Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / +MEME+ eToro ci gioca! Sta arrivando il listing di Shiba Inu Coin?

+MEME+ eToro ci gioca! Sta arrivando il listing di Shiba Inu Coin?

Sta diventando uno dei tormentoni dell’estate: Shiba Inu Token $SHIB potrebbe essere quotato su eToro – e anche i social network del popolarissimo intermediario di criptovalute continuano a giocare su questa voce di corridoio, scatenando ogni volta una miriade di commenti e condivisioni.

Soltanto poche ore fa l’account Twitter di eToro ha condiviso un meme dove si fa riferimento ad una possibile quotazione di SHIB, salvo poi indicare che le considerazioni da fare saranno diverse – e il processo potenzialmente ancora lungo.

Shiba etoro meme - di Criptovaluta.it
Shiba Token su eToro? Il broker torna a stuzzicare i fan

Cerchiamo di vederci chiaro – mentre eToro continua ad inserire sui suoi listini sempre più criptovalute. Nel giro di poche settimane infatti la popolare piattaforma è salita a quota 26 e si starebbe preparando per nuovi inserimenti a listino.

Possiamo provare la piattaforma eToro (qui per il conto dimostrativo gratuito illimitato), che permette, oltre ad una scelta di oltre 26 criptovalute, di operare con funzionalità fintech avanzate come il CopyTrading – per copiare i migliori o semplicemente spiarli – oppure di investire in panieri in stile ETF che includono solo cripto al loro interno.

SHIB si o no? Una storia infinita

In realtà non è la prima volta che qualcuno di eToro si espone su SHIB. Qualche tempo fa era stato il turno del CEO della compagnia, che aveva lodato la community che si raccoglie intorno al meme token che vuole battere Dogecoin, lasciando intendere che la possiiblità di quotazione sarebbe stata analizzata a tempo debito.

Oggi è stato il turno dell’account social ufficiale del gruppo, che ha riportato uno dei tanti meme prodotti sempre dalla community che investe e opera su SHIB.

Prima il meme, poi il tentativo di far calare un po’ l’entusiasmo, con un mini-comunicato che prova a fare chiarezza sulla vicenda e che rimanda a data da destinarsi il tutto.

Vediamo l’entusiasmo della community intorno a questo asset. Ci sono molte considerazioni d fare prima di inserire un asset a listino. State sicuri che ci stiamo lavorando. Nessuna scadenza o garanzia per adesso.

Una mossa di marketing in pieno stile, che permette all’intermediario di tenere alta l’attenzione su uno degli eventi più attesi da parte degli investitori in criptovalute e in particolare dalla community di SHIB, che in brevissimo tempo ha già ottenuto il listing da intermediari di grande valore, come ad esempio Coinbase.

Listing che ha sempre delle ripercussioni molto positive sul valore delle criptovalute che ne sono oggetto, come è d’altronde già avvenuto in passato per SHIB – ma anche per asset recentemente aggiunti al listino di eToro come Chainlink e come anche AAVE.

Il listing avverrà o no?

Vogliamo sbilanciarci e pensiamo che i messaggi ambigui lanciati da eToro siano in realtà una conferma del fatto che SHIB verrà presto aggiunto ai listini. Resta da capire quando – dato che su eToro potrebbe arrivare a breve un nuovo gruppo di criptovalute.

Le aggiunte sono state negli ultimi tempi molto frequenti, e ormai delle prime 30-35 criptovalute per market cap sono rimaste davvero poche fuori dai listini di eToro. Staremo a vedere. Noi, se dovessimo scommettere oggi, lo faremmo sul sì. Il progetto dopotutto c’è – l’entusiasmo della community anche – non crediamo che manchi nulla a SHIB per essere quotato presso un intermediario che, in passato, ha già dimostrato una grande attenzione al mondo dei meme coin, come appunto ha già fatto con Doge.

Info su Gianluca Grossi

Laureato in Giurisprudenza, è esperto di investimenti in criptovalute. Ha già investito in passato in BitCoin, DogeCoin, Ethereum e XRP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *