Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / Nuovo boom per Elrond | Arriva l’accordo con MoonPay

Nuovo boom per Elrond | Arriva l’accordo con MoonPay

Un’altra incredibile corsa per Elrond Gold, che si avvicina di nuovo ai suoi massimi storici, dopo aver recuperato quasi completamente il terreno perso dopo il crash di maggio.

A spingere il network verso le nuove vette – con la capitalizzazione di mercato che è ormai stabilmente tra le prime 50 – diverse novità sul lato commerciale, con i cittadini USA che potranno finalmente accedere a *$EGLD anche attraverso Maiar.

Accordo con MoonPay, boom per Elrond - analisi di Criptovaluta.it
Grande boom per Maiar grazie all’accordo con MoonPay

Ottimo outlook per la criptovaluta – che dovrà essere confermato dagli strumenti di analisi tecnica – per un protocollo del quale si parla molto poco, ma che sta crescendo, in termini finanziari e di reach a ritmo molto sostenuto.

Come sfruttare questa notizia – Possibili segnali:

💻PIATTAFORMA⏳INTRADAY🎮PROVA GRATISTarget Price Shib📈LONG TERM
1- Capital.com [CFD]BUY🟢Iscriviti Gratis!270$ – BREVEAcquisto🟢
2- Binance [EXCHANGE]BUY🟢Iscriviti Gratis!350$ – MEDIOAcquisto🟢
Accordi con MoonPay – ecco come sfruttare la news su Elrond Gold

Arriva la collaborazione con MoonPay: negli USA si potrà finalmente comprare EGLD tramite Maiar

La notizia che è stata diffusa direttamente sull’account Twitter ufficiale del progetto ha dell’incredibile. È stata infatti annunciata la partnership con MoonPaypayment processor che garantirà così accesso a tutti i residenti negli USA all’acquisto di token $EGLD tramite l’exchange del protocollo, Maiar.

Un GRANDE passo verso l’adozione su scala globale. $GLD sarà disponibile per l’acquisto tramite carta negli Stati Uniti, grazie a MoonPay, utilizzando Maiar. È ora. La prossima fase di crescita è iniziata.

Questo il Tweet di Beniamin Mincu, leader del progetto e sicuramente frontman più importante anche sui social network, che nonostante la timeline fitta di impegni per il progetto non disdegna qualche aggiornamento per fan e investitori.

Il potenziale che viene sbloccato da questa operazione è enorme, sia perché gli americani avranno finalmente accesso ad una modalità di pagamento fuori dagli exchange classici molto comoda, sia perché questo contribuirà ad aumentare i volumi di transazione su Maiar, con effetti diretti proprio sul prezzo di EGLD. Una situazione di win-win per il progetto, che ha da poco avviato una nuova fase di sviluppo e che punta alla diffusione che hanno altri progetti di grande spessore, come Ethereum e anche Cardano, seppure per il momento molto lontani per capitalizzazione e per volumi.

  • Battle of Yields

Prima dell’annuncio della collaborazione con MoonPay, è stata la Battle of Yields a spingere sul gas del prezzo di EGLD. Un’iniziativa che metterà a disposizione 100.000$ sull’exchange Maiar e che dovrebbe essere in grado, in una competizione tra trader, di aumentare i volumi di utilizzo in modo concreto.

Volumi di utilizzo che sono, lo ricordiamo, direttamente collegati alla domanda del token e dunque, a parità di offerta, al suo valore di mercato.

Cosa ci dice l’analisi tecnica su EGLD?

Quanto può durare ancora la bull run? Una risposta ci può essere offerta dall’analisi tecnica, che abbiamo impiegato qui con i migliori strumenti utilizzati dai principali trader, su un orizzonte temporale di una settimana.

MEDIA MOBILE102050100200
SEMPLICECOMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢
ESPONENZIALECOMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢
Medie mobili su EGLD a 1 settimana

Le medie mobili sono molto ottimiste e indicano un trend rialzista prolungato sulla settimana, tanto con i coefficienti semplici, quanto invece con quelli esponenziali. Tali segnali vanno però confrontati sempre anche con quanto arriva dai normali indicatori.

INDICATORESEGNALE
RSICOMPRA 🟢
CCICOMPRA 🟢
ADINEUTRO
HIGH/LOWSCOMPRA 🟢
MACDCOMPRA 🟢
ULTIMATENEUTRO
STOCHCOMPRA 🟢
Indicatori su EGLD a 1 settimana

Anche qui la situazione è molto interessante e profondamente rialzista, segno del fatto che l’entusiasmo, anche tenendo conto soltanto di quanto arriva dal grafico, è alle stelle. Una situazione che si sposa correttamente con quanto abbiamo indicato anche nelle nostre previsioni Elrond, fortemente rialziste anche in virtù della Mission 10.

Un nucleo di novità che stanno arrivando sul network e che confermano l’estrema vivacità di un protocollo che non ha nulla da invidiare a tanti altri più blasonati – e con una maggiore capitalizzazione di mercato.

Info su Gianluca Grossi

Laureato in Giurisprudenza, è esperto di investimenti in criptovalute. Ha già investito in passato in BitCoin, DogeCoin, Ethereum e XRP.

One comment

  1. La stampa ne parla sicuramente poco, ma la community di elrond è la seconda più coinvolta dopo quella di Cardano 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *