Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / Come comprare Theta

Come comprare Theta

Come possiamo comprare Theta token? Quali sono i migliori canali che abbiamo oggi a disposizione per avere in portafoglio la criptovaluta dello streaming video? In questo approfondimento ci occuperemo di individuare i migliori exchange crypto che permettono di acquistare una delle criptovalute del momento.

In un momento di mercato, questo, dove gli altcoin di utility stanno vivendo un momento a tendenza bullish (rialzista), trend prolungato e che sta portando anche i piccoli risparmiatori ad interessarsi proprio di soluzioni come Theta per il loro portafoglio.

La guida di Criptovaluta.it per comprare THETA. Con scelta degli exchange, infografiche e percorso passo passo

Analizzeremo i migliori scambi dove è possibile comprare direttamente il token, così come parleremo dei requisiti necessari per acquistarli, con l’aggiunta di un percorso step per step, per aiutare anche chi non ha grande esperienza nell’acquistare token THETA senza problemi.

Come acquistare Theta (THETA) – Principali caratteristiche:

💰Quanto costa:Commissioni secondo volume – 0,1% per l’acquisto – fino a 1,8% per carta di credito o di pagamento
🤔È sicuro:Si, utilizzando però gli exchange sicuri e legali
🥇Migliori piattaforme:Migliori exchange per acquistare Theta
👶Livello difficoltà:Medio/Basso
Come comprare Theta – tabella introduttiva

Comprare Theta (THETA): Cosa serve per iniziare?

Il mondo delle criptovalute è accessibile davvero a tutti. Non abbiamo bisogno di computer ultramoderni e neanche di grandi conoscenze tecniche per procedere all’acquisto di token come THETA, anche se sono meno comuni delle principali criptovalute del mondo. Dovremo limitarci a scegliere un buon intermediario (vi aiuteremo anche in questa scelta) e ad avere un metodo di pagamento valido online.

  • L’intermediario migliore è l’exchange

Le criptovalute possono essere scambiate tra chiunque abbia un wallet. Fare però per conto proprio, recuperando qualcuno su forum o chat, non è il massimo della sicurezza. Nel caso in cui qualcosa dovesse andare storto, non avremo alcun tipo di tutela e il nostro denaro si volatizzerebbe. Per questo consigliamo a tutti, in particolare a chi sta acquistando criptovaluta per la prima volta, di scegliere un buon exchange.

Sono borsini che offrono compravendita di criptovalute, diretta o indiretta, con tutte le tutele del caso. Perché fanno da garanti dei pagamenti e della transazione, perché operano secondo le leggi a tutela degli investitori e dei risparmiatori e perché, quelli giusti, si sono costruiti un’ottima reputazione negli anni.

Più avanti nel nostro approfondimento su come acquistare Theta ci occuperemo anche di questioni che riguardano la scelta del migliore exchange per questo tipo di operazioni. Offrendo un insight sugli stessi exchange che utilizziamo per le nostre operazioni, su Theta come su altre criptovalute.

Cosa serve per comprare Theta - a cura di Criptovaluta.it
I requisiti per comprare Theta sono minimi
  • Una connessione internet qualunque va più che bene

A prescindere da quale sia la connessione internet che abbiamo a casa o tramite il nostro smartphone, non ci saranno differenze o ostacoli per chi vuole comprare Token Theta. I DEX e gli exchange lavorano anche in asincrono e aggiornano il prezzo ogni minuto, così da darci tutto il tempo di operare ad un determinato prezzo. Non dobbiamo necessariamente avere a disposizione una connessione internet ultra-veloce. Anche se siamo con ADSL di vecchia generazione, gli exchange saranno più che felici di servirci.

Come vedremo, abbiamo questa libertà anche per quanto riguarda gli strumenti di pagamento e i dispositivi che andremo ad utilizzare per accedere all’exchange. Chiunque stia leggendo questa guida, ha una connessione internet più che adeguata per fare compravendita di Theta – e di tutti gli altri token che sono inseriti a listino dai principali exchange.

  • Dispositivo: smarthphone, PC o anche tablet

Gli exchange sono agnostici anche con i dispositivi. Possiamo utilizzare per i nostri acquisti tanto gli smartphone Apple quanto quelli Android. Possiamo usare anche il nostro tablet o il nostro PC di casa, sia che utilizzi macOS che Windows, e dato che si tratta di interfacce web, anche Linux sarà pienamente supportato.

IL SITO WEB: è l’accesso principale che possiamo sfruttare con tutti i dispositivi che siano dotati di un browser web e quindi da PC, ma anche da device mobili, come il nostro smartphone. In aggiunta, se il nostro smartphone dovesse essere troppo vecchio per supportare le migliori App per criptovalute, potremo sempre passare da questo canale.

LE APP: tutti i migliori exchange mettono a disposizione una App, che può essere scaricata dai relativi store (AppStore e Google Play) per essere poi installata sul nostro dispositivo preferito. Non dobbiamo preoccuparci di avere o meno a disposizione degli smartphone di nuovissima generazione. Le App dei migliori exchange di criptovalute sono poco esose per quanto riguarda la potenza di calcolo e anche lo spazio. Anche in questo caso abbiamo a disposizione la piena libertà di scelta.

Comprare token - exchange Theta - di Criptovaluta.it
Gli exchange sono sempre una sicurezza per chi vuole comprare token
  • Decidere come andremo a pagare

Comprare THETA vuol dire pur sempre andare a fare acquisti online e dunque la necessità di avere un mezzo di pagamento digitale o elettronico. Gli exchange in genere offrono tutto il supporto sia per le carte di pagamento, sia per i bonifici bancari.

CON IL BONIFICO: dovremo in genere aspettare qualche ora in più, per ritardi che sono imputabili alle banche e non agli exchange. Tuttavia, in questo caso avremo la piena libertà di comprare Theta senza commissioni aggiuntive che derivano dal metodo di pagamento scelto.

CON LA CARTA: in questo caso il trasferimento di euro per comprare Theta è immediato. Tuttavia ci sono in genere delle commissioni da pagare. Le commissioni sono in percentuale e possono rendere molto meno conveniente l’acquisto. Il trade off che dovremo valutare è tra velocità e costi. Anche in questo caso abbiamo comunque la massima libertà di scelta.

Come comprare Theta (THETA)

Passiamo all’analisi del procedimento per comprare Theta. Un processo che poi replicheremo nella sezione dedicata agli ordini passo passo insieme ai nostri specialisti di compravendita di criptovalute. Il processo è in tre fasi: dovremo scegliere prima ed iscriverci poi ad un exchange che sia di qualità e che offra il massimo della sicurezza (insieme a costi contenuti). Dovremo poi scegliere dal suddetto exchange il token che ci interessa – ovvero Theta – e poi procedere all’ordine e al pagamento.

  • Come scegliere un buon exchange

Oltre a potersi affidare alla lista proposta da Criptovaluta.it, ci sono altre caratteristiche che possiamo utilizzare per capire che tipo di exchange abbiamo di fronte. In primo luogo un exchange che non utilizza politiche KYC, ovvero che non ci obblighi a verificare la nostra identità, è un exchange del quale fidarsi poco. Capiamo che allungare il processo di registrazione di qualche minuto può essere fastidioso, ma è una misura soprattutto per la nostra sicurezza.

In secondo luogo il nostro consiglio è di prestare massima attenzione alla reputazione che l’exchange è riuscito a costruirsi nel tempo. Difficilmente gli exchange che oggi non hanno una reputazione importante e quasi immacolata, costruita negli anni, possono essere una buona scelta per comprare Theta. Quelli che proponiamo su Criptovaluta.it sono scelti soltanto tra i top player del settore.

  • La registrazione

Una volta che avremo scelto l’exchange che fa al caso nostro, non dovremo fare altro che registrarci. Questo vorrà dire fornire un indirizzo e-mail, accompagnato da una password scelta al momento. Dovremo fornire anche le nostre generalità. Come abbiamo detto poco sopra, in realtà la registrazione tramite il proprio nome e cognome – e la verifica di queste informazioni – è imposta agli exchange dalla legge.

Pertanto gli exchange che non richiedono questa procedura si collocano, almeno in Europa, al di fuori della legge. Ruberanno necessariamente il nostro denaro? Non è detto. Ma comunque meglio non averci a che fare, perché i rischi si moltiplicano.

  • La piattaforma: cercare Theta e comprare i token

Una volta che ci saremo registrati alla piattaforma, potremo acquistare Theta direttamente scegliendola dal menù che l’exchange ci proporrà. Non è un passaggio difficile, così come non è affatto difficile concludere l’ordine per conto proprio. Con una piccola avvertenza. Nel mondo della blockchain, gli ordini sono definitivi.

Quindi se vorremo rientrare in possesso dei nostri euro, non dovremo fare altro che vendere i nostri token Theta. Niente paura però, perché gli exchange che offrono questo tipo di soluzioni offrono anche modalità di vendita diretta.

Il procedimento è uguale a quello che potremo utilizzare anche per l’acquisto di altre criptovalute. Non ci sono differenze sostanziali e una volta imparato il percorso, potremo utilizzarlo per comporre il portafoglio di crypto che preferiamo.

Wallet per Theta - infografica di Criptovaluta.it
Il wallet non è necessario per comprare Theta. L’exchange ce ne fornirà uno.
  • No, non serve un wallet

Il wallet criptovalute, che si tratti di una soluzione fisica o software, non è necessaria. Gli exchange che trattano questa criptovaluta offrono anche dei wallet virtuali all’interno delle loro piattaforme. Non dovremo pertanto scaricare alcunché né installare programmi aggiuntivi. Sempre ricordandoci però che soltanto i wallet di cui abbiamo le chiavi private sono effettivamente sotto il nostro controllo.

Se i nostri investimenti dovessero farsi considerevoli, meglio dotarsi di qualche prodotto aggiuntivo per la nostra sicurezza, non custodendo così tutti i token che abbiamo comprato sulla medesima piattaforma.

Esempio pratico d’acquisto Theta – simulazione ordine

Per chi non ha ancora mai fatto un ordine di criptovalute, abbiamo deciso di preparare un percorso passo passo, tramite l’exchange Binance (qui possiamo aprire il conto gratis), exchange che offre la possibilità di comprare decine di criptovalute in modo diretto e anche tramite il DEX di scambio rapido. È il migliore degli exchange che propongono THETA a mercato, sia per sicurezza che per facilità d’uso.

Non preoccupiamoci del fatto che la procedura che abbiamo davanti può sembrare complicata, almeno a chi è davvero alle prime armi. Con questo mini-approfondimento potremo effettivamente iniziare a fare compravendita di Theta come se fossimo degli investitori navigati.

  • Primo passo: aprire l’account con l’exchange

Per operare con Binance è necessario aprire un conto gratuito, una procedura che porterà via pochissimi minuti e che è stata concepita anche per aiutare chi non ha grandi abilità tecniche. Una volta seguito il link, avremo davanti la prima schermata per la registrazione. Partiamo con inserire nelle apposite caselle il nostro indirizzo e-mail (preoccupiamoci di utilizzarne uno valido) e una password (anche qui, cerchiamo di sforzarci per sceglierne una che sia effettivamente sicura).

Binance - aprire conto Theta - di Criptovaluta.it
La prima delle schermate da riempire per aprire un conto con Binance

Dopo aver cliccato su Crea Conto riceveremo, all’indirizzo e-mail che abbiamo segnalato, un link / codice di attivazione. Inseriamolo sulla pagina web che stiamo utilizzando per aprire il conto e potremo passare al secondo passo del nostro ordine di THETA.

  • Secondo passo: verifichiamoci

La verifica tramite documento è un passaggio necessario, ripetiamo, per la nostra sicurezza. Un passaggio che ci garantisce che chi abbiamo davanti sia un exchange solido e che opera nel rispetto della legge. Siamo già dentro la schermata, procediamo cliccando su ACQUISTA, che troveremo sulla pagina principale. Ci verrà immediatamente chiesto di verificarci, con un link che ridirige alla schermata per l’inserimento dei documenti.

Su Binance possiamo utilizzare qualunque tipo di documento sia valido in Italia. Nello specifico, potremo fare una foto alla nostra Carta di identità, oppure la nostro Passaporto. Da Binance è valida anche la patente di guida italiana. Quindi utilizziamo il documento che preferiamo, scattiamo una foto con lo smartphone e passiamo al prossimo punto.

Documenti necessari Binance - per acquistare Theta
Binance accetta qualunque tipo di documento

L’exchange potrebbe richiedere anche una nostra foto, da scattare tramite lo smartphone in una procedura guidata. In quel caso seguiamo le indicazioni a schermo e saremo pronti, nel giro di pochi minuti, ad operare sulla dashboard per l’acquisto.

  • Terzo Passo: compriamo Theta

Siamo dentro il sito di Binance. Scegliamo il bottone sulla sinistra Compra Ora per accedere al menù di scelta delle criptovalute. Scegliamo appunto Euro come valuta di spendi e dal menù compra THETA dal menù a tendina. Sotto potremo scegliere il metodo di pagamento. Carta o bilancio, con il secondo che può essere ricaricato anche tramite bonifico bancario.

Binance schermata ordine Theta - a cura di Criptovaluta.it
Anche la schermata d’ordine è molto semplice da utilizzare

Inseriamo la quantità di euro che vogliamo utilizzare per la compravendita, poi clicchiamo su Compra Theta. Avremo a schermo una conferma d’ordine. Confermiamo e avremo finalmente ricevuto i nostri THETA, che saranno disponibili subito nella sezione Wallet del nostro account. Quando vorremo liberarcene, non dovremo fare altro che selezionare il token dal wallet e convertirlo in Euro. Abbiamo concluso la nostra operazione di acquisto di THETA.

Dove comprare THETA? 🥇 Migliori piattaforme consigliate

MIGLIORI EXCHANGES CRIPTOVALUTE

Non ci sono ancora molti exchange che offrono Theta. Nella nostra selezione abbiamo comunque deciso di includere soltanto quelli che offrono solide garanzie e che possono essere considerati sicuri tanto quanto una banca o un sistema di pagamento certificato e accreditato. Questo è un aspetto che ripeteremo fino allo sfinimento, perché in ballo ci sono i nostri sudati denari, che non vogliamo che finiscano nelle mani di malintenzionati.

Con gli exchange che abbiamo selezionato non si corrono rischi. Sono tutti operatori al top della loro categoria e che offrono ambienti sicuri e spesso assicurati. Senza alcun tipo di limitazione per le operazioni e a condizioni assolutamente vantaggiose. Il modo migliore per avvicinarsi al mondo di Theta e delle criptovalute in generale.

Con Binance siamo effettivamente davanti ad uno dei migliori exchange del mondo. Parliamo di uno dei giganti del settore, sia per quantità di criptovalute offerte, sia invece per quanto concerne gli strumenti di sicurezza e di scelta. Theta è offerto su questa piattaforma quasi dai suoi esordi e fa parte della selezione di criptovalute che sono disponibili in acquisto diretto.

Binance offre, oltre che all’acquisto diretto anche la possibilità di fare scambi rapidi sul Dex, in una sorta di borsino dove troveremo disponibili tante criptovalute anche minori. Theta è supportata da entrambe le modalità, con il Dex che potrà essere utilizzato anche quando sarà il momento di vendere la criptovaluta che abbiamo acquistato.

Aprire il conto gratis di Binance è il primo passo fondamentale per iniziare a comprare Theta in libertà, con i minimi che preferiamo e con commissioni, soprattutto per chi opera tramite bonifico bancario, molto ridotte. Anche il processo di verifica non ci terrà impegnati che per pochi minuti. La migliore scelta che abbiamo a disposizione se vogliamo fare compravendita di Theta.

Conviene comprare THETA ora?

Theta è un progetto non nuovissimo, che ha grandi nomi alle spalle e che propone un utilizzo alternativo della blockchain, per offrire video in streaming in modo distribuito, senza fare affidamento a CDN classiche, senza single point of failure e senza possibilità di censura. Ci sono diversi aspetti che rendono questo token molto appetibile per chi sta cercando delle criptovalute di prospettiva, da utilizzare anche per diversificare il proprio portafoglio, magari esposto maggiormente verso Bitcoin o Ethereum.

Theta conviene comprare - a cura di Criptovaluta.it
Theta ha molta carne da mettere al fuoco
  • È il momento degli utility token

Quelli che sono in altre parole legati a blockchain che offrono servizi diversi dal trasferimento di valori. Theta opera in una nicchia molto specifica, che occupa praticamente da sola e senza concorrenza al momento. Una doppia combinazione di fattori che rendono questo token tra i più interessanti del momento.

Questo anche all’interno di un ambito, quello degli altcoin che per il 2021 si sta confermando come protagonista. Anche se non dovessimo credere direttamente nella capacità di Theta di sfondare sul mercato, il fatto di essere in due comparti così forti per gli investitori, sarebbe un buono stimolo ad investire.

  • Buone le previsioni

Teniamo, su Criptovaluta.it, uno speciale sulle previsioni Theta che viene costantemente aggiornato e che offre delle prospettive chiare su quello che il token potrebbe raggiungere, in termini di prezzi, sul breve, medio e lungo periodo.

Le previsioni sono tutte rialziste – sia se dovessimo considerare solo l’analisi tecnica, sia se dovessimo aggiungere ulteriori prospettive tramite lo studio dei target price e dell’analisi fondamentale. Anche da questo angolo, acquistare Theta sembrerebbe essere un’ottima scelta, per qualunque tipo di portafoglio.

  • Tanti grandi gruppi alle spalle

Theta non opera da sola sul mercato, ma ha il sostegno di grandi nomi sia del settore tech, come Google e Samsung, sia invece da giganti del settore cripto, come l’exchange Binance, che come abbiamo visto possiamo utilizzare anche per fare compravendita del token. Nel complesso gli sponsor sono molto forti.

E questo può sicuramente aiutare il progetto a decollare e a diventare sempre più forte anche commercialmente. Questo finirà per riflettersi, se questo dovesse essere il percorso di Theta, anche sul prezzo del token.

  • Ancora in fase embrionale

E già utilizzato da tanti grandi nomi. Questo è motivo di ulteriore ottimismo per chi acquista oggi questo token, che pur essendo ancora in fase embrionale è già pienamente funzionale.

È da relativamente poco che tutti possono partecipare con i propri nodi ed è da altrettanto poco che il sistema ha iniziato a farsi conoscere. In un mondo dove il dominio di servizi come YouTube ha dimostrato tutti i suoi limiti, crediamo che ci potrà essere spazio in futuro per la crescita del progetto Theta.

  • La concorrenza ancora non c’è, anche se…

C’è forse un unico motivo per dubitare del futuro di Theta. Anche se per il momento non ci sono concorrenti validi, rimane comunque il fatto che il mondo delle criptovalute è vivace al punto tale da vedere la nascita di nuovi progetti praticamente ogni giorni.

Non è detto che la nicchia che oggi viene occupata da Theta praticamente in solitaria lo rimarrà per sempre. E l’arrivo di concorrenza potrebbe ridurre il potenziale di crescita – anche in termini di prezzo – del progetto.

Considerazioni finali

Theta è un progetto solido, che negli ultimi mesi abbiamo imparato a conoscere sulle pagine di Criptovaluta.it, seguendone evoluzioni commerciali e non. Oggi, nonostante la correlazione con Bitcoin sia ancora particolarmente alta, potrebbe candidarsi ad entrare nel portafoglio degli investitori che vogliono diversificare la loro esposizione.

Abbiamo grande fiducia nelle utility blockchain, che possano fare da storage, da VPN, o ancora, come nel caso di Theta, anche da sistema di streaming video. Crediamo che possano essere, insieme alla finanza decentralizzata, uno dei filoni principali del comparto, anche a scapito delle criptovalute strettamente di scambio.

Le prospettive, confermate delle previsioni, sono più che rosee e permettono a tutti di prendere posizione con un certo agio e senza alcun tipo di preoccupazione per il breve, medio o lungo periodo. Sempre però con la necessità di verificare periodicamente il proprio acquisto, anche nei confronti di altre criptovalute innovative che possono emergere sul mercato.

Noi, ed è chiaro da questa nostra guida all’acquisto, punteremmo su Theta. Anche con progetti di acquisto sul lungo e lunghissimo periodo. Sempre però affidandoci ad exchange che possono offrire un ambiente sicuro, sereno e professionale per gestire tanto la compravendita, quanto la custodia.

FAQ come comprare THETA: domande frequenti

  1. Quali sono i migliori exchange per compare Theta?

    Noi di Criptovaluta.it abbiamo scelto Binance (qui per il sito ufficiale), exchange che offre il massimo della solidità e della sicurezza, in aggiunta all'accesso, anche tramite DEX, a centinaia di criptovalute, emergenti e non.

  2. Quanto dovremo pagare in commissioni per comprare Theta?

    L'acquisto di Theta prevede l'applicazione di una commissione di 0,1% per chi ha un conto di base. A questo vanno aggiunte eventuali commissioni per il sistema di pagamento utilizzato. Avremo da un lato la carta, con commissioni dell'1,8% o il bonifico, che invece è gratuito. Scegliamo secondo la nostra fretta di intervenire sul mercato, tenendo conto di questi costi.

  3. Quali sono i rischi nel comprare Theta?

    Non ci sono rischi, se decideremo di affidarci ad un exchange sicuro, come quelli che segnaliamo all'interno della nostra guida. Tutti possono acquistare Theta senza preoccupazioni. Diverso il discorso del rischio di investimento: in questo caso dobbiamo ricordarci che le criptovalute sono molto volatili, e che soprattutto sul breve possono essere molto imprevedibili.

  4. È difficile comprare Theta?

    No. Non è per niente difficile. Per tutti coloro i quali non si dovessero sentire pronti ad intervenire sul mercato, abbiamo creato una guida passo passo, che parte dalla registrazione fino all'ordine definitivo. In pochi minuti potremo essere possessori dei nostri primi token Theta.

  5. Conviene comprare Theta token adesso?

    . Tutte le previsioni su THETA indicano rialzi sul breve, medio e lungo periodo. Riteniamo che l'orizzonte di lungo periodo sia il migliore comunque per chi vuole comprare Theta direttamente in forma di token da tenere in portafoglio.

Info su Gianluca Grossi

Laureato in Giurisprudenza, è esperto di investimenti in criptovalute. Ha già investito in passato in BitCoin, DogeCoin, Ethereum e XRP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *