Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / Il Portogallo diventa una squadra di Chiliz: Arriva il token PORT!

Il Portogallo diventa una squadra di Chiliz: Arriva il token PORT!

Chiliz $SHZ non si ferma più. Il popolare token del network Socios.com, dopo aver imbarcato l’Argentina porta a casa un altro team nazionale di grandissimo spessore. È il turno del Portogallo, campione d’Europa in carica e ancora in corsa per la competizione – che affronterà domenica prossima una delle favorite, ovvero il Belgio.

Una mossa commerciale importante, arrivata con un tempismo perfetto e che arricchisce un parterre di squadre già molto fitto ed interessante. Soltanto qualche giorno fa era stato il turno dell’Argentina, altra squadra nazionale di grandissimo spessore e blasone.

Il Portogallo diventa la 40esima squadra di Chiliz

Un altro grande passo avanti per Chiliz, che si conferma uno degli ecosistemi più importanti anche sotto il profilo commerciale – continuando ad imbarcare team di primissima fascia all’interno di un listino, se così possiamo chiamarlo, già di enorme spessore.

Possiamo investire su CHZ su Coinbase (qui per un conto gratuito), il più grande exchange al mondo di criptovalute – con piattaforma Pro per chi preferisce gli scambi rapidi e con commissioni estremamente basse. Un ottimo exchange anche per chi parte da zero, perché tramite il programma Earn possiamo guadagnare criptovalute emergenti in pochi secondi, semplicemente rispondendo a dei quiz.

Cosa prevede l’accordo tra Chiliz e il Portogallo

Si tratta di un accordo standard – come gli altri che abbiamo già visto stipulare da Chiliz. Il Portogallo avrà il suo fan token, che potrà essere utilizzato all’interno di iniziative che punteranno ad unire tifosi e gestione del team.

Con iniziative che potrebbero assomigliare a quelle viste di recente per il bus da trasferta della Roma, la cui livrea è stata decisa dai tifosi, che hanno utilizzato la proprietà del token per il voto diffuso. Il token del Portogallo verrà scambiato sulla piattaforma con il ticker $POR.

In totale i team sono diventati 40, con l’Argentina che è l’unica altra squadra nazionale – e con 38 altri club tra i più blasonati al mondo. Dalla Juventus al Barcellona, passando per la già citata Roma, il Milan, il Manchester City, l’Atletico di Madrid, il Paris Saint Germain e il Valencia.

Un ecosistema che è diventato il più rilevante all’intersezione tra calcio e sport, criptovalute e anche NFT. Un progetto del quale abbiamo già ampiamente parlato su Criptovaluta.it e che – in vista del ritorno alla normalità anche negli stadi – punta davvero in alto.

Cosa vuol dire questo per i prezzi di CHZ?

CHZ è stata una delle criptovalute maggiormente colpite dalla recente correzione, che ha mandato giù sia il prezzo di Bitcoin, sia quello degli altcoin. Tuttavia sia l’ingresso dell’Argentina (token: $ARG) nella lista di squadre supportate, sia le nuove iniziative con i club privati ha contribuito ad una timida ripresa.

Con ogni probabilità gli effetti di questa nuova partnership con il Portogallo saranno in parte legati al seguito degli Europei di Calcio, dove la squadra di Cristiano Ronaldo fronteggia una delle favorite, sia invece alle iniziative che vi verranno collegate.

Le nostre previsioni Chiliz sono fortemente rialziste – anche in virtù della straordinaria forza commerciale che questo protocollo offre. Un protocollo che sta traghettando molti dei migliori team a livello mondiale nell’ecosfera delle criptovalute – con grande partecipazione dei tifosi e dei migliori campioni dello sport.

Info su Gianluca Grossi

Laureato in Giurisprudenza, è esperto di investimenti in criptovalute. Ha già investito in passato in BitCoin, DogeCoin, Ethereum e XRP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *