Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / MATIC 100%: la corsa del token potrebbe non fermarsi qui

MATIC 100%: la corsa del token potrebbe non fermarsi qui

La criptovaluta regina della giornata è MATIC, il token legato al progetto Polygon, che raddoppia il suo minimo registrato soltanto nella giornata di ieri – pur rimanendo lontana dai suoi massimi storici (oltre 2,4 usd per token), raggiunti soltanto la scorsa settimana.

Un ottimo momento di forma per MATIC, pur falcidiato dalla correzione violenta che ha colpito tutto il settore delle criptovalute legate al mondo DeFi e che stavano capitalizzando almeno in parte le difficoltà di Ethereum.

Bull run polygon Matic - di Criptovaluta.it
Incredibile risultato per Polygon sulle 24 ore

Troppo tardi per entrare sul mercato di Matic? Probabilmente no, dato che il token ha ancora molta strada da fare prima di tornare ai suoi prezzi massimi. Lo troviamo, per un intervento spot sul mercato, anche sulla piattaforma Capital.com (qui per un conto virtuale – di prova – gratuito), dove avremo a disposizione anche gli strumenti per fare trading al ribasso, nel caso di un’ulteriore correzione. Questa cripto-piattaforma offre 235+ coppie di token, che possiamo scambiare anche usando MetaTrader 4 e TradingView.

Cosa c’è dietro il boom di Polygon?

In realtà ne abbiamo già parlato più volte – in particolare qualche giorno fa, al raggiungimento del suo massimo storico, segno di una criptovaluta che stava già affrontando un ottimo momento di forma e che per il momento deve essere considerata come una delle alternative migliori che abbiamo sul mercato, anche in ottica di diversificazione del portafoglio.

La capacità di offrire un ecosistema completo, sia per la DeFi che per le App decentralizzate – ad una frazione dei costi dei concorrenti – sta facendo la fortuna di un progetto che non sarà tra i più nuovi, ma che è comunque da sempre uno di quelli che riteniamo da seguire con la massima attenzione.

Dopo il letterale massacro del weekend, ci aspettavamo un ritorno di fiamma di Polygon, cosa che ci ha anche portato – come vedremo più avanti – ad aumentare la nostra esposizione verso questo token.

Cosa ci riserva il futuro di breve periodo su Polygon?

Il sentiment di mercato è estremamente positivo nonostante l’incredibile correzione del weekend. Polygon non ha raggiunto per caso (e da pochissimo) i suoi massimi storici. Lo sviluppo del core del progetto – e di quanto vi è di collaterale – continua a ritmi molto sostenuti e ci permette di avere un outlook positivo anche sul medio e lungo periodo.

Sul breve periodo invece, per Polygon dovremo guardare all’andamento più generale del mercato, che pur vedendo Bitcoin e le principali criptovalute in forte ripresa, soffre ancora l’incertezza delle ultime ore. Con diversi esperti che aspettano ancora per dare il semaforo verde per un’altra bull run.

Motivo questo che sta portando i mercati ad offrire moltissimi token, anche promettenti come MATIC, ad un prezzo fortemente scontato.

Ancora una volta Criptovaluta.it aveva ragione

Il nostro approfondimento sulle criptovalute migliori da comprare riporta anche i nostri movimenti di mercato e li elenca anche per peso specifico all’interno del portafoglio. Matic, non a caso, è la quarta dopo i big player del settore, ovvero Bitcoin, Ethereum e Ripple.

Segno che delle nostre previsioni ci si può fidare e che quanto sta avvenendo sui mercati, per quanto possa essere di difficile lettura, è per correttamente spiegato dagli specialisti di Criptovaluta.it.

Troppo tardi per entrare sul mercato di Polygon? Non è detto

I pareri tra gli specialisti sono, almeno per il momento, fortemente discordanti. C’è chi vede nella giornata di oggi un buon motivo per lasciarsi alle spalle qualunque tipo di preoccupazione – e chi teme invece che si tratti di una bull trap.

Quello che riteniamo essere vero è che, nonostante permanga un certo livello di incertezza, in realtà ci siano diverse buone occasioni sul mercato. Come Polygon MATIC che è a tutti gli effetti a prezzi di sconto rispetto al valore che aveva soltanto qualche giorno fa.

Info su Gianluca Grossi

Laureato in Giurisprudenza, è esperto di investimenti in criptovalute. Ha già investito in passato in BitCoin, DogeCoin, Ethereum e XRP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *