Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / È il momento di Sushiswap: torna sopra 11$ e punta ancora più in alto

È il momento di Sushiswap: torna sopra 11$ e punta ancora più in alto

SushiSwap è stata tra le migliori criptovalute della settimana, per un ritorno di fiamma del secondo AMM più popolare al mondo – che trae parte della sua forza dall’ecosistema di Ethereum.

Un’ottima performance settimana su settimana, con gain vicini al 30% e con una progressione che ha riportato $SUSHI sopra quota 11$, prezzo che è quasi doppio rispetto ai minimi raggiunti dal protocollo durante l’ultima correzione. Una situazione generale di mercato che merita ulteriori approfondimenti ed analisi.

La grande performance di Sushiswap nell’analisi di Criptovaluta.it

È possibile trovare SUSHI anche sulla cripto-piattaforma Capital.com (qui per ottenere un conto dimostrativo gratuito e illimitato), un intermediario con 235+ cripto a listino e unico al mondo con algoritmo di intelligenza artificiale, insieme alle piattaforme pro MetaTrader 4 e TradingView. Bastano soli 20 euro per aprire un conto di investimento reale.

Il grande boom di Sushiswap? In parte legato alle performance dell’ecosistema Ethereum

Sushiswap non viaggia da solo, ma trae forza dall’ecosistema nel quale è inserito come AMM, ovvero come scambio automatico di token. In questo caso ci riferiamo al mondo di Ethereum, che ha vissuto una settimana di straordinaria intensità, anche grazie a novità importanti sul piano tecnologico.

  • Il passaggio a London ha migliorato l’efficienza generale del sistema

Con effetti ancora migliorabili per quanto riguarda le commissioni da pagare per le transazioni e le operazioni. Tuttavia il passaggio ad un nuovo paradigma tecnico senza alcuna soluzione di continuità ha dimostrato, se ce ne fosse stato il bisogno, l’estrema forza dell’ecosistema ETH, cosa che ha finito per riflettersi anche su Sushiswap e sul suo token di governance di reward $SUSHI.

  • È stato Ethereum a guidare la bull run

E per una volta tanto non Bitcoin, nonostante per la principale criptovaluta per capitalizzazione sia stato comunque un ottimo momento. Questo ha spinto diversi progetti del mondo ETH a salire in modo importante, cosa che abbiamo visto anche per il principale rivale di Sushiswap, ovvero Uniswap.

  • Il gap con Uniswap si sta assottigliando

In termini di TVL, il distacco (ancora importante) con Uniswap si sta assottigliando, segnale questo di una maggiore forza momentanea del protocollo di Sushiswap. Cosa che non può che riflettersi anche all’interno del mercato, dato che con una maggiore rilevanza di questo AMM, gli speculatori non possono che puntare per l’appunto in modo più convinto su SUSHI.

Analisi tecnica su Sushiswap a 1 settimana: cosa si aspettano i trader più tecnici?

In momenti di bull run e volatilità così importanti, quanto può offrirci il mondo dell’analisi tecnica non è sempre rilevante. Tuttavia i segnali offerti da questi strumenti rimangono molto importanti per i trader più tecnici. Noi offriamo questo tipo di analisi su sette giorni, che sono un tempo sufficientemente ampio per tutti affinché prendano posizione. Partiremo proprio dalle medie mobili.

MEDIA MOBILE102050100200
SEMPLICECOMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢
ESPONENZIALECOMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢
Medie mobili su Sushiswap a 7 giorni

Ottima performance per le medie mobili, che indicano segnali di acquisto con qualunque coefficiente. Aggiungiamo però anche i principali indicatori tecnici, per cercare di correggere la tendenza ad estremizzare i trend da parte delle medie mobili.

INDICATORESEGNALE
RSINEUTRO
CCINEUTRO
ADICOMPRA 🟢
AWESOMECOMPRA 🟢
MACDCOMPRA 🟢
ULTIMATENEUTRO
STOCASTICO %KNEUTRO
Indicatori su Sushiswap a 7 giorni

Ottimi risultati anche in questo caso, per un quadro che è leggermente più timido ma che conferma comunque la presenza di buone prospettive di breve periodo. Se qualcuno si stesse chiedendo se il mondo di SUSHI potrà fare un ulteriore sforzo rialzista, secondo gli strumenti dell’analisi tecnica la risposta è inequivocabilmente sì.

Rimane però il fatto che consigliamo anche in questa circostanza di guardare ai target price di medio e lungo periodo che abbiamo raccolto nelle nostre previsioni Sushiswap. Chi entra oggi sul mercato potrebbe essere ricompensato in modo ancora più importante se dovesse abbandonare il desiderio di un gain di breve periodo. Sushiswap – la conferma arriva a poco meno di anno dall’esordio – ha tutte le carte in tavola per essere uno dei player più importanti del settore della DeFi. Motivo questo per il quale abbiamo inserito Sushiswap anche nel nostro portafoglio di criptovalute da acquistare, in buona posizione.

Info su Gianluca Grossi

Laureato in Giurisprudenza, è esperto di investimenti in criptovalute. Ha già investito in passato in BitCoin, DogeCoin, Ethereum e XRP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *