Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / +INCREDIBILE+ Shiba Inu è su Coinbase! Avevamo ragione noi…

+INCREDIBILE+ Shiba Inu è su Coinbase! Avevamo ragione noi…

Criptovaluta.it lo aveva anticipato in esclusiva mondiale! Il meme di SHIBA INU token $SHIB… è stato appena aggiunto a Coinbase PRO, la piattaforma di scambio rapido dell’omonimo exchange, con le operazioni ufficiali di trading che avranno il via, se saranno raggiunte le classiche soglie di liquidità, il prossimo giovedì, alle 18:00 ora italiana.

Una notizia incredibile per un progetto che molti ritenevano essere una boutade se non addirittura una truffa – e che dopo essere stato quotato da broker di prima fascia come Capital.com, sarà disponibile anche su Coinbase, notoriamente uno degli exchange maggiormente selettivi per i token da inserire a listino.

SHIB quotato su Coinbase - l'analisi di Criptovaluta.it
Coinbase lancia SHIB sulla sua piattaforma – si parte giovedì alle 18 ora italiana

Possiamo già trasferire su Coinbase (qui per aprire il conto gratuito) i nostri SHIB, con l’exchange che offre anche servizi aggiuntivi come Earn, per guadagnare criptovalute rispondendo a quiz e domande e con una piattaforma PRO, che permette scambi molto rapidi a commissioni basse.

L’annuncio è di pochi minuti fa: Coinbase conferma i nostri rumors

Chi ci segue giorno per giorno ricorderà il nostro annuncio sulla quotazione di SHIB su Coinbase, un annuncio che è maturato dopo che eravamo stati contattati da fonti riservate che ci avevano segnalato la possibilità che questo avvenisse nel giro di poche settimane.

Un’esclusiva targata Criptovaluta.it che è stata ripresa da molti siti nazionali e non, non senza qualche polemica, con il nostro sito che era stato anche accusato sui social network di speculazioni non verificabili.

E invece il tempo ci ha dato ragione e addirittura in anticipo rispetto ai tempi da noi preventivati ci ha regalato SHIB quotato su Coinbase, uno dei più importanti exchange del mondo. Una consacrazione definitiva per un token che fa parte anche del nostro portafoglio e che consci dei rischi insiti abbiamo coperto, tra i primi al mondo, sul nostro sito web.

Cosa significa questo per SHIB?

Vuol dire tantissimo. Nel momento in cui vi scriviamo SHIB ha già guadagnato il 30% sul suo prezzo di pochi minuti fa, replicando quello che tra gli investitori esperti è chiamato, senza mezzi termini, l’effetto Coinbase.

Ogni quotazione che avviene presso questo exchange tende ad aumentare, spesso in modo permanente, il valore di mercato del token che viene inserito a listino. E questo è stato il caso anche di SHIB, che ora può effettivamente giocarsela con i più grandi, dopo essersi guadagnato il più prestigioso dei palcoscenici del mondo cripto.

Anche se questa non è la prima delle grandi quotazioni di SHIB – che è stato quotato qualche tempo fa anche da Capital.com (qui per un conto demo – VIRTUALE DI PROVA – illimitato e gratuito), altro broker con una grandissima attenzione alle criptovalute emergenti.

  • Occhio alla volatilità

Entrare tardi su questo tipo di movimenti può essere deleterio. Pertanto invitiamo tutti alla massima attenzione per quanto riguarda il momento corretto di ingresso sul mercato. Con ogni probabilità almeno parte del valore che è stato acquisito da SHIB durante l’annuncio verrà conservato, formando una base importante dalla quale ripartire per un ulteriore crescita.

SHIB si affranca dal suo status di meme token

O forse no. Ma comunque da oggi anche i detrattori del progetto dovranno fare i conti con il fatto che anche il più selettivo degli exchange ha deciso di inserire a listino un progetto che vale oltre 3,5 miliardi di capitalizzazione e che si trova ne lmomento in cui vi scriviamo al trentesimo posto nella speciale classifica del market cap.

Sopra a mostri sacri come Maker e Algorand, ad un passo dal superare AAVE e EOS. Niente male, per una criptovaluta emergente che Criptovaluta.it ha segnalato per prima in Italia e tra i primissimi al mondo. Con i numeri, non solo quelli di mercato, che sono dalla nostra parte. Sono diventati soltanto poco fa oltre mezzo milione gli holder di questa particolarissima criptovaluta.

Info su Gianluca Grossi

Laureato in Giurisprudenza, è esperto di investimenti in criptovalute. Ha già investito in passato in BitCoin, DogeCoin, Ethereum e XRP.

One comment

  1. Buonasera, vorrei chiedervi se volevate e/o potevate fare un articolo su una nuova crypto che sta letteralmente sconvolgendo un mercato assai redditizio 🙂

    Si tratta di pornrocket, un progetto oltre ad una moneta molto molto interessante e pieno di potenzialità

    Per saperne di più basta andare sul sito ufficiale
    pornrocket.co

    Grazie e complimenti per il vostro lavoro! Sempre al passo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *