Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / Bitcoin verso i 50.000$ | Step intermedio verso i 100.000$?

Bitcoin verso i 50.000$ | Step intermedio verso i 100.000$?

Ancora Bitcoin sul tetto del mondo finanziario. La prima criptovaluta al mondo per capitalizzazione di mercato guida la riscossa del comparto, dopo le correzioni di poco più di 24 ore fa.

Dopo aver superato più volte quota 49.000$, Bitcoin si giocherà il weekend intorno a quota 50.000$, che se conquistata e mantenuta, confermerebbe una nuova bull run per il re delle criptovalute.

Un’altra ottima settimana per Bitcoin: ma dove può arrivare nel weekend?

Quel che è certo è che BTC sta vivendo un’altra grandissima fase, sulla quale possiamo investire con la cripto-piattaforma eToro (qui per un conto dimostrativo gratuito e senza limiti), intermediario che ci permette di investire direttamente su BTC o anche tramite servizi esclusivi come il CopyTrading (per copiare i migliori oppure spiarli) e i CopyPortfolios per avere panieri cripto di investimenti. Tutto con 50$ di investimento minimo, tra i più bassi al mondo.

Le buone notizie fanno correre Bitcoin, che non sembra avere alcuna intenzione di fermarsi

Si sono susseguite diverse buone notizie su Bitcoin negli ultimi giorni che sembravano preparare il terreno per una nuova corsa della principale criptovaluta al mondo per capitalizzazione. Dall’interesse ulteriore di Wells Fargo e JPM, che hanno avviato un fondo privato per i propri clienti che vogliono investire in BTC, alla proposta di nuovi ETF.

Notizia fresca di stampa è il nuovo filing di AdvisorShares, che ha fatto filing, per un ETF basato sui futures Bitcoin, seguendo inoltre quelle che sono state le indicazioni del presidente di SEC Gary Gensler, che ha confermato che l’authority preferirebbe appunto proprio un prodotto basato sui futures e non sull’acquisto diretto di criptovaluta. Tutto questo in un quadro macroeconomico ancora incerto, con l’inflazione che sembrerebbe essere stata accettata ormai da tutti gli analisti e protagonisti del mondo economico, inflazione che rimane fonte di incertezza importante per i mercati.

Il carburante della Bull Run sarà la spinta delle grandi aziende

E non più soltanto gli acquisti dei grandi investitori. Questo è il quadro che sta emergendo nelle ultime settimane, dove i mercati cripto si sono dimostrati molto reattivi proprio nei confronti degli annunci, ad esempio, di Jack Dorsey di Twitter, che ha pienamente sostituito Elon Musk, che si è accasato presso Dogecoin. Il segnale sembrerebbe essere molto chiaro: saranno le aziende a guidare la prossima ondata di acquisti, vuoi per iniziare ad accettare BTC in pagamento, come ha fatto recentemente Philipp Plein, vuoi invece per investire, come continua a fare MicroStrategy.

L’analisi tecnica su Bitcoin ad 1 settimana

In questo specifico quadro, con Bitcoin che si gioca durante il weekend quota 50.000$, può essere sicuramente interessante guardare agli strumenti dell’analisi tecnica per valutare i movimenti di breve periodo su Bitcoin durante la prossima settimana.

MEDIA MOBILE102050100200
SEMPLICECOMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢
ESPONENZIALECOMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢
Medie mobili su BTC a 1 settimana

Ottimo il quadro delle medie mobili, che segnalano tutte all’unanimità un trend rialzista previsto su BTC per i prossimi sette giorni. I nostri lettori però sanno bene che le medie mobili non possono essere l’unico strumento che abbiamo a disposizione per leggere il trend di breve periodo. Integreremo questa lettura con quella degli indicatori tecnici.

INDICATORESEGNALE
RSICOMPRA 🟢
CCICOMPRA 🟢
ADXNEUTRO
AWESOMECOMPRA 🟢
MACDCOMPRA 🟢
ULTIMATECOMPRA 🟢
BULL BEAR POWERCOMPRA 🟢
Indicatori su BTC ad 1 settimana

Anche gli indicatori tecnici descrivono un’ottima situazione attesa per Bitcoin sulla settimana, con l’unanimità di semafori verdi che indicano il rialzo atteso da parte degli investitori tecnici. Anche questo un ottimo segnale per il futuro di breve di BTC.

Le Whales continuano ad accumulare

Il dato questa volta arriva da Ecoinometrics, che in modo efficace ha raccolto a grafico le variazioni di saldo dei wallet Bitcoin. Il dato è riportato all’interno di un tweet del famoso centro di analisi.

È chiaro come nell’ultima fase abbiamo continuato ad accumulare maggiormente, ancora una volta, le balene. È però ancora più chiaro che anche i piccoli stanno cercando, da quando sono stati toccato i 29.000$, di migliorare le loro posizioni. Segno che ormai non siamo soltanto noi a credere nei 100.000$ entro fine anno, come abbiamo messo nero su bianco sulla nostra guida alle previsioni Bitcoin.

Info su Gianluca Grossi

Laureato in Giurisprudenza, è esperto di investimenti in criptovalute. Ha già investito in passato in BitCoin, DogeCoin, Ethereum e XRP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *