che difficilmente ci saremmo aspettati di vedere, anche perché l’hype su questo token è sparito alquanto rapidamente.

  • Al secondo posto GRT The Graph

Il legame ovvio è scontato è quello con il mondo dell’intelligenza artificiale su blockchain, per quanto in realtà The Graph c’entri davvero poco. Ma i mercati sono padroni di tutto e hanno deciso che ad ogni ondata di entusiasmo per CHATGPT sarebbe dovuta seguire un’ondata di acquisti su progetti almeno obliquamente collegati a questo macro-tema. Tema che, come vedremo, è legato anche al terzo dei token più cercati.

  • Al terzo posto $AGIX di SingularityNet

Qui il legame con il mondo dell’intelligenza artificiale è decisamente più chiaro, per quanto manchi comunque un collegamento diretto con ciò che sta guidando questa ondata di hype, ovvero appunto la già citata ChatGPT. Sospettiamo anche che in questo caso abbiano giocato a favore della popolarità del token i grandi guadagni che il progetto ha garantito a chi ha investito. Ancora una volta, però, invitiamo tutti alla massima calma.

Che quadro vi aspettavate?

Interessi neanche troppo variegati, ma che per molti saranno certamente stupefacenti. Gli italiani si interessano ancora di crypto, anche se forse non nel modo che sareste aspettati voi.

Voi che mondo crypto vi aspettavate dagli italiani e in Italia? Siamo in linea con le vostre aspettative? Fateci sapere la vostra, qui o sul nostro Canale Telegram Ufficiale.

Iscriviti
Notificami
guest

3 Commenti
Più votati
Più nuovi Più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Michele
Michele
11 mesi fa

Forse ad una parte degli Italiani (penso che siano i giovani) piace rischiare e guadagnare in breve tempo. Ci sta! Ognuno è libero di fare ciò che vuole, ma un investimento anche su qualche crypto più capitalizzata non fa male.

AlexG
AlexG
11 mesi fa

Eh ma qui c’è lo zampino di Benetazzo! Oh comunque effettivamente Solana merita

Filippo
Filippo
11 mesi fa
Reply to  AlexG

ah ma davvero c’è chi ascolta il Bennettazzo? 😂 comunque per la cronaca mi ha bloccato su Twitter perché ho osato criticare Solana… 🙄