Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / Coinbase lancia marketplace NFT | Più facile creare, comprare e vendere token

Coinbase lancia marketplace NFT | Più facile creare, comprare e vendere token

Ottima notizia quella che arriva da Coinbase. Il popolare exchange ha infatti annunciato l’integrazione di un marketplace NFT – ultimo arrivata in un mercato che è tra i più vivaci e fiorenti di questa nuova era delle criptovalute e delle blockchain.

Una mossa – secondo il comunicato stampa rilasciato dall’exchange – per offrire nuova libertà economica in tutto il mondo – cosa che sarebbe, sempre secondo il gruppo – la mission principale dell’impresa.

NFT COINBASE - arriva il marketplace
Coinbase si lancia nel mondo dei NFT

Un’ottima notizia per Coinbase e in generale per il mondo delle criptovalute. Possiamo investire su 31+ cripto e anche sul titolo $COIN tramite eToro (vai qui per ottenere un conto virtuale gratuito e senza limiti), intermediario che offre anche la possibilità di investire con CopyPortfolios dedicati al mondo cripto e alle sue aziende.

Possiamo anche scegliere di operare tramite CopyPortfolios, sistema di copia in un 1 click dei migliori – che possiamo usare anche per spiare i top trader. Con soli 50$ possiamo passare ad un conto reale.

Arriva il marketplace NFT di Coinbase: ecco come funzionerà

Nell’annuncio di poche ore fa di Coinbase sono contenuti tutti i dettagli dell’operazione. In primo luogo si tratterà di un mercato di NFT peer-to-peer e saranno consentiti la creazione, l’acquisto, la vendita e anche la mostra di token non fungibili. Primo obiettivo è la semplicità d’uso – per permettere a sempre più persone di entrare a far parte di questo interessante mercato.

Interfaccia user-friendly e possibilità di far girare la complessità insita in un processo del genere in background, ovvero senza che gli utenti, in particolare quelli alle prime armi – debbano necessariamente armeggiare con i tecnicismi.

Controllo da parte degli utenti

Parte dell’esperienza che Coinbase sta preparando sarà basata sul controllo completo da parte dell’utente. Tutti i NFT saranno custoditi su blockchain – e si partirà con il supporto dei protocolli NFT di Ethereum, per poi estendere il supporto anche ad altre blockchain in futuro.

Altra questione importante è l’impegno da parte di Coinbase a non creare meccanismi di lock-in: i NFT saranno trasferibili altrove in qualunque momento – permettendo così un ulteriore grado di libertà agli utenti che vorranno utilizzare questi sistemi.

Cosa vuol dire questo per il mondo dei NFT?

Vuol dire tantissimo: uno dei player più importanti del mondo delle criptovalute, nonché primo exchange di criptovalute al mondo ad essersi quotato in borsa permetterà la creazione di NFT e la loro gestione e vendita, anche su diverse blockchain. Un passo che riteniamo più importante di quanto fatto ad esempio da Binance soltanto qualche mese fa.

Si tratterà di un veicolo importantissimo per tutto il comparto dei token non fungibili – comparto che non vuole accennare a decrescere in termini di popolarità e di reach. Comparto che sta già spopolando anche nelle grandi case d’asta, con Sotheby’s che lancerà nuove aste anche nel multiverse.

Un momento d’oro per tutto il comparto – anche se questo non vuol dire che tutti i NFT comprati e venduti oggi manterranno il proprio valore. Il nostro invito è sempre quello di valutare accuratamente qualunque tipo di acquisto in questo senso – e nel caso di optare per quelle blockchain che sono di forte supporto alla crescita del movimento, come ad esempio Ethereum, ma anche Cardano e Solana.

Info su Gianluca Grossi

Laureato in Giurisprudenza, è esperto di investimenti in criptovalute. Ha già investito in passato in BitCoin, DogeCoin, Ethereum e XRP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *