Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / Uniswap rimbalza: c’entra la V3, ma non solo…

Uniswap rimbalza: c’entra la V3, ma non solo…

Anche Uniswap è tra i token che chiudono l’ultima 24 ore in grande guadagno, recuperando almeno parzialmente le perdite diffuse in tutto il comparto delle criptovalute dedicate alla DeFi.

Il token dell’unicorno porta a casa un guadagno in doppia cifra, riportandosi sopra quota 20$ e riprendendo la sua corsa verso i traguardi e i target price di medio e lungo periodo. Nuovo inizio per una bull run? Risultato dell’arrivo della tanto attesa V3? Analizzeremo la situazione in profondità in questa nostra guida sullo stato dell’arte per Uniswap e più in generale per il mondo DeFi.

Uniswap bullish per 24 ore - recupero sul minimo
Ottima la performance di Uniswap sulle 24 ore

Uniswap è anche una delle ultime criptovalute aggiunte sulla piattaforma cripto eToro (qui per un conto di prova gratuito), che propone la possibilità di investire su 23 coppie cripto oppure di affidarsi alla copia dei migliori trader con il CopyTrading – con possibilità aggiuntiva di spiare i portafogli dei migliori. E per chi è caccia di investimenti diversificati in cripto, sono disponibili anche i CopyPortfolios.

Uniswap v3: più efficienza nell’utilizzo del capitale

Abbiamo già parlato dell’arrivo della versione 3 del protocollo, una delle novità più attese nel mondo delle criptovalute e della decentralized finance per il 2021. Siamo ormai in fase di pieno utilizzo e possiamo iniziare a condividere qualche statistica, partendo da quanto diffuso da @Vishesh su Twitter.

L’efficienza nell’impiego del capitale è aumentata enormemente e si è stabilizzata in un rapporto di 1,3 volume-a-TVL. Siamo lontani dalla perfezione, ma per un protocollo appena entrato in opera, è un risultato più che soddisfacente. Ricordandoci che siamo davanti ad un miglioramento netto rispetto al rapporto 4,1 della V2.

Ottima anche la riduzione di fee, anche se sarà necessario analizzare più in profondità quanto viene offerto dal protocollo su volumi e su tempistiche più ampie. Una buona base dalla quale iniziare a sviluppare un discorso di crescita per Uniswap, anche in termini di valore di mercato.

La quotazione su eToro ha dato una mano

Uniswap è uno degli ultimi token ad essere stati inseriti nei listini di eToro, dove adesso fa compagnia ad altre 22 criptovalute, scelte non solo per valore attuale, ma anche per prospettive future.

Con l’ultima tornata che ha aggiunto progetti del calibro di Mana di Decentraland, yearn.finance, Compound e AAVE possiamo dire, senza timore di essere smentiti, che praticamente tutti i progetti del comparto DeFi e di maggior spessore sono ora presenti sulla piattaforma. Dati i volumi spostati da questo intermediario, sospettiamo che una spinta alle quotazioni di questi token sia arrivata anche da qui.

Troppo tardi per investire in Uniswap?

No. Le nostre previsioni Uniswap sono d’altronde chiare. Manca ancora una discreta distanza al raggiungimento dei target price fissati dagli specialisti – e la correzione degli ultimi giorni ha offerto un’ulteriore finestra per entrare su Uniswap a prezzi scontati.

Per noi rimane una delle migliori criptovalute emergenti, come correttamente segnalato anche dal nostro approfondimento. La DeFi continuerà ad essere mattatrice del futuro del comparto blockchain e la possibilità che ci siano ulteriori apprezzamenti nel medio e lungo periodo è sempre più concreta.

Info su Gianluca Grossi

Laureato in Giurisprudenza, è esperto di investimenti in criptovalute. Ha già investito in passato in BitCoin, DogeCoin, Ethereum e XRP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *