Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / Cardano prepara il grande annuncio | Analisi di breve e lungo periodo su $ADA

Cardano prepara il grande annuncio | Analisi di breve e lungo periodo su $ADA

Possiamo finalmente tirare le somme sul passaggio epocale di Cardano ad Alonzo, l’hard fork che ha portato all’interno del suo protocollo la possibilità di utilizzare gli smart contract.

Un’ottima notizia per il protocollo – che ha già superato la soglia dei 300 smart contract e che con il Cardano Summit si prepara a rilanciare, annunciando delle nuove partnership che potrebbero spingere ancora più in alto il valore di $ADA.

Cardano - annunci del summit - l'analisi di Criptovaluta.it

Per investire su questa situazione generale del protocollo, possiamo scegliere la piattaforma eToro (qui per ottenere il conto demo gratuito e senza limiti) – intermediario che offre anche lo staking automatico su $ADA, insieme a servizi esclusivi come il CopyTrading, per copiare i migliori o in alternativa per spiare come si muovono sul mercato.

Sempre tramite eToro possiamo scegliere soluzioni come i CopyPortfolios – pacchetti di criptovalute equilibrati per capitalizzazione di mercato – per avere un investimento diversificato in un solo titolo.

Tra summit e Alonzo – per Cardano potrebbe essere un momento d’oro

I temi da analizzare per Cardano sono due. Da un lato c’è l’hard fork Alonzo, introdotto pochi giorni fa e che ha finalmente portato gli smart contract nel protocollo. Un passaggio fondamentalmente indolore – segno di una discreta forza anche tecnologica della Cardano Foundation – e che segna la parità con altri protocolli, come ad esempio Ethereum. Dall’altro un grande appuntamento per tutti gli appassionati, sviluppatori e investitori di ADA.

Ci siamo lasciati alle spalle il passaggio ad Alonzo – e nel futuro di brevissimo termine ci sarà il Cardano Summit, distribuito in diverse location in tutto il mondo e che, secondo quanto è stato annunciato dalla Cardano Foundation stessa, sarà occasione per annunciare nuove ed incredibili partnership.

Un annuncio che ancora, almeno a nostro avviso, non ha prodotto l’hype che meriterebbe, ma che una volta che sarà reso pubblico potrebbe contribuire ad una certa spinta per il prezzo di $ADA, che dopo aver toccato i 3$ non è riuscito a mantenere i livelli fondamentali, accusando anche in modo consistente il crollo di settembre, che ha colpito tutte le principali criptovalute del comparto – almeno per capitalizzazione di mercato.

Cosa aspettarsi da Cardano per i prossimi giorni e per le prossime settimane?

A nostro avviso quello di Alonzo è stato un passaggio intermedio verso un futuro radicalmente diverso per $ADA e per tutti i progetti che utilizzano il suo protocollo – o che inizieranno ad utilizzarlo nel futuro prossimo.

L’avere tecnologicamente – o meglio, in senso pratico – le stesse possibilità di network che oggi sono tra i più usati al mondo potrebbe da un lato rendere il progetto molto più popolare, dall’altro la sua criptovaluta di riferimento molto più richiesta. Confermiamo pertanto i livelli di target che abbiamo indicato all’interno delle nostre previsioni Cardano, livelli di prezzo decisamente superiori rispetto a quanto vale adesso $ADA sul mercato.

Analisi tecnica su Cardano – cosa aspettarsi per la prossima settimana

In un momento che attende comunque spinte dall’esterno – Summit e anche ripresa della bull run di Bitcoin – l’analisi tecnica può comunque aiutarci a capire le traiettorie attese dai principali analisi e dai principali strumenti. Partiamo con le medie mobili, per poi integrare questi segnali anche con gli indicatori tecnici.

MEDIA MOBILE52050100200
SEMPLICEVENDI 🔴COMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢
ESPONENZIALEVENDI 🔴COMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢
Medie mobili su $ADA a 7 giorni

Le Medie Mobili, nonostante una piccola incertezza sul coefficiente 5, si dimostrano più che positive su ADA per i prossimi sette giorni. Con un’avvertenza. Una lettura di questo tipo non vuol dire trend positivo senza eventuali mini-correzioni. È un trend di respiro settimanale e come tale deve essere interpretato.

INDICATORESEGNALE
RSINEUTRO
CCICOMPRA 🟢
ADXCOMPRA 🟢
HIGH/LOWSNEUTRO
MACDCOMPRA 🟢
ROCNEUTRO
STOCHCOMPRA 🟢
Indicatori su $ADA a 7 giorni

Anche gli indicatori tecnici sembrano essere molto positivi – e indicano chiaramente un segnale rialzista per ADA. Se dovessimo tenere conto soltanto di questi elementi, potremmo essere relativamente sicuri del prossimo rialzo per Cardano.

A nostro avviso però sarà più importante investire anche in attesa dei grandi annunci che arriveranno dal Summit – che potrebbero davvero invertire l’inerzia di mercato con un respiro più ampio della settimana. Per Cardano si apre una stagione decisamente interessante.

Info su Gianluca Grossi

Laureato in Giurisprudenza, è esperto di investimenti in criptovalute. Ha già investito in passato in BitCoin, DogeCoin, Ethereum e XRP.

2 commenti

  1. Forza ragazzi! Mio token preferito senza dubbio, acquistato a meno di un dollaro…. chissà se entro fine anno toccherà i 5USD

  2. E non dimenticate di mettere in staking i vostri Ada tramite Wallet ufficiali Yoroi o Dedalus….se voleste sostenere un Pool italiana il nostro Ticker (codice) è SQRL

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *